una semplice foto – 106

dalla pagina Fb di un’amica:

12705326_10153363986937918_8393596078189548233_n

qualcuno dira` che per questi non ci sono le camere a gas.

e dunque questa foto e` soltanto una suggestione retorica, una forma di comunicazione artistica.

sicuri?

e` vero che a volte la memoria inganna, ed e` ancora facile al giorno d’oggi confondere le vittime con i carnefici.

soprattutto se fra le vittime si nascondono terroristi ambigui e fintamente combattuti, ma in realta` poi anche appoggiati in un caos indecifrabile di doppiogiochismi.

. . .

a me questa sembra comunque la foto di un campo di prigionia.

sono i prigionieri delle nostre guerre per il petrolio, spesso per interposti ribelli.

sono i prigionieri che pagano il prezzo del nostro benessere, precario e vacillante.

Annunci

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...