Karadzic a Srebrenica: quando l’ortodosso cristiano e comunista massacra gli islamici -166

quelli che usano il cristianesimo per odiare meglio.

quelli che soltanto l’islam e` una religione sanguinaria.

quelli che nutrono con la crassa ignoranza le loro idee distorte.

quelli che…, ma non esageriamo a chiamare idee i loro rigurgiti emotivi…

. . .

che cosa ci dite voi della condanna di oggi di Karadzic per la strage di Srebrenica?

era 19 anni fa, non secoli lontani, e la vostra memoria e` gia` dissolta?

ma come potete ricordare quello che non avete neppure mai voluto sapere?

quello che non fa parte del vostro orizzonte culturale e storico…

. . .

8.372 uomini dai 14 ai 78 anni furono massacrati dall’esercito serbo a Srebrenica.

(ma questi sono i dati ufficiali, forse i morti furono ancora di piu`; e soltanto 6.930 cadaveri, oramai irriconoscibili, poterono essere identificati e restituiti ai parenti).

erano stati separati da donne e bambini, uccisi e sepolti in fosse comuni.

erano bosniaci, cioe` musulmani, aderenti alla religione della guerra santa, no?

ma furono massacrati dall’esercito serbo cristiano ortodosso, oltre che comunista, visto che tale si definiva ancora lo stato serbo.

e basterebbe questo fatto a seppellire quella ideologia fra le vergogne della storia.

nella folle logica della legge del taglione, condivisa tanto dall’ebraismo quanto dall’islam, quante altre bombe nazi-islamiste saranno necessarie per pareggiare i conti?

. . .

forze militari olandesi vigilavano sulla citta` e non intervennero.

e ironicamente oggi e` proprio all’Aja, in Olanda, che il Tribunale Internazionale ha condannato Karadzic a 40 anni di carcere, per questo e altri delitti, strupri di massa, torture, saccheggi, altri massacri minori, compresa l’istituzione di campi di concentramento di stile nazista.

16 ore di carcere per ogni uomo ammazzato.

a proposito: e` stata l’Europa cristiana della religione del persono, non l’islam guerriero, a inventarsi il genocidio tecnologico degli ebrei e di ogni altro tipo di dissidente.

. . .

Karadzic, il fine poeta.

Karadzic, l’amico personale del socialista Mitterand, del Vice Segretario di Stato americano Holbrooke, poi a lungo consigliere di Obama, oltre che di Clinton, del ministro britannico Owen, perfino del Nobel Wiesel sopravvissuto ai lager nazisti.

. . .

Enzo Bettiza ci ricordava nel 2008 come si svolse la lunga latitanza di Karadzic, protetto dallo stato serbo fino a che non e` stato piu` conveniente venderlo, per poter entrare in Europa.

miserabile trucco e foglia di fico della peggiore vergogna recente dell’Euripa incivile che si dice cristiana.

Diversi servizi occidentali hanno raccolto prove sufficienti per sostenere che, dal 2003, la Chiesa ortodossa avrebbe assunto l’onere di sostenerne la latitanza. La gerarchia religiosa avrebbe inviato a suo tempo questo messaggio alle docili autorità di Belgrado: «D’ora in poi dimenticatevi che esiste. Lo proteggeremo noi, nei nostri monasteri, fino all’estinzione dei suoi giorni. Allora gli costruiremo un mausoleo dove la gente potrà venire a venerarlo come eroe del popolo serbo».  

e da santo ortodosso si travestiva Karadzic nella latitanza trascorsa parte in un sopedale psichiatrico, pare come finto medico per bambini psicotici, parte nei monasteri ortodossi.

karadzic-krfF-U1070739285883Z3C-680x350@LaStampa.it

. . .

42Come puoi dire al tuo fratello: «Fratello, lascia che tolga la pagliuzza che è nel tuo occhio», mentre tu stesso non vedi la trave che è nel tuo occhio? Ipocrita!

Luca, 6, 42

forse dovremmo chiedere scusa all’islam per quello che gli abbiamo fatto, in una grande cerimonia di espiazione delle colpe, non credete, voi che vi dite cristiani?

ma perfino frasi come queste sono usate per darsi il diritto di uccidere.

. . .

o cristiani dell’odio, che neppure siete cristiani, dimenticate quello che non avete neppure mai voluto sapere, ipocriti dalle mani sporche di sangue.

i massacri non hanno colore religioso distinto: ogni religione si macchia di massacri.

perche` i massacri sono un fatto umano e anche le religioni sono umane.

. . .

ma per alcuni solo i massacri fatti contro di noi contano.

sono quelli che dicono che c’e` una religione soltanto che giustifica l’omicidio di massa.

e nelle loro mani perfino il vangelo diventa arma di sterminio.

Annunci

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...