costa piu` l’aereo di Renzi o il Senato? – la deforma-Costituzione renzina, art. 69 – 261

Ne` Berlusconi ne` Renzi hanno pensato di modificare l’art. 68 sulla assoluta liberta` di parola e di voto dei parlamentari.

. . .

Costituzione art. 69

I membri del Parlamento ricevono una indennità stabilita dalla legge.

. . .

Costituzione art. 69 riforma Berlusconi (in neretto le modifiche o le aggiunte)

.1. I membri delle Camere ricevono un’identica indennita’ stabilita dalla legge, approvata ai sensi dell’articolo 70, terzo comma.

.2. La legge disciplina i casi di non cumulabilita’ delle indennita’ o emolumenti derivanti dalla titolarita’ contestuale di altre cariche pubbliche”.

Interessante il secondo comma aggiunto da Berlusconi: buono.

Ma scomparso nella riforma Renzi.

Strano: avrebbe potuto portare a risparmi consistenti anche per la Camera.

. . .

Costituzione art. 69 riforma Renzi (in neretto le modifiche o le aggiunte)

.1. I membri della Camera dei deputati ricevono una indennità stabilita dalla legge.

. . .

Il Senato totalmente gratuito, grazie alla trovata che i suoi membri fanno tutti anche qualcos’altro, sara` uno dei cavalli (o meglio, dei renzini) di battaglia della propaganda per il si`.

ma e` un’altra delle balle stratosferiche di Renzi.

stratosferiche come il nuovo aereo che ha voluto.

. . .

Renzi ha parlato di un miliardo di costi risparmiati.

Il costo effettivo delle indennita` dei senatori in carica e` di 80 milioni di euro l’anno e questa e` l’unica spesa riferita al Senato che sara` effettivamente eliminata; secondo altri calcoli, di 50 milioni.

Il risparmio e` irrisorio.

E rispetto ad altre spese imposte dal nostro amato premier in bicicletta e` una bella gara stabilire dove si risparmia di piu`.

L’aereo presidenziale da lui voluto costa ogni anno circa altrettanto.

Secondo altri calcoli,invece, costa il doppio di quel che costano i senatori o addirittura il triplo.

E non lo so in maniera esatta, solo perche` il suo costo e` uno dei segreti di stato meglio custoditi…

. . .

Ma soprattutto va notato che la Costituzione si limita a dire che i deputati avranno una indennita`.

Non mette affatto altrettanto nero su bianco che i senatori non ne avranno una.

Una legge per dargliela sara` sempre possibile, visto che la Costituzione non la vieta.

Magari a livello regionale, e dunque diverso da Regione a Regione.

. . .

Da aggiungere che il costo maggiore del Senato attuale e` dato dai vitalizi a coloro che cessano dalla carica.

Su questi Renzi non e` intervenuto, neppure sui prossimi.

E siccome ha trasformato i senatori a vita in senatori settennali, ciascuno dei quali avra` diritto al vitalizio – si deve supporre -, questi costi aumenteranno significativamente nel tempo, andando a ridurre pesantemente perfino quei 50-80 milioni di risparmi effettivi.

. . .

Gli altri costi, fino alla spesa globale di un miliardo, sono relativi al personale e alle strutture.

E non verranno meno, dato che l’organo resta.

Ma soprattutto: la sovranita` popolare vale meno di 50 milioni di euro?

meno dell’aereo di Renzi?

. . .

Questo argomento di Renzi del presunto risparmio e` una carta truccata.

Peggio, e` un falso, forse neppure del tutto consapevole, in un leader per vocazione egocentrico e ballista.

download (1)

. .  .

sull’art. 69 della deforma-Costituzione di Renzi consiglio di leggere anche:

https://ivanve1.blogspot.it/2016/05/come-cambia-la-costituzione-larticolo-69.html


2 risposte a "costa piu` l’aereo di Renzi o il Senato? – la deforma-Costituzione renzina, art. 69 – 261"

  1. Sì sì ci sarà una legge in cui non si dirà che è indennità in quanto senatori, ma un forfait per le spese che dovranno sostenere, non solo trasferte, ma portaborse che prepareranno cosa dire e votare a Roma, e poi: non avranno bisogno di un altro staff per seguire in regione ciò che essi trascurerebbero visti gli impegni in Senato?

    "Mi piace"

    1. esatto, proprio cosi`.

      ma, col tempo, neppure sarebbe impossibile che si parlasse anche di indennita`.

      nella Costituzione non c’e` affatto scritto che i senatori non avranno alcuna indennita`.

      e non occorre che ci sia scritto nella Costituzione per dargliene una.

      Piace a 1 persona

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.