i floating piers di Christo, 4: in mezzo al lago d’Iseo, il secondo pontile – 366

ed ecco un nuovo tratto dei floating piers di Christo a Montisola:

bello da riguardare, spero,

ora che l’opera d’arte che documenta si e` dissolta

come un affresco effimero di Leonardo.

. . .

dopo un breve tratto di sentiero sulla costa meridionale dell’isola,

ricoperto pur sempre di questa tela gialla cangiante,

il percorso si spinge nel lago aperto.

. . .

si cammina di nuovo con l’acqua che sciaborda su entrambi i lati del largo pontile,

ma si procede simbolicamente verso nessuna meta.

. . .

l’artista ha fatto in modo che il nuovo pontile sembri dirigersi verso il vuoto.

il nuovo punto da raggiungere non e` collocato davanti alla fuga prospettica del nostro sguardo.

lo scopriremo piu` di lato, quando arriveremo verso la fine di questo tratto.

l’occhio qui si rivolge piu` volentieri verso l’isola, sul lato settentrionale,

mai vista prima da questa prospettiva…

. . .

di tutti i passaggi questo e` il piu` simbolico e inquietante.

una tranquilla marcia verso il nulla,

circondati dall’acqua che parla nel suo linguaggio indecifrabile.


Una risposta a "i floating piers di Christo, 4: in mezzo al lago d’Iseo, il secondo pontile – 366"

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.