le Piccole Dolomiti – 390

titolo fake: il post parla di tutt’altro…

. . .

intanto che penso che anche questo 3 agosto, come in quello di dieci anni fa, potrei saltare un giro e non scrivere neppure un post, il contatore mi avvisa che questa terza edizione del blog ha superato i 20.000 contatti, dal dicembre scorso, quando e` stata impiantata.

non che siano molti: pensate che la vecchia edizione, chiusa appunto a dicembre, nello stesso periodo ne ha avuti circa 25.000 e ha raggiunto i 525.000 in sei anni.

mentre la prima edizione, quella cancellata per la chiusura della piattaforma, che adesso sto ripubblicando giorno per giorno in un blog a parte, ne aveva avuti piu` di un milione, e piu` di due milioni con i diversi blog paralleli.

potrebbe parere la storia di un triste declino personale, in realta`, ma e` prima di tutto la cronaca del progressivo ridimensionamento del fenomeno dei blog, a cui hanno rubato spazio altri social media generalmente piu` insulsi.

a proposito, twitter mi ha mandato qualche giorno fa delle statistiche e cosi` ho scoperto che il numero di chi mi legge in twitter, dove ripubblico automaticamente i miei post e non faccio quasi altro, e` decisamente piu` alto che qui.

comunque, una media di quasi 70 contatti al giorno potrebbe essere gia` ampiamente sufficiente a dare un senso a questo mo hobby quotidiano, che mi aiuta a fare ginnastica mentale e spero serva da palestra della mente anche per qualcun altro.

ma se penso che ai 20.000 contatti corrispondono quasi 6.000 persone diverse che in questi sette mesi si sono affacciati su questo spazio di discussione di pensiero, un poco mi scoraggio.

. . .

6.000 non sono affatto pochi, direte voi: giusto.

comunque, quando ero preside di liceo fino a tre anni fa, ero in contatto con un numero di persone simile nel mondo reale soltanto per questo mio lavoro:

circa 2.000 studenti in due scuole diverse che dirigevo contemporaneamente e circa 4.000 genitori:

quindi, eccoci alla fatidica cifra di 6.000 anche li`.

quel che mi deprime un poco a pensarci e` che la maggior parte di questi lettori e` passata su questo blog una volta nella vita e si e` guardata bene dal tornarci.

6.000 lettori e 20.000 contatti fa meno di 3 contatti a lettore in media; il che significa, appunto, che la maggior parte di questi contatti sono effimeri…

. . .

pero` ora veniamo alle note decisamente positive: 2.242 commenti!

fate conto che la meta` siano miei di risposta: ne restano sempre piu` di 1.000.

d’accordo che anche i post sono stati poco meno di 600, e dunque, se guardiamo la media, e` bassa anche questa.

ma fatemi spendere due parole sulla qualita` dei commenti che trovate su questo blog.

credo che sia letto poco (aldila` del fatto che non lo pubblicizzo affatto) soprattutto perche` c’e` poco l’abitudine, ancora, a godersi, in un blog, soprattutto la discussione.

e nel caso non  abbiate idea di che tipo di discussione si svolge la` fuori, nei media che vanno per la maggiore

e che dovrebbero dare il polso del nostro paese,

lasciatemi la soddisfazione di aprire a caso un giro di commenti su un quotidiano che dovrebbe essere quasi al top.

e poi, dopo questa visita al museo degli orrori quotidiani, per favore, andate alla colonnina qui di lato, in fondo e leggetevi i commenti che arrivano qui.

sara` come una boccata d’aria pulita.

. . .

come quella che ho respirato oggi, in una beve passeggiatina di tre ore, alle Piccole Dolomiti, a una ventina di km da qui:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
. . .

1.458 commenti

(tutti cosi`?):

Ottavio Sarto • 12 minuti fa
Carissimi piddini e sodali il vostro rifiuto è stomachevole e irragionevole. Dimenticate volutamente che all’alto “stipendio” si aggiungono benefit che contabilizzati alzano ulteriormente e non di poco quello che voi chiamate giusto stipendio.

sanjust43 • 16 minuti fa
Si parla tanto di trasparenza e poi si scopre che certi rimborsi non devono essere rendicontati.
Sono queste le ragioni ed i privilegi che ne fanno di loro una casta. Questa è gente che per mantenere questi assurdi privilegi e non rischiare di essere mandati a casa digeriscono e votano di tutto senza nessuna remora.

franco116 • 16 minuti fa
ad uno come rosato che fa affermazioni sempre a capocchia , mi verrebbe di mandarlo, anzi lo mando ………!!!!

claudio ricciardi • 16 minuti fa
i corrotti quando sono alle strette , ovvero quando vengono presi con il sorcio in bocca se ne escono con la favola del chirurgo esperto che si fa pagare salato , alla Pomicino per intenderci. Come a dire il politico di professione merita uno stipendio elevato. Allora io vi chiedo: e chi sarebbe il grande chirurgo? Il contaballe Renzi o nosferatu Alfano? O peggio il bancarottiere Verdini? ma andate a …………-…

volponi • 17 minuti fa
Voglio vedere chi e come daranno la notizia!!!!! – (i giornali ed i tg intendo – probabilmente ascoltando il TG1 mi salirà di nuovo a mille l’adrenalina!!!)

AvvisoDiSfratto • 20 minuti fa
“Guardate cosa abbiamo trovato! In 1 minuto smascherate le balle di #Renzi sugli stipendi. 🙂
Renzi nel 2012 dichiarava pubblicamente che gli stipendi dei parlamentari dovrebbero essere tagliati per dare il buon esempio.
Siamo nel 2016 e nonostante sia Presidente del Consiglio non ha tagliato nemmeno 1 euro a se stesso o ai suoi parlamentari! Sarebbe sufficiente questo per mandarlo a casa”
(Michele Dell’Orco, M5S)

miknik • 20 minuti fa
La casta non si piega non lasceranno mai nulla anzi gli paghiamo anche l’assicurazione sulla vita ed anche su questo privilegio c’è molto da dire di tasca loro costoro non tirano fuori nulla
poi si dicono i rappresentanti dei cittadini , con i nostri soldi ci rappresentano molto bene !!!

Gaetano Vesentini • 25 minuti fa
Niente niente Salvini avesse…..? e qui mi fermo per carità di patria.

23 agosto • 26 minuti fa
Vagonate di voti verso i 5 stelle……….compagni continuate a farvi ingannare dal PD…..la prossima non vinceremo…….stravinceremo!!!
Avanti così e il vostro de profundis è vicino!

SoloMe • 26 minuti fa
Cos’è che diceva la Bonafè, renziana di ferro, a Di Maio sul taglio agli stipendi e ai rimborsi? https://www.youtube.com/watch?…
Sono SENZA VERGOGNA!!

sanjust43 • 27 minuti fa
E’ più facile che un ippopotamo passi per la cruna di un ago che i deputati della casta PIDUINI in primis , si abbassino gli stipendi.
Ma il taglio alle indicizzazioni delle pensioni quello l’hanno votato .

Fabiani • 30 minuti fa
Mi rivolgo al giovani in primis,invece di emigrare all’estero(sostituiti da “migranti),di assistere impassibili a ciò che succede,di farsi “mantenere” dai genitori e nonni,ecc ecc, cosa state aspettando?…

Bandana Republik • 33 minuti fa
Se esistono delle ragioni per quel che guadagnano, quali sono le ragioni per quel che rubano senza lavorare?

Ragazzo Meraviglioso • 35 minuti fa
I piddini sono fantastici. Bastava che dicessero si’ alla proposta del M5S e avrebbero visto la Taverna, Di Maio , e associati entrare in paranoia. “Ao’ piano, a raga’. Stavamo a scherza’! Macche’ dimezzare lo stipendio. Nun facevamo sur serio…”.

giancarlo Ragazzo Meraviglioso • 14 minuti fa
hai mai visto un renzino correre il minimo rischio di rimetterci un euro?

Minimoog Ragazzo Meraviglioso • 24 minuti fa
Da come si esprime sembra un leghista.

Screzio Mauro • 37 minuti fa
La muraro, dovrebbe attivarsi per inviare un tritovagliatore urgentemente a montecitorio!
prima che i rifiuti vadano in decomposizione!

Screzio Mauro • 43 minuti fa
pero’ una cosa va detta:
giachetti, da come va vestito, credo che riceva il minimo sindacale!
non siete d’accordo?

claudio ricciardi Screzio Mauro • 29 minuti fa
spende tutto in villone di 750 mq e piscine.

Annunci

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...