melanoma, abbronzatura, burkini e bikini – 437

oggi i melanomi diventano resistenti col tempo ai farmaci inibitori attuali,

ma la “somministrazione” esterna di miR-579-3p insieme agli inibitori impedisce la formazione di cellule resistenti ai due farmaci.

. . .

nessuna speranza prematura, tuttavia:

si deve ora pensare a come somministrarla attraverso nanotecnologie.

purtroppo chi scopre di avere un melanoma ad uno stadio gia` avanzato continuera` a morire, per il momento.

tuttavia la scoperta e` importante anche per la prevenzione: miR-579-3p e` un biomarcatore che servira` a predire in maniera precoce l’evoluzione dalla malattia e lo sviluppo di resistenza alle terapie.

. . .

si aggiunga che l’abbronzatura divenne culturalmente perfino un fattore secondario di differenziazione sessuale:

negli affreschi dell’arte egizia e cretese il maschio ha la pelle piuttosto scura e la donna invece l’ha sempre chiara.

il maschio opera all’aperto, sotto i raggi del sole,

ma alla donna e` riservata l’ombra della casa.

. . .

ma questo a sua volta banalizza il desiderio e lo spegne.


9 risposte a "melanoma, abbronzatura, burkini e bikini – 437"

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.