e` permesso? (di soggiorno) – 487

20161010_113049

credo che l’Italia sia l’unico paese al mondo dove un permesso di soggiorno esente da contributo costa euro 30,46.

Annunci

12 thoughts on “e` permesso? (di soggiorno) – 487

  1. @ fla_ts

    non so perche`, ma ho l’impressione che dovrebbero fischiarmi le orecchie, come diciamo quando si parla di qualcuno senza nominarlo… 😉

    ho provato ad ascoltare attentamente, ma niente, comunque…

    forse la mia sordita` avanza.

    non vale sempre la pena di provare ad imporre il proprio punto di vista…

    e` bene limitarsi ai casi nei quali se ne e` assolutamente sicuri, e su questioni che sono davvero essenziali.

    eheh, non e` proprio la risposta politically correct che ti aspettavi, probabilmente.

    Mi piace

          1. mi pare ovvio… per essere pagato. Se fosse efficiente il suo posto sarebbe superfluo.

            E’ la stessa cosa che pensai anch’io aspettando presso un CUP opedaliero. Erano 7 persone con 4 sportelli aperti e lavoravano massimo 2. Non solo… chi lavorava lo faceva per 5 minuti per volta per poi andarsene a fare una pausa o partecipare alle discussioni con gli altri. Avrei fatto il loro lavoro di 5 ora in 30 minuti e sono pessimista.

            Ma lavorare con ridondanza funziona solo con gli amici o gli amici degli amici. Quindi loro sono importanti e pagati e io no 😉

            Mi piace

            1. hai perfettamente ragione.

              pero` l’organizzazione del lavoro (e dunque anche il numero degli addetti) non e` una scelta degli addetti.

              quindi, si ritorna al livello politico.

              se tieni sette persone sette a svolgere il lavoro che potrebbe svolgerne mezza mi pare sbagliato prendersela col cazzeggio dei sette.

              sono i dirigenti da mettere sotto accusa: che cosa dovrebbero fare gli addetti se sono messi in posti dove NON c’e` da lavorare?

              e` lo stesso discorso dei furbetti del cartellino: il vero problema non sono i furbetti, come vogliono farci credere i media.

              il vero problema e` che possono fare a meno di andare a lavorare senza ce nessuno se ne acorga.

              evidentemente perche` non c’e` da lavorare, non c’e` niente da fare in questi posti creati per mangiare a sbafo…

              Mi piace

              1. Da lavorare c’era perché io ho aspettato più di 1 ora e dopo c’era l’infinito 🙂 . Nonostante questo avevano discussioni molto interessanti da fare oltretutto senza il buonsenso di spostarsi in una stanza più isolata. Sicuramente avranno dei contratti di ferro o amici molto importanti se nessuno può buttarli fuori.

                Mi piace

                1. be’ chiaramente in questo caso hai ragione tu.

                  dove hai torto e` nel pensare che occorrano chissa` quali protezioni per permettersi comportamenti simili.

                  in Italia l’intero sistema e` costruitinper la protezione dei lazzaroni, e funziona in automatico.

                  anche perche` godono di consenso reale diffuso, aldila` delle finte indignazioni.

                  quando lavoravo in consolato avevo un’impiegata che si rivolgeva agli insegnanti col tu seguito dal cognome.

                  stanco di continuare a ripeterle che doveva dare del Lei e far precedere il cognome dal tiolo professionale o dal “signor-signora” alla fine Le mandai una lettera per contestarle il mancato rispetto delle mie direttive, di semplice buona educazione.

                  mi rinfaccio` di averla perseguitata per anni.

                  e se l’avessi effettivamente sanzionata, come sarebbe andata a finire?

                  nessuna conseguenza mai ne` per il direttore amministrativo incapace di fare conti elementari ne` per l’altra che presento` un conto di 1.000 ore straordinarie fatte a casa sua la domenica, senza autorizzazione mia, naturalmente.

                  questa in Italia aveva portato in tribunale il dirigente scolastico che l’aveva sanzionata e l’aveva fatto condannare per mobbing; ci teneva anche molto a farlo sapere; si`, questa si era procurata anche facili protezioni politiche, che del resto vengono date a pioggia, a tutti quelli che le chiedono garantendo fedelta` in cambio.

                  Mi piace

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...