resurrezione?

se era uomo, non poteva risorgere dalla morte.

se era Dio, non poteva morire.

Annunci

6 thoughts on “resurrezione?

    1. be’, il bello e` che l’hanno promessa (o minacciata, a seconda dei casi) anche a ciascuno di noi!

      ma nell’immediato l’unica resurrezione che vedo possibile, sfumata quella di Berlusconi, e` quella di Renzi, se dovesse vincere a sopresa e con qualche gabola le elezioni, come Trump… 🙂

      Mi piace

      1. Pensi? Io ho la sensazione opposta, e nemmeno se di misura prevalessero i sì,. L’uomo mi sembra assai provato e suppongo pure che abbia stufato il suo entourage. Stiamo a vedere…. 🙂

        Mi piace

        1. era soltanto una battuta, non vedi il sorrisino?

          quello che mi preoccupa e` vedere su Facebook (come nel caso di Trump su You Tube) le catene di sant”Antonio per il si` degli imbecilli patentati e di qualche professorone che non ha letto la riforma.

          non dimentico che Bersani ha vinto le elezioni del 2013 grazie al voto estero, e temo il bis, sapendo come si svolge (anzi, come oramai si e` gia` svolto).

          su quel che penso davvero del destino di Renzi sono invece d’accordo con te, e l’ho appena scritto nel commento a Krammer:

          io comunque lo vedo alla fine della sua corsa comunque: ha perso l’appoggio americano, e` isolato in Europa, crollera` sotto il peso del debito.

          del resto lo scrivevo anche a inizio d’anno… (va be`, sto sbagliando di qualche mese…)

          la sconfitta al referendum facilitera` soltanto le cose, che altrimenti saranno molto piu` penose per tutti…

          Liked by 1 persona

      2. io comincio ad avere sempre più sospetti che renzi avrà più probabilità di vincere le prossime politiche proprio se passerà il no.
        perchè avrà ancora un pretesto per piangere e inveire contro i gufi che non gli permettono di cambiare l’italia, con il sostegno dei milioni di pifferati magici che credono alle favole.

        viceversa vincendo il si avrà strada spianata per portare facilmente in porto i disastri che ha in cantiere, e certi disastri sono più difficili da nascondere.

        francamente non so se sia meno peggio lasciare intatta una costituzione che sempre meno conoscono e con cui in ogni caso i nostri governanti tendano a pulirsi i coglioni, o sorbirci per altri enne anni questo bugiardo cronico. meglio disastri subito, o lenta agonia?

        forse è solo la nausea di certe notizie che mi fa sbroccare…

        Mi piace

        1. io ho una barra ferma sulla questione, semplice e chiara.

          la riforma della costituzione di Renzi me la sono studiata a fondo; praticamente ci ho scritto un mezzo libro e lo vedi citato anche nella barra in alto.

          a me non interessa assolutamente nulla del resto ne` delle dietrologie che possono essere le piu` diverse.

          questa Costituzione follemente pasticciata non deve passare.

          votiamo sulla Costituzione e non sul resto.

          quando verra` il momento (spero prestissimo) di votare alle politiche, voteremo su Renzi; adesso stiamo votando su una nuova Costituzione sgangheratissima.

          hai visto per caso il mio post dove risulta che si sono DIMENTICATI che i 5 statuti delle Regioni autonome, che sono leggi costituzionali, VIETANO AI CONSIGLIERI DI FARE PARTE DEL SENATO?

          queste disposizioni non le hanno abrogate; chi ci mettera` una pezza?

          occorrono altre 5 riforme della Costituzione e altri 5 referendum per far passare l’idiozia dei consiglieri e sindaci che sono anche senatori.

          e sempre che nessuna delle 5 regioni si opponga.

          siamo alla farsa.

          che cosa fara` Renzi dopo il referendum mi interessa meno di niente.

          io comunque lo vedo alla fine della sua corsa comunque: ha perso l’appoggio americano, e` isolato in Europa, crollera` sotto il peso del debito.

          prima ce ne liberiamo, comunque, meglio e`.

          e un’altra legnata sulla testa non puo` che farci bene.

          comunque sarebbe da dargliela anche se fosse per lui risanatrice, perche` la Costituzione e` troppo importante.

          il vero problema e` che, finito il referendum, Berlusconi provera` a correre in suo soccorso e cercheranno di farne una ancora peggiore.

          ma credo che non ci sara` piu` il tempo per portarla in porto, e se ne parlera` ormai alla prossima legislatura, tranne che per pochi punti condivisi da tutti da far passare – se vogliono – a larga maggioranza parlamentare e senza referendum futuri *CNEL, fiducia solo alla Camera, se eletta correttamente, per esempio).

          le elezioni, con una legge elettorale coerente con questa Costituzione, prima di tutto, comunque.

          Liked by 1 persona

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...