attenti a whatsapp (e al resto) – 537

Backup delle chat   Impossibile completare il backup.

Tocca per dare a WhatsApp il permesso di eseguire il backup su Google Drive.

Esegui il backup dei messaggi e dei file multimediali su Google Drive, potrai ripristinarli quando reinstalli WahtsApp. (…)

I messaggi e file multimediali non sono protetti dalla crittografia end-to-end di WhatsApp quando sono in Google Drive.

da alcune settimane, tutti i giorni, possibilmente di notte, vedendo se riescono a svegliarmi, sul mio Whatsapp arriva questo messaggio.

una prima volta ci sono cascato e ho cliccato da sprovveduto;

poi ci ho pensato meglio e non intendo piu` consentire ad altri di archiviare le mie chat.

. . .

la crittografia end-to-end e` spiegata bene nel blog stesso di Whatsapp:

L’idea è semplice: quando mandi un messaggio, l’unica persona che lo può leggere è la persona o il gruppo al quale lo hai inviato. Nessun altro può vedere quel che vi è contenuto. Nessun cybercriminale. Nessun hacker. Nessun regime oppressivo. Nessuno. La crittografia end-to-end consente di rendere le comunicazioni via WhatsApp private, come fossero un faccia a faccia.

naturalmente sempre a condizione che il tuo cellulare non cada in mani altrui…

gia` giriamo con questa mina vagante della nostra intimita`,

che oggi puo` essere violata in ogni momento, visto che la affidiamo, spesso inconsapevoli, ad un oggetto esterno e alla rete.

figuriamoci poi se dobbiamo accettare che i contenuti delle nostre conversazioni su questo mezzo diventino accessibili a cybercriminali, hacker, regimi oppressivi, per citare letteralmente Whatsapp stesso.

e tutto questo in cambio di che cosa? della possibilita` di reinstallare i contenuti delle conversazioni in caso di reinstallazione di whatsapp.

ipotesi alquanto remota, mi pare.

certo, restera` sempre un enigma come mai Whatspp, che ha introdotto l’end-to-end nel 2014, nel 2016 sta cercando di fatto di smantellarlo…

download

. . .

il fatto e` che le nostre conversazioni stanno diventando merce preziosa.

forse e` per questo enorme vantaggio che ricavano che ci vengono offerte opportunita` cosi` meravigliose come lo scambio istantaneo di foto, video, messaggi in viva voce…

e ci viene chiesto continuamente di regalarle.

e non soltanto per controllarci e guidarci come consumatori.

ma anche per il controllo politico della societa`.

computer potentissimi setacciano ogni giorno la rete, raccogliendo i big data.

sono capaci di estrarre istantaneamente da quel che vi circola le aspettative e i bisogni dominanti.

le campagne elettorali di chi sa gestire questo enorme potenziale corrono incontro a questi bisogni con le promesse piu` adeguate.

lo abbiamo visto da poco.

non importa se non verranno mai realizzate:

opportune tecniche di distrazione di massa terranno sempre la mente occupata altrove ed impediranno che noti l’inganno.

. . .

e` appena stato sventato, con perdite, il tentativo di Whatsapp di stabilire una connessione automatica diretta fra i suoi utenti e le loro pagine Facebook.

ma manovre oscure si stanno svolgendo per arrivare al controllo delle comunicazioni su questo strumento per altre vie, mi pare…

il potere e` prima di tutto informazione.

lo sanno bene tutti i potenti di questa Terra: chi controlla l’informazione ha anche il potere reale.

un essere umano e` prima di tutto la sua mente, non e` vero?

quanto vale allora la nostra mente?

e ci chiedono di regalargliela, anche…

. . .

un altro messaggio molto accattivante mi arriva a volte mentre navigo:

Discover Ancestry

  • Cerca GRATIS il significato di un nome in modo facile e veloce
  • Inizia la ricerca dei tuoi antenati accedendo ai principali siti, come gli Archivi Nazionali, la Biblioteca del Congresso e non solo.
  • Costruisci il tuo albero genealogico, ricerca lo stemma di famiglia e gli archivi storici GRATIS. Ricerca il significato di un cognome in modo facile e veloce.
  • Trova GRATIS informazioni censuarie. Cerca un familiare.
    E molto altro ancora!
La migliore ricerca genealogica GRATUITA
.
ma appena ci clicchi sopra per aderire si apre una insidiosa finestrella non tradotta:
It can:
Read and change all your data in the websites you visits
Read and change your browsing history
Manage your downloads
Manage your apps, extensions and themes
 
Get access to the best, FREE way to search your family history.
.

qui e` ancora peggio…
.
si insiste sul concetto che la ricerca sulla tua storia familiare e` gratis (anche se pare pensata per gli USA)…
.
ma poi ti rendi conto che, cliccando si`, stai consegnando a chi neppure conosci il controllo completo del tuo computer?
.
in pratica ti stanno chiedendo se sei d’accordo ad installare sul tuo pc un virus che puo` controllarlo completamente da lontano…
.

e per disinstallarlo dovrai chiedere il permesso a loro!

Uninstall: helpcenter.mindspark.com/chromeuninstall

Annunci

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...