il tecno-feudalesimo (e qualche idiota intelligente in giro per wordpress) – 24

il mondo sta cambiando sotto i nostri occhi, ma loro ripetono imperterriti i loro mantra.

dicono le stesse cose che in questo paese impazzito da tre anni fanno parte di una propaganda puerile, irresponsabile:

affermazioni che non reggono al minimo vaglio critico.

lo fanno con foga, nel loro stile espressivo ottuso e ripetitivo.

si distinguono dall’opinione dominante solo per l’accentuata volgarita` e la mancanza di rispetto per chi li legge.

sarebbe questo il loro presunto tratto di sinistra.

del resto, che importa? le affermazioni ripetute da tutti non diventano forse vere soltanto per questo?

. . .

di fronte agli anti-europeisti da sballo, occorre la pazienza di ripetere poche semplici verita` evidenti, contro la corrente del conformismo.

la causa della crisi fiscale degli stati non e` l’Europa.

la crisi ci sarebbe anche se ne fossimo fuori, e sarebbe certamente peggiore.

la crisi finanziaria degli stati, che logora lo stato sociale, le forme di assistenza e prepara occultamente lo sterminio dei miserabili superflui, non e` soltanto in Europa.

non e` l’Europa che impone il pagamento dei debiti:

sono i creditori.

. . .

che i creditori si servano anche dell’Unione Europea come interlocutore e anche esecutore dei loro disegni non cambia la sostanza del problema:

il vero potere mondiale oramai si e` spostato altrove e appartiene solo marginalmente agli stati o alle Unioni di stati.

anzi, e` soltanto nell’unione degli sforzi di piu` paesi assieme che si puo` raggiungere la massa critica, forse, per opporsi alla devastante affermazione in atto del nuovo feudalesimo.

certo, con politiche nuove: ma per fare questo occorre lavorare uniti, in paesi anche diversi, per l’obiettivo comune della difesa della democrazia.

o piu` semplicemente della salvezza dell’umanita` comune…

. . .

se di anno in anno la concentrazione della ricchezza e del potere cresce nelle mani del nuovo feudalesimo tecnocratico, occorre pensare a come combattere questo alla radice.

occorre evitare che nel giro di una generazione i lavoratori umani siano sostituiti per larga parte dai robot replicanti che i nuovi signori della guerra stanno alacremente progettando nei loro laboratori e costruendo nelle loro industrie.

la ricchezza dei nuovi feudatari cresce e si concentra ogni giorno che passa ad un ritmo vertiginoso.

e non paga tasse o pochissime.

e` ricchezza largamente sottratta all’imposizione fiscale, che sfugge verso gli stati canaglia che assicurazione un’evasione legalizzata.

la radice delle possibilita` del pagamento del debito sta qui.

nella tassazione dei potentati piu` forti oggi degli stati stessi.

non nell’espansione del debito, che rafforza il loro dominio.

. . .

occorre collegare la battaglia ecologica per una riduzione dei consumi con la lotta per il ridimensionamento delle ricchezze mostruose degli iper-plutocrati.

occorre dire basta all’economia suicida della continua espansione dei consumi materiali e creare le basi di una economia sostenibile.

occorre limitare i consumi dei pescecani della finanza, sottoponendoli ad un fisco redistributivo,

ma occorre anche fermare il consumismo gratuito delle masse.

occorre una societa` equa, piu` povera e piu` giusta.

. . .

http://www.ebookextra.it/prendere-alle-macchine-dare-alle-persone-combattere-il-tecno-feudalesimo/

http://europa.uniroma3.it/dsf_new/files/2014-02-66-La-Lettura-Corriere-della-Sera-SOLO-LIDRAULICO-BATTERA-IL-ROBOT-Massimo-Gaggi-intervista.pdf

http://you-ng.it/2015/10/18/la-sharing-economy-e-cio-che-non-lasceremo-ai-nostri-figli/

314585_183072595168352_1724465854_n

Annunci

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...