l’Italia trumpista e Lourdes (da leggere e da non leggere 2) – 67

da leggere:

.

Financial Times critica l’Italia per l’atteggiamento morbido verso Donald Trump, “ai limiti dell’opportunismo”

http://www.huffingtonpost.it/2017/02/10/ft-italia-trump_n_14674084.html?1486729989&utm_hp_ref=italy

che piacevole sorpresa: non sono proprio il solo a farlo.

il piu` autentico filo-trumpista italiano in pectore non e` forse Renzi?

ma ha sostenuto Hillary!

e pensate che se lo ricordi?

renzi-trump-ape-ironia1

ma l’alleanza tra l’Italia, oramai divenuta quasi compattamente anti-europea perche` anti-tedesca, e l’America non e` forse nella forza delle cose?

quale altra sponda puo` trovare un paese voltagabbana per vocazione, alla vigilia della prossima guerra mondiale, almeno economica (ma non e` detto che basti…), se non tradire l’alleato tedesco e passare dall’altra parte, come nel 1915 e nel 1943?

.

Il settimanale – 11/2/2017

http://phastidio.net/2017/02/11/il-settimanale-1122017/

di Mario Seminerio.

ma questa dovrebbe essere quasi una lettura obbligatoria giornaliera, direi.

. . .

forse e` il caso di allargare la veduta anche ai blog?

a me e` piaciuto molto:

Giulietta Capuleti da Verona: la confidente degli innamorati

https://mcc43.wordpress.com/2017/02/10/giulietta-capuleti-da-verona-la-confidente-degli-innamorati/

.

molto interessante e tutt’altro che bislacca, dal punto di vista di un bislacco come sono io, anche la proposta dell’amico Raimondo Bolletta sul tema della governabilita` parlamentare:

Idea bislacca

Idea bislacca

ci troverete anche nei commenti le proposte mie di integrazione, altrettanto bislacche, cioe` onestamente costruttive.

. . .

da NON leggere:

per ora, quasi tutto il resto, direi.

pero` i lettori possono contribuire con le segnalazioni di quello che mi e` sicuramente sfuggito.

mi verrebbe voglia di citare anche qui qualche post, ma ci penso ancora un momento.

perche` fargli pubblicita`, sia pure negativa?

ma forse potrei citare soltanto i post talmente assurdi da fare da soli propaganda contraria alle tesi che vogliono sostenere.

insomma i post che si sparano addosso da soli senza accorgersene.

.

ad esempio questo:

Lourdes, perchè è tutto vero

il post, di un certo Giuliano Guzzo, attacca chi seguita a ritenere Lourdes nient’altro che «un monumento alla suggestione», continuando così la tradizione di quel «fanatico negazionismo che animava promotori e attivisti – in testa un certo Émile Zola (1840-1902).

non credo che a nessuno dei miei lettori verra` la minima voglia di sciropparsi pagine e pagine per arrivare a questa conclusione:

Alla fine tocca fare sempre i conti col mistero. Un mistero che qui ci mette davanti a due possibilità: quella di tornare indietro e cercare per l’ennesima volta spiegazioni alternative (e, possibilmente, prove che le supportino), oppure quella di riconoscerlo.

tutto giustissimo, direi: anzi, le due alternative non si escludono affatto fra loro.

riconosciamo, infatti, il carattere misterioso della apparizione ad una povera ragazzina analfabeta non della Madonna, come si dice di solito, ma della Immacolata Concezione in persona.

perche` tale si definisce la figura apparsa, giusto in coerenza col dogma proclamato da Pio IX quattro anni prima,

di cui la povera Bernadette chissa` che cosa aveva capito

(se servissero altri indizi).

e` sicuramente vero che di questi fenomeni non sappiamo abbastanza e che ci restano ancora misteriosi.

e, una volta riconosciuto questo, non rinunciamo certamente a cercare ancora delle spiegazioni.

ma qualcuno saprebbe spiegare come mai, secondo questo certo Guzzo, Quindi se le cose stanno così, Lourdes è vera?

che salto mortale logico e` mai questo?

questi sono misteri piu` grandi ancora dell’auto-suggestione.

. . .

integrazioni dei lettori:

mcc43, sulla vicenda di Michele, il ragazzo precario suicida di Udine:

E questi son da leggere o da cestinare con smorfia ?
1) http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/02/10/michele-probabile-fake-la-lettera-della-fidanzata-del-30enne-suicida-a-udine/3383178/
2) http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2017/02/10/news/la-mamma-di-michele-la-lettera-e-vera-l-ho-trovata-nella-tasca-della-giacca-1.14856038

Annunci

4 thoughts on “l’Italia trumpista e Lourdes (da leggere e da non leggere 2) – 67

    1. grazie a te!

      il commento era stato bloccato come sospetto spam per via del fatto che conteneva dei link, cosa tipica dello spam.

      e`, di nuovo, molto utile e tocca un argomento che io ho volutamente tralasciato, direi per pudore.

      Mi piace

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...