tre uccisioni bresciane di ieri – 142

ieri a Brescia sono avvenuti tre ammazzamenti.

niente male in un giorno solo.

. . .

il primo e` avvenuto davanti a una discoteca.

pero` capite che la vittima e` un immigrato colombiano, con fidanzata romena; l’assassino invece un italiano vero.

quindi il delitto in questo paese bastardo non suscita la minima emozione e lo archiviamo tutti.

guarda che cosa mi ha fatto questo bastardo sono state del resto le ultime parole del 21enne accoltellato alla fidanzata che aveva cercato di difendere.

e non sapeva che avrebbe avuto il suo momento di celebrita` e di gloria macabra, non l’ha mai saputo.

. . .

naturalmente non manca comunque, per gli appassionati del genere, la possibilita` di guardarsi il gustoso filmato del delitto, ripreso da una telecamera di sorveglianza e pubblicato dal principale quotidiano locale.

che si definisce, inutile dirlo qui, di ispirazione cattolica.

ma l’amore per la vita di molti cattolici si ferma allo stadio embrionale.

nel senso che riguarda solamente gli embrioni.

sono gli unici esseri umani – per come li considerano loro – ai quali sono capaci di affezionarsi astrattamente.

anche perche` non ne hanno mai visto uno dal vivo, naturalmente.

motivo per cui sospiro, e cancello anche il Giornale di Brescia dalle residue letture dei quotidiani italiani rimastimi

(Il Foglio e Il Sole 24 ore, gli unici nella mia lista personale di quelli italiani che leggo ancora, perche` non hanno sinora pubblicato video cosi` efferati).

. . .

la seconda vittima, invece e` stata ammazzata tra Salo` e Gardone Riviera.

qui dobbiamo accontentarci della sola foto del cadavere, e giuro, ve la mostro anche io, in fondo.

e capirete meglio perche`, alla fine.

era molto corpulenta e stava entrando nella carreggiata col rischio di creare scompiglio tra i veicoli.

addirittura!

La sua presenza è stata segnalata da alcuni residenti preoccupati per quanto sarebbe potuto accadere.

non c’e` stato problema e non si e` dovuto neppure aspettare che succedesse qualcosa, e` bastata una mera possibilita`.

Un agente della polizia Provinciale è intervenuto subito con una carabina di servizio e ha freddato l’intruso.

si trattava del resto di un essere abituato al furto e al saccheggio.

. . .

la terza vittima solo qualche chilometro distante, a Gargnano.

altrettanto corpulenta, e` stata abbattuta dalla polizia alla stessa maniera e per gli stessi motivi, o meglio per la stessa assenza di motivi.

forse i due erano parenti?

impossibile dirlo, ma neppure escluderlo.

. . .

ed ecco la foto promessa:

image

a questo punto posso svelarvi che le ultime due vittime erano cinghiali.

la prima no, purtroppo: era proprio un ragazzo.

. . .

spero pero` che questo mio modo, diciamo pure un poco estroso, di presentarvi le notizie di cronaca vi abbia aiutato a porvi la domanda se e` giusto ammazzare un cinghiale – anzi due per la verita` – per il semplice fatto di esistere e di essersi fatto vedere.

non c’erano altri modi di intervenire per garantire assieme la sicurezza delle persone e la vita degli animali?

tra poco inizieranno probabilmente in questa valle gli interventi di contenimento dei cinghiali che si moltiplicano in modo eccessivo in assenza dei lupi che possano ucciderne i piccoli.

ma qui c’e` almeno una parvenza di logica.

invece nell’uccisione di un animale disorientato che arriva ai bordi di una zona abitata non c’e` proprio alcun senso.

solo una violenza di comportamento che dilaga in ogni ambito.

. . .

solo dieci anni fa, ricordo, l’Italia si sollevo` come un sol uomo contro i tedeschi che avevano ucciso un orso italiano sconfinato da quelle parti e che danneggiava le coltivazioni e uccideva pecore e galline.

https://corpus0blog.wordpress.com/2016/05/23/432-06-immigrato-italiano-in-germania-condannato-a-morte-23-maggio-2006-cor-pus-

240/https://corpus0blog.wordpress.com/2016/05/31/449-06-lhanno-ammazzato-27-maggio-2006/

ma era un orso italiano ucciso da tedeschi, capite bene la differenza, spero.

Annunci

4 thoughts on “tre uccisioni bresciane di ieri – 142

  1. Condivido il disegno unitario (sono pazzo anch’io) che lavora su tutti i livelli a cominciare dalla scuola (abbassare per le masse il livello critico), informazione (c’est evident), economico (manca solo lo schiavismo dichiarato), ambientale (evvai con la distruzione) diritti (ridotti di giorno in giorno).
    ma la cosa che più mi ripugna è l’aver sdoganato culturalmente la guerra ( quanto di più primitivo dell’agire umano) che diventa umanitaria, di pace, di democrazia.
    Il riarmo è in atto in tutto il mondo: USA Russia Cina Giappone Germania etc. Italia compresa (per essere ripetitivi gli F35 hanno in tempo di crisi un programma pluriennale di una cinquantina di miliardi, che la messa in sicurezza del territorio se li sogna dopo il ricorrente coccodrillismo politico).

    80
    POST BELLUM

    Tremendo è stato
    Il passaggio della bestia
    Ha seminato morte
    Ed ulcere purulente
    Nei corpi
    Nelle menti
    Nelle cose.

    A tragedia avvenuta,
    Finiti i brindisi
    Anche gli smoking
    Ora condannano.

    E l’inganno sempre funziona.

    Mi piace

    1. il disegno generale e` evidente come lo hai descritto, e per certi aspetti persino inevitabile: la restrizione delle risorse e del benessere pubblico diventa necessaria quando la produzione incontra dei limiti fisici obiettivi che non puo` tenere il passo con lo sviluppo demografico.

      tant’e` che il capitalismo diventa finanziario, cioe` estrae le risorse crescenti per i nuovi feudatari della tecnocrazia dalle manovre economiche degli stati e dalle speculazioni della finanza, molto piu` che dalla produzione – che va progressivamente ridotta a mero pretesto -per le avventure della finanza.

      tuttavia, per evitare le accuse di complottismo paranoico, dico anche che questo disegno mi sembra un misto di progetti consapevoli e di scelte indotte alla cieca, non totalmente coscienti, ma piuttosto dipendenti dalla logica (o illogica) globale delle cose.

      Mi piace

  2. Questo pezzo mi è piaciuto molto.
    In questi ultimi anni è passato a livello di massa che sparare ad uomini e tanto più ad animali sia lecito, giusto e normale.
    Chi si scandalizza più per gli assassini mirati da parte di tutte le polizie e servizi segreti, per bombardamenti con centinaia di morti per volta…tutto lecito purché riguardi l’altro.
    E se capita che che i morti siano i “nostri”…. vendetta tremenda vendetta.
    Stiamo diventando sempre più americani.

    TUTTI SUPEREROI

    Il superpotere individuale
    L’invincibilità ovvia
    I muscoli ipertrofici
    L’arma distruttiva
    L’attacco impietoso
    La vendetta sana
    La giustizia inflessibile

    Così i mitici supereroi
    Risolvono le brutture del mondo.

    Mandiamo i nostri bambini
    Alla loro scuola
    Cresceranno forti
    Moralmente sani
    E buoni americani.

    Mi piace

    1. grazie dell’apprezzamento: i post migliori sono quelli che escono impastati di rabbia.

      in qualche modo mi viene da collegare questa risposta a quella che ho appena dato al tuo commento precedente.

      noi continuiamo a protestare contro questo degrado morale che sta stravolgendo le nostre vite.

      sono anche convinto che questo imbarbarimento sia strategico, cioe` studiato a tavolino e voluto.

      rischio di essere preso per pazzo se lo collego al riscaldamento globale e all’affermazione del tecono feudalesimo?

      credo di si`.

      eppure dell’uragano che sta sconvolgendo le nostre vite, ora che si avvicina, e` possibile ancora distinguere la forma unitaria, prima che comincino a volare i pezzi dappertutto.

      ieri sullo Spiegel era possibile leggere le dichiarazioni di un generale inglese in pensione che si augurava la guerra fra Regno Unito e Unione Europea per Gibilterra.

      Mi piace

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...