facciamoci governare dall’Europa – 210

sono passate alcune ore e gli argomenti che ieri Padoan non riusciva a trovare contro il suggerimento dell’Unione Europea all’Italia di tassare le case di lusso li ha trovati Tajani, presidente del Parlamento Europeo, di Forza Italia:

«Il ragionamento che l’esecutivo fa – intende la Commissione Europea – è: tassiamo i beni improduttivi.

Ma in Italia la casa ha un valore anche morale.

La prima abitazione è il frutto del lavoro di una o due generazioni, rappresenta la centralità della famiglia.

Si tassino altri beni, ma la prima casa da noi rappresenta qualcosa di diverso rispetto ad altri Paesi». 

perche` nel resto del mondo no, la casa non rappresenta tutte queste cose.

. . .

in effetti e` vero che nel resto del mondo non esiste la centralita` della famiglia nel modo in cui si esprime in Italia: centralita` cattolica e mafiosa.

l’Italia del resto e` il paese dove in genere si trova lavoro non per le competenze, ma per le relazioni familiari.

non a caso l’Italia non tassa la casa, elimina la tassa di successione, e dopo avere eliminato queste che sono le tasse dei paesi civili, appena puo` evita comunque di pagare le tasse.

o-CASE-SU-PIL-570

c’e` un solo modo di governare l’Italia, come ha dimostrato la storia, ed e` farla governare dal resto dell’Europa, perche` l’Italia da sola non ci arriva; ha altre virtu` straordinarie, ma non quelle civili.

. . .

chi legge le raccomandazioni della Commissione Europea al governo italiano ci trova l’elenco irrisolto e forse irrisolvibile dei problemi italiani, l’unico vero programma di governo di cui questo paese disgraziato avrebbe bisogno.

datemi per favore alle prossime elezioni un partito politico che abbia esattamente quel programma.

e` per questo che la parte incivile degli italiani, oramai largamente prevalente sul piano politico, sogna e fantastica l’impossibile fuga dall’Unione Europea.

questo e` e resta il paese della Dolce vita, che non ha alcuna intenzione di smettere di vivere al di sopra dei propri mezzi, ma non ha neppure l’ambizione di risolvere il problema del proprio debito.

. . .

Germania: il taglio del debito greco e` oggetto di dibattito e sta anche nelle proposte della SPD per le prossime elezioni, giustificato dai duri provvedimenti presi dal paese sinora.

https://www.welt.de/politik/deutschland/article164790285/Sigmar-Gabriel-fordert-Schuldenschnitt-fuer-Griechenland.html

in Italia non c’e` nessun partito politico che proponga un percorso simile ne` per i Greci ne` per noi.

sarebbe troppo doloroso, non c’e` dubbio, e soprattutto costerebbe troppo ai privilegiati che hanno prestato allo stato:

noi preferiamo degradare dolcemente, ma senza rinunciare ai nostri lussi fino a che possiamo.

Annunci

2 thoughts on “facciamoci governare dall’Europa – 210

  1. Di nuovo, ovviamente, la questione del debito…
    Pazzesco quanto e come sti politicastri abbiano agito per la distruzione di uno dei paesi più industriosi e capaci del mondo. 2300 e rotti miliardi di euro di debito di cui un centinaio fatti dal PD e diretto dalla sua macchietta tragi-comica in questi tre quattro anni.

    Vediamo a cosa NON SONO SERVITI :

    ad Infrastrutture ( es. strade e ferrovie al sud)
    alla messa in sicurezza idrogeologica del territorio
    alla prevenzione dei disatri dei terremoti
    al rinnovo energetico rinnovabile
    a rendere passivi gli edifici
    a pensioni minime non di fame
    a sostenere il lavoro giovanile
    al reddito minimo di dignità per chi non ne ha
    alla ricerca
    al riciclo
    a vie ferroviarie serie per le merci
    a vie di trasporto merci marittime
    alla scuola ed alla università
    a valorizzare il patrimonio artistico e naturale italiano
    alla messa in sicurezza dei siti ultra inquinati (vedi BS).
    a sconfiggere mafie e corruzioni.

    A cosa siano serviti è nella sostanza subito detto:
    all’ingrasso smodato della razza padrona politico-economico- mafiosa ( ogni giorno ci porta un esempio )
    ed a pagare centinaia e centinaia di mld di interessi alla banche italiane e straniere (+o- un 10 – 20 % è andato ai piccoli risparmiatori, valore ad occhio)
    A bonus elettorali in minima parte.
    a finanziare con 400-500 mld le TAV evidentemente indispensabili e prioritarie (furti-sovrapprezzo del 40% compresi).
    Chi pagerà il debito non sara certo chi se lo è fatto e mangiato portando il bottino all’estero…la solita politica antipopolare di classe ; cornuti e mazziati.

    Ci sto a farci governare dall’Europa anche per questi compiti oltre che per i tagli .

    Mi piace

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...