Orsa minore – 304

la notizia dell’apertura di una indagine da parte della procura di Trento per l’uccisione dell’orsa di Terlago, prima aggredita da un abitante locale con cane e bastone e poi ammazzata per decisione del Presidente della Provincia di Trento, sarebbe una delle poche in grado di riconciliarmi con questo paese, se il fascicolo non fosse stato aperto “contro ignoti”.

e` curioso sapere che il Presidente della Provincia Autonoma di Trento, Ugo Rossi, e` un ignoto:

candidato del centro-sinistra nel 2013, ed eletto col 58% dei voti, me lo dite ignoto?

. . .

una relazione del Corpo forestale provinciale precisa i motivi dell’ammazzamento: il rischio di non potere salvaguardare la salute pubblica di fronte alle possibili nuove aggressioni da parte del plantigrado.

dichiarazione esplicita di incapacita`, mi pare.

problemi tecnici per la cattura: difficile avvicinare l’animale per sedarlo.

peccato che lo avessero fatto due anni fa quando all’orsa fu anche applicato un radiocollare per seguirne gli spostamenti, dopo che aveva aggredito un uomo nei boschi di Cadine.

il che smentisce, mi pare, che l’orsa non si potesse controllare, e magari trasferire altrove in luoghi piu` isolati.

diciamo piuttosto che ha fatto piu` comodo vellicare la voglia di in-giustizia sommaria di una parte della popolazione, la piu` reazionaria, quella che sta prendendo sempre piu` piedi in questo paese, rendendolo irrespirabile.

del resto, lo sport nazionale piu` diffuso sta diventando l’aggressione al piu` debole.

in fondo anche l’orso che esce dalla riserva e` una specie di immigrato, no?

. . .

il reato per cui dovrebbe essere indagato l’ignoto Rossi e` per violazione dell’art. 544 bis del Codice Penale:

Titolo IX bis – Dei delitti contro il sentimento per gli animali  art. 544 bis
Chiunque, per crudeltà o senza necessità, cagiona la morte di un animale è punito con la reclusione da quattro mesi a due anni.

L’art. 3 della legge 20 luglio 2004, n. 189 che ha introdotto questo e altri articoli, ha escluso dal suo ambito caccia, pesca, allevamento, trasporto, macellazione degli animali, sperimentazione scientifica sugli stessi, attivita’ circense, giardini zoologici, nonche’ attivita` previste dalle altre leggi speciali in materia di animali e altresi’ le manifestazioni storiche e culturali autorizzate dalla regione competente.

be’, Rossi potra` sempre dire che l’uccisione degli orsi e` una delle manifestazioni storiche e culturali tipicamente trentine, no?

. . .

io da sudtirolese di adozione non mi intendo troppo di trentini.

certo, mi ricordo che neppure i bavaresi ci vanno tanto per il sottile…

pero` quando uccisero per una situazione simile un orso italiano sconfinato in Germania, ci fu addirittura una protesta ufficiale del governo italiano di centro-sinistra, allora, in tempi non renzini.

432-06 immigrato italiano in Germania condannato a morte. -23 maggio 2006 cor-pus 240 

449-06 l’hanno ammazzato – 27 maggio 2006

515-06 l’orso e il mondiale fra Italia e Germania. – 2 luglio 2006 cor-pus 269

660784_ef1f9df66a_m

Annunci

One thought on “Orsa minore – 304

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...