diegod56, acqua e civiltà (piove governo ladro) – 335

dal blog appunti, semplicemente appunti, https://diegod56.wordpress.com

. . .

ὕδωρ e civiltà   Pubblicato il 10 settembre 2017  di diegod56

La qualità, la grandezza d’una civiltà non si misura dalla qualità delle sue produzioni letterarie o dalla maestrìa dei suoi figurativi artisti.

Si misura, da millenni, nella capacità di governare le acque, sia quando scarse e preziose, sia quando abbondanti e impetuose.

È così fin dal tempo dei Babilonesi.

La civiltà è sempre un rapporto giusto, sapiente, paziente, con le acque, i fiumi, le piogge.

Pensiamoci.

. . .

io non ho il dono della sintesi, come diego, e ci aggiungo una coda polemica:

che dire di un paese nel quale ogni alluvione e` l’occasione di qualche disgustosa polemica politica strumentale del momento, mentre intanto da nessuna parte si pensa ad un piano organico per regolare le acque?

la magistratura colpira`​ le responsabilita` degli amministratori e dei politici, dove ci sono, e sono giuste le segnalazioni, meditate e ponderate, di eventuali errori.

ma perche` i giornali scrivono per un pubblico di lettori deficienti dove SEMPRE e per principio l’alluvione del giorno e` colpa del sindaco del momento?

variante del detto piove, governo ladro?

1505057056-raggini

oggi a parti invertite, naturalmente.


2 risposte a "diegod56, acqua e civiltà (piove governo ladro) – 335"

  1. Commento con contenuto ormai banale tanto di frequente va ripetuto…..ma la rabbia vuole uno sfogo…

    Lacrime da coccodrillo e vuote ciance (ormai insopportabili) per un paio di giorni…

    Nessun programma pluriennale con stanziamenti per il risanamento idrogeologico
    Nessun programma antisismico finanziato
    Nessun programma autoctono finanziato di riduzione emissioni
    Nessun programma per finanziare il risparmio energetico per abitazioni
    Nessun programma con danari veri per energie rinnovabili

    Programmi pluriennali per Inutili TAV ( es. MI-VE e Val di Susa) 30 mld
    Programmi pluriennali per F35 navi da guerra, missili, sistemi radar (50-60 mld)
    Finanziamenti diretti ed indiretti alla chiesa 10 mld/anno
    Finanziamenti all’industria che licenzia ed inquina 60 mld/anno
    Ruberie varie mai represse 200-300-400 mld/anno

    Il tutto in una prospettiva di disastri e morti in aumento dovuti ai cambiamenti climatici in atto…

    Non si dica che i soldi mancano, mancano politici che non siano criminali e servi di lobbies interne ed esterne,
    manca informazione libera.

    PS le cifre sono indicative ma danno l’ordine di misura.

    Piace a 1 persona

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.