come portare il governo saudita davanti alla Corte di Giustizia

via Inizia la procedura per portare il governo di Rijad davanti alla Corte di Giustizia

Annunci

4 risposte a "come portare il governo saudita davanti alla Corte di Giustizia"

  1. Le spese per armi ( solo armi e non spese militari totali), notizia di qs giorni ma prevedibilissima, sono aumentate a circa 400 mld di dollari.
    Sono un perenne crimine contro l’umanità, ma forse ancor prima contro il pianeta in sé.
    Finché comanda cleptocrazia non c’è speranza.
    Il potere è strutturalmente separato dai popoli, gli stati sono la struttura sociale che lo permette, non c’ è democrazia alcuna in giro…

    540
    DI MASSA

    Armi di distruzione di massa.
    Sì, avete capito bene:

    Armi …
    Di distruzione …
    ………….
    Di Massa !

    Già la parola armi fa orrore
    Ma distruzione significa,
    Badate bene,
    Distruggere ciò
    Che con testa e fatica si è costruito.

    Come se già questo non fosse
    L’antitesi di ogni buon senso,
    Le si vuole di massa,
    Non ci crederete ma
    Ho detto proprio, precisamente … di massa !

    Distruzione di singolo:
    Non se ne parla nemmeno,
    Di gruppo è considerato pochezza,

    Per ben figurare i criminale dei governi
    La distruzione vogliono sia di massa,
    Centinaia, migliaia, centinaia di migliaia, milioni
    Di vite d’uomo, di donna, di bambino
    In un colpo solo.

    Colpo di genio !

    Mi piace

    1. sia quanto condivido.

      eppure dobbiamo fare i conti col fatto che ci sono molti esseri umani, e in alcuni casi la maggioranza, almeno in quel particolare contesto, che la guerra la vogliono, approvano di spendere per armarsi e sognano di uccidere il nemico…

      pensare che basta soltanto il tifo sportivo a scatenarne molti…

      Mi piace

  2. È ora si inizi a processare i governi, i politici e le enclave finanziarie che sostengono azioni violente e antidemocratiche contro i popoli e l’umanità.

    Fame, sete, privazione della dignità della libertà e della serenità dell’umanita` sono crimini contro l’umanità da condannare.

    Poi sarà da far applicare la carta dei diritti dell uomo in tutti, dico tutti, gli stati, intervenendo militarmente dove questo non accada.

    Solo così sarà possibile che l’uomo eserciti la sua consapevolezza di essere unico ed insostituibile.

    Mi piace

    1. per la prima parte del tuo commento mi hai rubato le parole di bocca; qualche perplessita` anche mia, non tanto nel merito del procedimento per le atrocita` taciute che la monarchia saudita compie in quel paese meraviglioso che e` lo Yemen, e che ho avuto la fortuna di conoscere personalmente, quando era ancora non toccato dalla guerra, ma per il fatto che le accuse oggi si concentrino su di lei.

      sono molto perplesso, invece, sulla tua idea di affrontare militarmente questi problemi: non vorrei proprio che i diritti umani diventassero la bandiera di qualche nuova sanguinosa crociata, come gia` troppo rischia di essere gia` oggi.

      penserei piuttosto a sanzioni internazionali e al divieto di fornitura di armi.

      pero` l’idea che i governanti assassini di massa, in un tempo futuro anche soltanto eventuale, possano essere portati davanti ad un tribunale e chiamati a scontare i loro crimini, se diventasse prassi relativamente comune, potrebbe migliorare almeno un poco la situazione mondiale…

      ma allora non soltanto per qualche stato balcanico o per l’Arabia Saudita: Bush e Blair, ad esempio, non dovrebbero essere chiamati a rispondere davanti a un tribunale internazionale della guerra in Iraq condotta in base ad accuse che sapevano false?

      Mi piace

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...