un nuovo inizio? – 28

con un nuovo nome, un nuovo titolo del blog e un nuovo avatar provo anche a scrivere su una nuova piattaforma: non dico quale e non dico con che blog.

lascio soltanto un aiutino, ma di la` scelgo l’anonimato:

a 12 anni dal primo blog, eccomi alla terza o quarta piattaforma.

ma l’importante, a volte, e` anche soltanto avere l’impressione di poter rovesciare il tavolo e ricominciare.

. . .

nel frattempo siamo tutti cambiati: meno curiosi e meno interessati a discutere; i social media ci hanno profondamente cambiati in dodici anni, e neppure ce ne stiamo accorgendo.

senza accorgercene, ci siamo fatti rinchiudere nel ghetto dei consensi programmati e banali; abbiamo provato a limitare i dissensi agli insuperabili abissi nel metodo della discussione.

e alla fine ci ritroviamo soli: o facciamo un blog professionale, almeno nelle pretese, oppure accettiamo questo silenzio del pensiero nel quale l’uomo comune dovrebbe accettare di essere rinchiuso.

ma la voglia di parlare, discutere, confrontarsi, non e` ancora consumata: forse si e` logorata la speranza.

e tuttavia si continua a vivere anche quando la speranza ha deciso di tacere.


6 risposte a "un nuovo inizio? – 28"

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.