un Bach artificiale – 35

questa musica di Bach non l’ha scritta Bach.

ma allora non e` sua!

. . .

come potrebbe non essere sua se l’ha scritta un neural network, chiamato DeepBach, elaborato nei laboratori scientifici della Sony Computer di Parigi?

gli hanno messo in memoria le piu` che 300 cantate di Bach e gliene hanno fatto studiare lo stile.

lui, miracolo di Intelligenza Artificiale, ha riscritto una musica che e` di Bach, tale e quale, e nessuno saprebbe distinguerla da un originale.

forse neppure Bach, se fosse ancora vivo, talmente tante ne ha scritte da non ricordarsele tutte!

51pLRCd3AxL._SX331_BO1,204,203,200_

. . .

c’e` solo un limite, al momento ma vedrai che verra` superato presto: a questa musica manca la parola.


Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.