storia (un poco sarcastica) di un pugno chiuso – 368

Complimenti! Sei una persona dall’eccezionale talento e questa tua consapevolezza ti rende sicuro ed estroverso. Non hai paura della fatica, sei un lavoratore indefesso, tenace, uno che non molla e che si distingue per costanza e caparbietà. Agli occhi della gente puoi apparire un duro, una roccia, una persona che “non deve chiedere mai” ma questa scorza, apparentemente impenetrabile, nasconde un cuore d’oro, una sensibilità unica e una magnanimità senza eguali. In amore, oscilli tra il lasciarsi andare e il subire i condizionamenti che possono venire dagli altri o dalle tue esperienze passate negative.

oh, finalmente qualcuno che mi capisce fino in fondo… 😉

e se volete sapere chi e` si tratta di Momento Donna, che ha pubblicato un test online Dimmi come chiudi il pugno e ti dirò come sei.

e questa strepitosa e azzeccatissima analisi che mette a nudo la mia personalita` dipende solo dal fatto che, nello stringere il pugno, io rientro nella categoria 3) Indice, medio e anulare circondati dal pollice

pugno3

. . .

il fatto triste, purtroppo, e` che anche la categoria 1 va benissimo per me, e forse anche per tutti voi, lettori miei:
1) Pollice sopra l’indice
Sei un sognatore, una personalità creativa che lascia spazio all’immaginazione traendone immense soddisfazioni. Lasci che l’immaginazione prenda il sopravvento sulla razionalità: è così che rendi reale quello che hai sempre sognato. Non vedi con gli occhi ma vedi anche con il cuore. Ti prendi cura degli altri e di te stesso, e ciò ti fa bene perché migliora la qualità delle tue relazioni sociali. Non è così? Sei anche gentile nei confronti del prossimo anche se spesso qualcuno può abusare della tua disponibilità e ciò ti delude profondamente. In amore, tendi a nascondere i tuoi sentimenti che nutri per qualcuno e a essere poco estroverso anche se ti piacerebbe a volte lasciarti andare e sentirti libero di esprimere quelle emozioni spesso nascoste. È un bene o un male? Non lo sappiamo ma, di certo, ciò non può condizionare la tua vita e le tue relazioni.

anzi, un momento, io non rientro nella categoria se considero solo la descrizione, ma se invece sto alla foto forse io sono in questo gruppo e non nella 3, cavolo…

infatti la foto e` anche sbagliata!

pugno-khlG-U4318016815460458H-593x443@Corriere-Web-Sezioni

. . .

ma poi che dire della categoria 2? a me va abbastanza bene anche quella:
Se chiudi così il pugno allora sei sicuramente premuroso con i tuoi figli o con chi ami, sei disponibile verso il prossimo e non esiti a dare il tuo aiuto quando serve, soprattutto perché hai la sensibilità di comprendere quando qualcuno si trova in difficoltà. Insomma sei uno che si butta nel fuoco per gli altri! Se chiudi il pugno così sei anche creativo e talentuoso e hai il pregio di saper comunicare, ascoltare e partecipare. Sei inoltre abile nell’immedesimarti nel tuo interlocutore e nel confronto con gli altri riconosci anche un tuo arricchimento personale. Sai essere pratico, concreto e risolutivo e prediligi la calma e la serenità in ogni cosa che fai.

eppure mai e poi mai, ma proprio mai farei il pugno mettendo 2) Pollice sotto l’indice il medio e l’anulare

. . .

e allora come la mettiamo?

inutile scrivere: L’avreste mai pensato che dall’analisi attenta di gesti apparentemente innocui e semplici, come quello di chiudere il pugno, si potrebbero ricavare importanti informazioni sulla propria personalità? È proprio così: si…

a parte lo svarione ortografico finale…, non ci caschiamo, come possiamo crederci?

siete evidentemente dei turlupinatori che approfittano del nostro bisogno di ricevere giudizi positivi…

non ci sono altre scelte, non sono previsti altri modi di stringere il pugno e tutti portano a questi giudizi entusiasticamente positivi in cui tutti ci riconosciamo volentieri e sempre…

e tutti gli stronzi? quelli che non sono generosi con i figli, che non sono sognatori, che non gliene frega degli altri esseri umani e che magari semplicemente sono pigri, neghottosi ed opachi e non fanno progetti creativi?

come stringono il pugno, questi?

. . .

ah gia`, che stupido: questi sono di destra e il pugno chiuso non lo fanno mai.

il test funziona benissimo… 🙂 🙂 🙂

. . .

e quelli di Potere al popolo, i populisti di estrema sinistra, che – invece di occuparsi del popolo – riescono a scindersi a ripetizione fino alle dimensioni di un neutrino nel tunnel, questi come lo fanno il pugno chiuso?


3 risposte a "storia (un poco sarcastica) di un pugno chiuso – 368"

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.