Venezuela, Spagna, Catalogna – 83

sette leader separatisti catalani sono in carcere dall’ottobre 2017, senza avere commesso alcuna azione violenta e soltanto per avere indetto un referendum illegittimo secondo la Corte Costituzionale della Spagna, e da martedì scorso è iniziato il processo che potrebbe vederli condannati a 25 anni di carcere.

(dissento dalla loro voglia di indipendenza che risulta minoritaria nella Catalogna stessa, ma ancor più dissento da questo modo quasi franchista di gestire il dissenso).

11da1146-2f07-11e9-9516-6327b7720fee_885d33c3f2303c21eb5b0a60f234846a-kkHH-U11202197360002fSD-1024x576@LaStampa.it

. . .

qualcosa di simile in Venezuela?

ma naturalmente il dittatore per questa Unione Europea conservatrice è Maduro, forse perché il suo partito ha vinto 17 elezioni su 20 negli ultimi anni.

per tutti i conservatori europei e per il Partito Democratico nostrano il vero rappresentante del popolo è un Parlamento che ha rifiutato di accettare la decadenza dalla carica di tre deputati, decisa dalla Corte Costituzionale di quel paese.

. . .

Pinochet, che prese il potere con un colpo di stato sanguinoso e massacrò migliaia di oppositori dopo averli rinchiusi in campi di concentramento, non era un dittatore, visto che fu appoggiato dagli Stati Uniti, e ricevette perfino anche la visita e la benedizione personale del papa di allora, l’esecrabile Wojyla.

ma vogliamo fare anche soltanto l’elenco dei dittatori veri dell’America Latina, saliti al potere con colpi di stato o senza, e benedetti dalla nuova Santa Alleanza di trono ed altare?

. . .

servisse qualche ulteriore prova dell’arbitrio che governa la storia e la propaganda arrogante dei potenti di turno, eccovi accontentati.

 


Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.