8 risposte a "i nascondigli. borforismi 138 – 19 marzo 2009"

  1. Ho capito Mauro, è solo che non sono abituata a ossimoro, resilienza, genetliaco e tanti altri termini.
    L’Araba Fenice 😅Mi piace la leggenda e il significato.
    Figlio unico di nessuno per nascita plurima
    Il morituro è salvo
    Forse ci sono

    Ri-nasciamo dalle ceneri dopo i grossi scivoloni e ci ri-prendiamo, risistemando le parti lese. Con la forza che arriva quando qualcosa di importante ci accade. L’istinto di sopravvivenza e la coscienza di esistere vengono in soccorso.
    Sono in Italia non basta avere il desiderio di partire per non so dove se non decidi di andare non so dove né perché
    Marche, Vallesina dopo non so.
    Andrò in Francia devo😘
    Ti ricordi la scenetta di Totò che veniva preso a schiaffi sonori da un tipo molto robusto e alto mentre se la rideva tra sé e se?
    Mentre ripeteva la battuta –
    Ma questo stupido dove vuole arrivare?! –
    È il finale? Lo ricordi
    Mi pare che sono molte le persone che ridono a suon di ceffoni ripetendo
    -Ma a me che me ne frega…
    Mica io so Pasquale! – 😅😂😭

    Buona serata
    Cuccubambu

    "Mi piace"

      1. Si assioma è un termine che conosco dalla scuola superiore. La prof di filosofia lo utilizzava e l’ho ben interiorizzato. Gli altri termini no, sono piuttosto recenti per me, ho letto il significato non basta per servirmene. Tutto qua. Borforismi mi è simpatico anche se sul vocabolario non ci può essere.
        Grazie Mauro, notte serena 😘

        "Mi piace"

        1. vedo che hai fatto la scuola superiore, e dunque non sei così naif come ti dipingi.

          i tuoi insegnanti di italiano e matematica erano dunque così scadenti? (considerando che genetliaco è parola antiquata, ma comune, e ossimoro è una figura retorica di base, mentre degli assiomi avrebbe dovuto parlarti più il docente di matematica, quasi, che quello di filosofia).

          resilienza è recente anche per me, oggi che è usato anche fuori dalla fisica (ma non ricordo che i miei docenti di questa disciplina me ne avessero parlato).

          Piace a 1 persona

          1. Non lo so Mauro se naif sta per persona schietta, di cultura elementare,fuori dalle etichette, idealista e istintiva forse lo sono.
            Per quanto riguarda la formazione scolastica la descrivo spero brevemente.
            Ho avuto una maestra che non fu affatto maestra perché incapace di essere altro che un libro obsoleto trasmesso verbalmente. Molto severa e ingiusta aveva scelto solo le scolare a lei più simpatiche e puniva le altre me compresa.
            In ginocchio sui semi duri di granoturco dietro la lavagna, anche per un movimento da seduta fuori dalla postura oggligata.
            Il nostro imparare e la nostra crescita non aveva alcuna valenza per lei.
            Doveva essere solo tutto ordinato a puntino, noi comprese banco cartella abbigliamento e preghiera.
            Alle medie inferiori ho avuto buoni professori più preparati,severi si,ma senza rasentare il regime militare e capaci di rivolgersi a tutti i componenti della classe nel rispetto reciproco.
            Alle superiori ho avuto una prof di lettere preparata, intelligente,empatica ed appassionata. Maestra di vita insieme ala prof di filosofia. Mi hanno aiutata a crescere.
            Il prof di matematica era gioane,poco sicuro e nuovo all’insegnamento. Persona gentile e giusta ,non brava nelle spiegazioni. E servivano alcune ripetizioni a molte di noi.
            La prof di latino era una piccola strega bigotta e rigida,con stato sociale privigiliato. Cuore animo e mente piccoli.
            Il latino che è cultura,e bella cultura ,divenne per tutte un groviglio inestricabile di regole e basta.Neanche le più secchione o dotate eccellevano
            Faceva diventare sterili i testi che potevo apprezzare e memorarizzare per sempre.
            Ripresi alcuni testi di latino verso i cinquant’anni,solo per il piace di rileggerli.
            La prof di inglese era brava, conosceva bene la lingua e tecnicamente sapeva fare il suo lavoro.
            Per problemi seri personali arrivava sempre in ritardo,era visibile il suo malessere, non fu ingiusta.
            Il prof di pedagogia per sua esperienza e formazione rilevanti e stato tanto importante Uomo semplice buono e umile, ma sicuro del essere un buon tramite per il nostro futuro insegnamento.
            Infatti è diventato il mio maestro di riferimento quando il Provvetorato mi assegnò il pre-ruolo ed il ruolo come maestra elementare.
            Esistono insegnanti che dovrebbero fare altro, ne esistono tanti altri in gamba.
            Da allira ai tempi attuali la realtà scolastica è mutata completamente.

            Carriera breve la mia ,28 anni soli,per sopraggiunto impedimento fisico. Accettai la pensione perché costretta dalle condizioni di salute senza calcolare attentamente il passaggio ad altro ruolo. Non feci ricorso Accettai- inabile all’insegnamento-

            Grazie Mauro della tua pazienza nel leggermi
            Buona domenica
            Cuccubambu

            "Mi piace"

            1. naif è parola ambivalente, e ha anche qualche sfumatura negativa, comprendendo i concetti di ingenuità, disinformazione, semplicismo, oltretutto non sempre autentici e spontanei, ma talvolta artificiosamente esibiti per scopi diversi.

              leggere la vita altrui lo trovo sempre interessante.

              "Mi piace"

  2. Credo che sia vero senza farne un assioma.
    Non so cosa intendi esattamente ho sperimentato vicino a me ma mi riferisco a menti di adulti cariche di schemi rigide messe in pratica in alcuni modi di agire e in alcuni comportamenti soprattutto familiari ma non solo. D’altro canto devianti per aspetti ben più importanti, quali valori affettivi e morali. Insomma parlo patogia psichiatrica.
    Darina Cuccubambu🌞🐞

    "Mi piace"

    1. è Darina Cuccubambu
      come l’araba fenice:
      che ci sia ciascun lo dice,
      dove sia nessun lo sa.

      un borforisma non sarà mai un assioma, per un motivo molto semplice: è un testo anti-assiomi.

      ama gli ossimori, ma come antidoto agli assiomi.

      "Mi piace"

Rispondi a bortocal15 Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.