il cardinale elettricista e il capitone cardinale – 223

il cardinale Krajewski, per giunta polacco, si cala in un tombino a Roma per ripristinare la luce ad una casa occupata, dove gli inquilini, abusivi, hanno accumulato un debito di 300.000 euro.

bravo! del resto è o non è l’Elemosiniere del Vaticano?

però non avevo capito che le elemosine il Vaticano le fa con i soldi degli altri: non faceva prima a pagare la bolletta come atto di beneficenza?

un cardinale che fa l’elettricista, per giunta abusivo… (ma tanto ha l’immunità diplomatica, dicono…: quando viene in Italia è in missione all’estero…).

. . .

ma se il cardinale è abusivo, gli abusivi in realtà non lo sono.

sono tutti in graduatoria per avere degli alloggi popolari e alcuni hanno anche il massimo dei punti.

sono gli alloggi che mancano, come fai a chiamare abusivi loro?

abusivi sono quelli che non glieli mettono a disposizione.

e se poi qualcuno arriva ad averlo, aspetta che arrivano gli scalmanati di sotto a urlare Prima gli italiani.

come se la casa andasse distribuita per razze.

. . .

ma poi non dovevano arrivare la pensione o il reddito di cittadinanza per pagarsi almeno la corrente elettrica?

non era finita la povertà in Italia?

ma ci sono 300.000 euro di bollette arretrate da pagare per 170 famiglie, fanno 2.000 euro a testa, più o meno; chi li ha? 

eppure sarebbe semplice: pagamento in 80 anni e senza interessi, come per i 49 milioni rubati dalla Lega (chissà dove erano i 5Stelle allora; ma non c’era campagna elettorale…).

sarebbero 25 euro l’anno per famiglia, due euro al mese: dai che ce la fate a pagare anche voi.

se ce la fa Salvini, che ne deve versare 600.000 l’anno.

. . .

naturalmente non poteva mancare il commento suo, quello del nostro fantomatico ministro dell’Interno: fantomatico nel senso che fa tutto tranne che il ministro capo della polizia.

ed ecco la sua arma preferita, il tweet, e la consueta profondità filosofica da terza elementare:
“L’elemosiniere attacca la luce agli abusivi? Ma allora tutti gli italiani che pagano bollette, mutui, stanno in case popolari, sono fessi?”

abbastanza, visto che paghiamo tutti per i debiti della Lega.

ma poi, non si dimentica la sanatoria totale appena approvata dal governo per bollette e multe sotto i 1.000 euro?

. . .

“La proprietà privata è sacra, a prescindere da qualche cardinale, il Palazzo in questione appartiene all’Inps”.

in attesa delle beatificazione dell’Inps, piace osservare che il ministro dell’Interno in questa occasione fa il cardinale: ci dice lui quel che è sacro e quel che no.

2018-02-24T152104Z_1797844567_RC1B23A6F490_RTRMADP_3_ITALY-ELECTION-LEAGUE-0048-U43040405740604UdB-U43440919740696Mq-1224x916@Corriere-Web-Milano-593x443

. . .

facesse per sbaglio il ministro dell’interno, invece…

 “C’è un piano di sgomberi in tutta Italia che stanno portando avanti le prefetture”.

bravo, ministro: ma questi chi li sgombra, semmai?

e la risposta giusta è di buttare sulla strada anche loro?

la sai la sicurezza, dopo…

. . .

dice nelle piazze: Fazio guadagna in un mese quel che io guadagno in un anno.

Fazio guadagna tanto in effetti, 2.200.000 euro l’anno, quasi 220.000 euro al mese: sono tanti, non c’è discussione…

ma se Salvini li guadagna in un anno, per lui sono 20.000 al mese, quasi: sono tantini anche questi…

capite che per guadagnare uno stipendio simile senza essere neppure laureati, non basta fare un lavoro solo: ecco perché Salvini ne fa così tanti, e fa anche il cardinale.

e se mandassimo lui in tv, allo stipendio di Fazio, così paga i debiti della Lega più in fretta?


Una risposta a "il cardinale elettricista e il capitone cardinale – 223"

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.