splendido, straordinario risveglio oggi, grazie a te. – bortoblog 27

dieci anni fa, proprio in questi giorni, iniziava un lungo ostinato e quasi completo silenzio blog,  che durò quasi due mesi e fu determinato da una crisi ideativa, quella che chiamano della pagina bianca, o il crampo dello scrittore, ma anche da una situazione di viaggio in diversi paesi.

è una suggestione che ogni tanto ritorna, anche se mancano e molto in questo momento i viaggi: mi aggredisce quasi un senso del dovere di dedicarmi a qualcosa di più strutturato e più serio; poi una recente presa di coscienza del mio inguaribile disordine strutturale non solo nella scrittura, ma anche nella vita pratica, mi rende consapevole che sarebbe probabilmente uno sforzo vano, e certamente comunque molto faticoso, e continuo ad abbandonarmi al piacere di questo flusso continuo di scrittura, disordinato e dispersivo.

in ogni caso, nella settimana che si chiude e dunque apre ad un’altra, ecco ancora, trascritto qui, quel che di ancora più dispersivo spargerò da oggi nei prossimi sette giorni, negli altri blog, sotto forma di dialogo attraverso i commenti.

ovviamente sono anche dei personali consigli di lettura dei post che linko prima di ogni serie di commenti.

. . .

https://cristinabove.net/2019/06/30/lispirazione/

bortocal15 domenica, 30 giugno 2019 alle 06:51
splendido, straordinario risveglio oggi, grazie a te.

cristina bove domenica, 30 giugno 2019 alle 07:12
ci leggiamo in contemporanea…
grazie anche a te. 

. . .

https://aldoanghessa.org/2019/07/06/contrabbasso-nucleare/
sta per contrabbando nucleare, evidentemente.

bortocal15 6 luglio 2019 alle 19:04
gulp!

Anghessa 6 luglio 2019 alle 23:07
Cari “commentatori“ ai miei tempi!! quando BECCAVAMO un carico di materiale nucleare!!! dicevamo “HYP HYP hyp”

bortocal15 7 luglio 2019 alle 02:05
sì, però allora non c’era neppure la stupidità artificiale dei correttori automatici che stravolgono i titoli dei post con effetti sarcastici.

Anghessa 7 luglio 2019 alle 02:08
Vero!… sono una jattura 

. . .

https://suprasaturalanx.wordpress.com/2019/07/05/castrazione-ludovico/

bortocal15 July 6, 2019 at 9:14 am
dev’essere colpa di qualche complesso rimosso se il titolo mi ha tenuto lontano da questo post?
eppure contiene una perla come questa:
A me l’attualità non interessa; […] si tratta di una truffa, orchestrata da politici, social media manager, giornalisti e pubblicitari (posto che si possa ancora tracciare una divisione netta tra queste categorie) allo scopo di orientare verso argomenti su cui si sentono particolarmente forti quella che non per caso si chiama opinione pubblica. Insomma, trovo che quelli che, momento per momento, decidono cosa sia importante non siano troppo diversi da quegli studenti che si presentano ad un’interrogazione avendo studiato un solo argomento e, qualunque sia la domanda, cercano di parlare di quello.

gaberricci July 6, 2019 at 1:33 pm
Posso essere sincero? Ho scritto quella frase solo per te! 🙂
Ma che complesso rimosso hai?

bortocal15 July 6, 2019 at 3:46 pm
se lo sapessi bene, che complesso rimosso sarebbe? 😉
certamente ho avuto una madre castrante, questo lo so, e dunque anche, a suo tempo, ovviamente, una moglie altrettanto; ma più in là non so andare.

gaberricci July 6, 2019 at 5:11 pm
Una cosa l’abbiamo in comune; l’altra, no:-).

e dato che non mi risulti sposato, gaber, l’indovinello è presto risolto.

bortocal15 July 6, 2019 at 3:53 pm
quanto alla frase, si incastra alla perfezione in qualcosa che penso anche io; ma in questo caso alla perfezione significa che lo perfeziona… 🙂
doppio grazie, quindi.

gaberricci July 6, 2019 at 5:12 pm
Quando ho scritto quella frase, ho pensato subito a certe cose che avevi scritto tu; dev’essere per quello che mi è venuto in mente il parallelo con la didattica.

. . .

https://veronicaiovino.com/2019/07/02/cammino-via-francigena-dagli-appennini-al-tirreno/

bortocal15 Luglio 2, 2019 at 11:05 am
“La bellezza di un viaggio a piedi, a mio avviso, risiede nella pace, nell’armonia e nei suoni della natura. […] Mi hanno tenuto compagnia i grilli, le farfalle, le vespe, i calabroni, gli uccellini e il meraviglioso profumo dei pini che mi ha riportato all’infanzia”.
mi ritrovo in queste parole come se le avessi scritte io.
buona continuazione, tenace…

Veronica Luglio 2, 2019 at 11:06 am
Saresti il mio compagno di viaggio ideale caro Mauro❤
Un abbraccio fortissimo, sei sempre con me
😉

. . .

https://aldoanghessa.org/2019/07/02/la-logica-del-presidente/

bortocal15 2 luglio 2019 alle 09:13
la logica non funziona, ma la prepotenza sì – pensa lui (se pensa).

. . .

https://aldoanghessa.org/2019/06/30/africa-6 

giomag59 30 giugno 2019 alle 17:49
Ma forse è giusto così… loro hanno tanti giovani, e pensano al futuro. Noi no… così non ci prendiamo nemmeno la briga e il disturbo di pensare.
L’emigrazione
italiana già adesso e’ ben viva (bortocal ha fatto un bel post sull’argomento) e dolorosa, specie per il depauperamento di risorse… formate e regalate

bortocal15 30 giugno 2019 alle 19:48
appunto: l’emigrazione non è futura, è presente, ma a questo paese non può fregar di meno: qui oramai contano soltanto i vecchi e i pensionandi; questo è un paese che ha scelto di morire facendo i propri comodi e agisce come se non avesse futuro perché la grande massa di chi vota in effetti non ne ha uno neppure a medio termine.

Anghessa 30 giugno 2019 alle 21:12
Arieccoci!!! ma perché se “coincidiamo nelle analisi” dobbiamo essere regolarmente in disaccordo??
Tu sei un 68 irrecuperabile!!
per tutti gli DEI, mica dobbiamo “eliminare“ i vecchi!
perché siamo scemi eterni??
Philippe Egalite’ rispetto a Te era Un genio della filosofia!!
cerchiamo di prendere atto del PROBLEMA quindi… affrontiamolo! (Cerchiamo!!)
. . . se ti incontro indossa una tuta di amianto. . . perché io vengo con tanica e accendino!!
ciao Giordano Bruno!!!!

bortocal15 1 luglio 2019 alle 08:42
ma né io né te siamo vecchi, caro Anghessa! che paure hai?
io infatti sono ancora un sessantottino, come giustamente dici (anche se non ho ben capito che cosa intendi tu col termine) e tu sei comunque un incendiario, evidentemente. ahaha


Una risposta a "splendido, straordinario risveglio oggi, grazie a te. – bortoblog 27"

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.