9 risposte a "le ombre. haiku – 517"

        1. 😉 😉 😉

          vedi? e io neppure so di che cosa stai parlando. 🙂

          anche io pensavo ad un’ombra, senza maiuscola; ma quando ho finito di comporre queste poche sillabe – diciamo che dall’ideazione alla stesura è passato un paio d’ore, e in mezzo mi sono anche perso per strada (letteralmente: tornando dal supermercato) la sua prima versione -, e quando le ho lette distaccato, mi sono reso conto che l’interpretazione più ovvia era un’altra.

          questo non mi stupisce: da tempo so che non è che le scrive a scrivere le poesie; sono le poesie che scrivono chi le scrive.

          "Mi piace"

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.