aspettando la neve… – 551

aspettando la neve, c’è qualcosa di strano se non viene la voglia di scrivere nessun post?

meglio stare alla finestra a vedere il pickup del comune che già sparge giudiziosamente il ghiaino per la strada, in vista di domani.

meglio mandare un whatsapp ai nipotini, per interposto figlio, per fargli venire voglia di bob, qui nel weekend.

meglio sentire il freddino che penetra nonostante i doppi vetri, e cominciare a chiudere ogni serramento, come se si stesse chiudendo anche il cuore ad ogni infiltrazione pericolosa di aria fredda.

meglio… meglio… meglio…

sotto la neve, se ce ne sarà, troppo silenzio, domani.

* * *

e se poi la neve non arriva? se sarà così poca da risultare una delusione?

domani si vedrà e, promesso, torno su questo post e ci aggiungo una foto.

 

. . .

12 dicembre

eccola:

IMG-20191212-WA0003

be’, non è proprio quella che vi aspettavate, immagino.

è quella che mi ha mandato dall’Australia Marta, mia figlia, che si trova lì in viaggio (ah, il cromosoma paterno del viaggio e dell’inquietudine!).

è stata la sua risposta alla mia foto, che finalmente arriva anche per i lettori del blog:

smart

 

 

 


10 risposte a "aspettando la neve… – 551"

  1. Qui sto ora immerso nel bianco, affamato mi sazio di neve …

    SILENZIO BIANCO

    Dentro il bosco di neve
    Tendo, inutile,
    L’orecchio.

    Qui è bianco silenzio,
    L’ aria è ferma
    In attonita trasparenza.

    É soffocato
    Ogni grido
    Spento ogni canto.

    Lo scricchiolio spezzato dei passi
    Amplifica l’assenza
    Che mi circonda.

    Mi adeguo,
    mi faccio
    Muto d’ogni pensiero.

    A fatica ricordo
    Che laggiù ancora esistono
    Le case.

    Lontano anni,
    giunge, a tratti,
    il mormorio sommesso del rivo.

    Piace a 1 persona

    1. che dirti? le ricordo anche io quelle spiagge australiane, e una in particolare, lunga 20 km, con due persone in fondo, viste da una collinetta.
      però ci sono dei pescecani molto cattivi e delle meduse mortali…, a volte perfino dei coccodrilli; qui oggi sono passate solo le 200 capre che tornavano dall’alpeggio…

      "Mi piace"

            1. in realtà mia figlia è rientrata proprio oggi e quella foto me l’ha mandata (in segno di protesta?) da Malpensa dove era appena sbarcata…
              non so, comunque quanto abbia apprezzato la neve di oggi, anche arrivando dai 40 gradi di Brisbane; glielo chiedo domani quando si riprende dal jetlag…

              "Mi piace"

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.