aquile. borforismi 329 – 22 aprile 2010

cor-pus-zero

wordpress giovedì 22 aprile 2010 – 11:50

il destino di chi pretende di volare alto spesso è di ritrovarsi solo.

ma mica è detto che poi si sia all’altezza della propria solitudine.

. . .

commenti:

firdis 22 aprile 2010 alle 14:46
partendo da altezze piu’ o meno alte, aggiungo – non sempre all’altezza.

bortocal 22 aprile 2010 alle 21:28
sì sì, va benissimo anche questa precisazione per questo post molto autoironico…

firdis 24 aprile 2010 alle 12:12
Quindi, auguri!!!!!!!!!!!!!
cari cari auguri, Mauro.

bortocal 24 aprile 2010 alle 15:46
cari auguri a te, firdis: ci facciamo il canto e il controcanto anche nei compleanni noi due…

. . .

rebirth010 23 aprile 2010 alle 9:39
mi chiedo cosa altro possa fare chi è in grado di volare più in alto, se non restare solo
non è una consolazione, ma una constatazione
baratteresti questa condizione con il suo contrario?
io…

View original post 88 altre parole


2 risposte a "aquile. borforismi 329 – 22 aprile 2010"

  1. 1446
    VOLI UMANI

    Voler volare
    sapendo di aver le ali.
    Voler volare
    sapendo di non avere le ali.

    Non voler volare
    sapendo di aver le ali.
    Non voler volare
    sapendo di non aver le ali.

    Avere le ali
    e non voler volare.
    Avere le ali
    e non saper volare.

    Volare senza saper
    di aver le ali.
    Volare senza ali
    e senza volere.

    "Mi piace"

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.