feedback, credo – borforismi 17

Mi sembra che qualunque credo faccia compiere idiozie.

sono completamente d’accordo.
però osservo che le idiozie sono sempre le stesse, anche se i credo cambiano.
quindi rovescerei il rapporto di causa ed effetto: sono le stesse idiozie che generano qualunque credo.
per giustificarsi, forse.

Il terreno è fertile, ma difficile stabilire quale la causa e quale l’effetto.

feedback, e ci mettiamo d’accordo tutti. 😉


8 risposte a "feedback, credo – borforismi 17"

      1. Credi?
        (Battuta agghiacciante n. 2. Alla terza vinco una padella antiaderente.)
        Hai ragione, anche se (sarò snob) preferisco che a ispirare cose grandiose siano i sentimenti, l’altruismo, il senso del dovere, un ideale, o al limite la fantasia. I credi mi danno sempre una certa inquietudine.

        "Mi piace"

        1. hai certo “ragione” (sarà una battuta agghiacciante anche questa? comunque la padella anti-aderente non mi interessa…): però i sentimenti, l’altruismo, il senso del dovere, un ideale, o al limite la fantasia, possono anche diventare componenti di una fede, che sembra agisca come un catalizzatore nel metterli in moto.
          concordo con te che i credi che danno inquietudine sono quelli che si trasformano in dottrina, mascherandosi spesso e volentieri da argomenti,

          "Mi piace"

  1. 1653
    ACIDE GOCCE

    Hanno innalzato

    sinagoghe,
    moschee
    e chiese,
    ombrelli aperti per riparare
    dal diluvio esistenziale.

    Hanno eretto

    cupole,
    campanili
    e minareti
    per catturare l’occhio
    e distoglierlo dal cosmo arcano.

    Salmodiano alto

    preti,
    rabbini
    e muezzin
    nel tentativo vano di sovrastare
    il boato oscuro che nella mente rimbomba.

    Nemmeno il sole che rassicurante splende
    argina le acide gocce
    che l’infinito stilla.

    Grati giorni di sereno
    solo l’istinto animale
    a tratti ci lascia brucare.

    "Mi piace"

  2. Non è necessario invertire la causa con l’effetto. Diversi credi generano le stesse idiozie come diverse malattie inducono gli stessi sintomi. Azzardiamo quindi che i credi siano malattie?
    Ma torniamo alla tua ipotesi: se fossero le idiozie a generare le credenze allora non esisterebbe un credo senza almeno un’idiozia genitrice. Ci potremmo divertire all’infinito nel cercare esempi a conferma o smentita di questa tesi.

    "Mi piace"

    1. per rendere più esplicita la mia ipotesi, a me pare evidente che c’è un bisogno umano, abbastanza macabro in verità, di conservare frammenti dei cadaveri di uomini considerati eccezionali oppure oggetti personali a loro appartenuti: questo bisogno attraversa tutte le religioni conosciute o quasi (forse no nell’induismo e nel confucianesimo e sicuramente no nell’ebraismo).

      sono queste religioni che creano questo bisogno, oppure è questo bisogno che crea quelle religioni? la mia ipotesi conclusiva è il feedback, un rapporto di inter-azione e anche retroazione.

      ma allora le religioni sono una malattia? no, non sarebbe giusto considerarle in questo modo: sono un modo generale di funzionare delle menti umane.

      certamente hanno un ruolo utile; ma anche le paranoie, le forme di pensiero allucinatorie, e tanti altri modi paradossali di funzionamento delle nostre menti sono allo stesso tempo in qualche modo utili, ma intrinsecamente malate, se misurate col metro della verità in qualche modo oggettiva.

      insomma la mente umana funziona (complessivamente quasi bene) attraverso processi mentali corrotti, che non per questo perdono la loro utilità funzionale…

      Piace a 1 persona

Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.