che cosa rivelano i più antichi papiri cristiani – 143 — Cor-pus 2020

se l’analisi storica non ci conduce ad una conclusione chiara e certa sulla figura di Jeshuu, sconosciuta in apparenza agli storici e ad altri testimoni suoi contemporanei e identificabile in un’altra figura senza nome (il cosiddetto profeta egiziano), solo a condizione di rifiutare alcuni elementi centrali delle narrazioni successive sul suo conto, diventa naturale allora […]

via che cosa rivelano i più antichi papiri cristiani – 143 — Cor-pus 2020


Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.