chi cracca con un virus il DNA umano e perché? – 132 — Cor-pus 2020

quando ci chiederanno: ma voi dove eravate mentre succedevano queste cose?, oppure se lo chiederanno a nostra insaputa, noi già postumi, difficilmente potremo rispondere che non sapevamo nulla, come facevano i cittadini del Terzo Reich, che vivevano vicini ai campi di sterminio senza vederli. perché sarà facile rispondere anche a noi che non avevamo visto, […] … More chi cracca con un virus il DNA umano e perché? – 132 — Cor-pus 2020

discorsi a vanvera sulla piccola mascherina lombarda – 131 — Cor-pus 2020

uno degli effetti non previsti del virus è la perdita di valore delle parole: sembrerebbero per definizione immuni da ogni infezione, eppure risentono anche loro del generale svuotamento delle cose. scrivere sembra sempre di più privo di ogni senso: deve essere la palese crisi della democrazia che il virus porta con sé: ci sentiamo sempre […] … More discorsi a vanvera sulla piccola mascherina lombarda – 131 — Cor-pus 2020

il virus di Cacciari – 130 — Cor-pus 2020

Cacciari lo stimo: è autonomo dai mantra del pensiero corrente, senza peli sulla lingua, estroso quel che basta; non sempre lo condivido, ma mi sembra normale, altrimenti uno di noi due sarebbe meno originale di quel che crede. . . . questa volta, di una intervista, che ha rilasciato (a distanza, ovviamente), condivido prima di […] … More il virus di Cacciari – 130 — Cor-pus 2020

il pangopipistrello e il co-vid-complottismo – 129 — Cor-pus 2020

intendiamoci, l’accusa a volte l’accusa è giusta e a volte no; ma vi è anche un metodo molto semplice e sicuro per distinguere dagli onesti ricercatori della verità il propalatore di bufale, anche se seduto – in Italia – nella scrivania di una redazione autorevole (metti, quella di Repubblica, che si distingue). sono propalatori di […] … More il pangopipistrello e il co-vid-complottismo – 129 — Cor-pus 2020

ti conosco mascherina, e arrivano i carabinieri – 128 — Cor-pus 2020

e così sono arrivati anche i carabinieri; non da me, ma dal vicino, che stava lavorando da solo nell’orto dietro casa, per dirgli che non lo può fare. è come se fossero venuti da me, in pratica, anche se non lo hanno fatto; tra l’altro io ero effettivamente nell’orto, pure da solo, mentre andavano da […] … More ti conosco mascherina, e arrivano i carabinieri – 128 — Cor-pus 2020

corona+virus: un papa solo non basta – 127 — Cor-pus 2020

“Non vedo l’ora che la scienza e anche il buon Dio sconfiggano questo mostro per tornare a uscire. Perché la scienza da sola non basta”. infatti: ci vuole anche l’ignoranza, una belluina, irresistibile, vorace e pantagruelica ignoranza. “Ci avviciniamo alla Santa Pasqua e occorre anche la protezione del Cuore Immacolato di Maria” e anche la […] … More corona+virus: un papa solo non basta – 127 — Cor-pus 2020

è aprile il mese più crudele – 126 — Cor-pus 2020

il materiale per questo post me lo sono messo da parte ancora ieri, ma siamo già a sera e il post non è ancora stato scritto: in astratto uno penserebbe che siamo tutti chiusi in casa, niente di meglio per potere scrivere e anche farsi leggere; eppure quella spinta interiore che determina la scrittura latita. […] … More è aprile il mese più crudele – 126 — Cor-pus 2020

l’inverno più caldo di sempre e il coronavirus – 125 — Cor-pus 2020

ci sono notizie che sono perfino più terribili del numero esagerato di morti provocato in realtà dal coronavirus in Lombardia, e in questa regione soltanto in questo modo così esagerato – tanto che è veramente necessaria una riflessione approfondita sulle cause. ci sono situazioni che sono veramente allucinanti, se si vanno a verificare non le […] … More l’inverno più caldo di sempre e il coronavirus – 125 — Cor-pus 2020

il virus dell’8 settembre globale – 124 — Cor-pus 2020

ovviamente al momento siamo tutti concentrati attorno all’ombelico del nostro stare reclusi, forse soffrendo e certamente scalpitando, e poco spazio mentale ci resta per pensare anche al coronavirus degli altri: a parte la deplorevole soddisfazione di verificare che l’epidemia si sta allargando – non l’hanno chiamata pandemia per niente. i modi anche simili al nostro […] … More il virus dell’8 settembre globale – 124 — Cor-pus 2020

problemi di blog – 123 — Cor-pus 2020

come vedete, oggi, aprendo questo post, siete stati indirizzati ad un mio nuovo blog: succederà anche con i prossimi post, e vi devo qualche spiegazione. con una coincidenza che ha del misterioso, i numerosi post sul viaggio in Sri Lanka, così pieni di fotografie, hanno esaurito lo spazio di questo blog. potrei aumentarne lo spazio […] … More problemi di blog – 123 — Cor-pus 2020

jogger di tutta Italia, unitevi: dovete circolare? serve una circolare – 122

Nel rammentare che resta non consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto ed accedere ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici, si evidenzia che l’attività motoria generalmente consentita non va intesa come equivalente all’attività sportiva (jogging), tenuto anche conto che l’attuale disposizione di cui all’art. 1 del decreto del Presidente del … More jogger di tutta Italia, unitevi: dovete circolare? serve una circolare – 122

uno sguardo soggettivo al coronavirus nel mondo – 121

Hello! Mauro! Come stai? Ti sto pensando in questa difficile situazione. Spero di sentire presto notizie di te. Noi preghiamo per l’ Italia!! Namaste! ciao, Santosh, grazie davvero per il tuo messaggio. sono di ritorno dalla Sri Lanka, una settimana fa. ora vivo proprio nel centro della pandemia, in Italia, ma sono in un piccolo … More uno sguardo soggettivo al coronavirus nel mondo – 121

il coronavirus tedesco – 120

nell’antitedeschismo puerile e imbarazzante che oramai domina incontrollato la nostra comunicazione pubblica e persino privata, si leva feroce la richiesta che sia la Germania a farsi carico dei nostri problemi, per interposta Europa: richiesta che avrebbe un senso se poi, in cambio, noi si fosse disposti ad accettare che l’Europa controllasse come noi utilizziamo i … More il coronavirus tedesco – 120