USAID: e adesso arrivano gli aiuti umanitari in #Venezuela – 78

sarebbe troppo vivere in un paese che si chiami ancora Italia, ma dove i giornali online e i media non aprano col Festival di Sanremo come prima notizia. nell’alternativa di pigliarmi una mezza settimana di ferie dal blog in attesa che passi l’;onda periodica di questa specie di rincretinimento collettivo o scrivere un blog come … More USAID: e adesso arrivano gli aiuti umanitari in #Venezuela – 78

l’uomo che salvo` il mondo – 71

l’uomo che salvo` il mondo nel 1983 e` morto a 77 anni nel 2017, quasi completamente dimenticato. Stanislav Petrov, Станислав Евграфович Петров, aveva 43 anni appena compiuti il 26 settembre 1983 e si trovava in servizio come tenente colonnello nelle forze di difesa aerea sovietiche: esisteva ancora l’URSS, chi se la ricorda? l’Unione delle Repubbliche … More l’uomo che salvo` il mondo – 71

recessione, o forse no: l’albero della (finita) cuccagna – 68

Italia in recessione, e non e` colpa specifica del governo. la recessione e` in tutta Europa, piu` o meno, e ha un nome: Trump. a giorni si aggiungera` un altro nome, forse: hard brexit, ma indicare i colpevoli non e` una soddisfazione. anzi, il governo ha perfino qualche piccolo merito, si direbbe: come l’occupazione che cresce, … More recessione, o forse no: l’albero della (finita) cuccagna – 68

#nevica, maledetto effetto serra! – 67

non serve a nulla che i climatologi lo abbiano ampiamente previsto da almeno una decina d’anni: gli idioti disinformati vedono che nevica e dicono che l’effetto serra non c’e`. e` quello che molti vogliono sentirsi dire, del resto, e gli idioti sono saliti al vertice: di questo dobbiamo dire grazie alla democrazia male interpretata e … More #nevica, maledetto effetto serra! – 67

la Repubblica golpista, il saccheggio del Venezuela e la resilienza – 62

come si fa a dare una notizia vera in modo che diventi una fake news? basta leggere il titolo di Repubblica di queste ore su quanto sta succedendo in Venezuela: Venezuela, Guaidò prende controllo dei beni all’estero. Sanzioni dagli Stati Uniti sul petrolio di Caracas. La mossa per evitare saccheggi del presidente Nicolas Maduro e dei … More la Repubblica golpista, il saccheggio del Venezuela e la resilienza – 62

Venezuela Maduro – 59

chiedo a chi passa su questo blog di non disperdersi dietro ai falsi obiettivi della propaganda convergente di governo e opposizione, a giocare ciascuno la propria parte in teatro per il rafforzamento convergente del regime: con tutto il rispetto umano, i profughi di oggi, che meritano tutta la nostra solidarieta` per il modo indegno col … More Venezuela Maduro – 59

Venezuela! – 52

piccolo bignamino venezuelano per capirci qualcosa di piu`, almeno dal punto di vista istituzionale. . . . ​Maduro e` presidente del Venezuela dalla morte di Chavez, il 5 marzo 2013: gli successe in quanto vice-presidente e venne confermato alle elezioni del 14 aprile col 50,66% dei voti contro il suo avversario Capriles, che ebbe il … More Venezuela! – 52

vent’anni di euro in un mondo che affoga in 184.000 miliardi di debiti – 23

la nascita ufficiale dell’euro avvenne l’1 gennaio 1999; fu all’inizio utilizzata come unita` di conto finanziaria, ma dall’1 gennaio 2002 comincio` effettivamente a circolare, e, dopo una breve fase di doppia circolazione assieme alle monete nazionali e da noi con la lira, divenne dall’1 marzo l’unica moneta in uso, all’inizio in 12 paesi dell’Unione Europea … More vent’anni di euro in un mondo che affoga in 184.000 miliardi di debiti – 23

Beppe Grillo e i vaccini Democratici – 21

quello che non capiscono quelli che si scandalizzano perche` Beppe Grillo ha firmato un manifesto pro-scienza assieme a Burioni (e a Renzi) e` che Grillo sta cercando di riposizionare il suo movimento in vista di un nuovo governo col PD. Grillo, per chi se lo fosse dimenticato, si candido` come segretario del Partito Democratico una decina … More Beppe Grillo e i vaccini Democratici – 21

lo zoccolone durissimo dei sovranisti – 14

la destra sovranista ha un piano a lungo termine, in Italia, in Europa e nel mondo? a me pare di no, ma guardiamo meglio quali sono i punti principali del suo programma politico. . . . 1. indubbiamente il principale, ovunque, e` il contrasto all’immigrazione. non bisogna farsi confondere dalle pasticciate parole d’ordine apparentemente diverse: non … More lo zoccolone durissimo dei sovranisti – 14

Trump il pacifista e l’inizio del crollo del populismo – 474

scrivevo soltanto l’altroieri che non del nostro grottesco ministro degli interni dobbiamo occuparci, ma del leader (precario) del populismo mondiale, Trump. non credevo di lanciare un messaggio cosi` ottimista, ma i fatti hanno cominciato a scavalcarmi da ogni parte per darmi ragione, cosi` che l’idea che la crisi del populismo mondiale sia gia` cominciata non … More Trump il pacifista e l’inizio del crollo del populismo – 474

Anghessa: Trump, Bannon e il pericolo giallo – 468

Aldo Anghessa, un esperto, ha scritto post ben documentati sui Giubbotti Gialli sul suo blog https://aldoanghessa.org/. mi permetto di ricucirli assieme, perche` il quadro complessivo che ne esce lo trovo illuminante. . . . Gilet giallo o bruno!?    6 dicembre 2018 La vicenda francese dei cosiddetti gilet gialli DEVE essere scritta in modo diverso … More Anghessa: Trump, Bannon e il pericolo giallo – 468