la guerra interna europea per interposta Libia – 171

di fronte alla nuova guerra di Libia avviata dalla Francia per interposto Haftar, dopo quella del 2011 contro Gheddafi, protagonista Macron oggi, come lo era stato Sarkozy otto anni fa, qualche nota veloce. 1.  le guerre inter-europee si combattono oggi altrove e usando qualche prestanome, anziché sul territorio europeo con eserciti tradizionali? direi di sì. … More la guerra interna europea per interposta Libia – 171

una nuova invotabile tragedia del Partito Democratico, di nome Calenda – 166

per chi votare alle elezioni europee del mese prossimo? escluso tassativamente di poter disperdere il voto sulle liste suicide, già votate a non raggiungere il quorum del 4%: La Sinistra (Sinistra Italiana + Rifondazione Comunista), Europa Verde Possibile (congiunge le macerie dei Verdi con quelle di Possibile di Civati), oppure +Europa Italia in Comune (Radicali … More una nuova invotabile tragedia del Partito Democratico, di nome Calenda – 166

breve storia dell’illegittima difesa – 152

nel 2006, poco prima delle elezioni politiche, la destra italiana, guidata allora da Berlusconi e comprendeva la Lega, approvò la Legge 13 febbraio 2006, n. 59 “Modifica all’articolo 52 del codice penale in materia di diritto all’autotutela in un privato domicilio”. nel 2019, poco prima delle elezioni europee, la nuova destra italiana, che si fonda adesso sull’alleanza … More breve storia dell’illegittima difesa – 152

Cesare Battisti, il terrorismo di sinistra e quello islamista: cinquant’anni di strategia della tensione in Italia e nel mondo – bortoblog 16 – 152

dialoghi miei su altri blog, da mercoledì 27 marzo (da aggiornare via via con gli ultimi commenti in testa). . . . qui si è  battuta un po’ la fiacca negli ultimi giorni, su bortoblog, intendo: la voglia di scrivere e di commentare un po’ viene e un po’ va; del resto sono giorni un … More Cesare Battisti, il terrorismo di sinistra e quello islamista: cinquant’anni di strategia della tensione in Italia e nel mondo – bortoblog 16 – 152

20 marzo 2019, 3 gennaio 1925 e il caso giudiziario Imane – 142

questo parlamento è stato eletto con una legge elettorale che considero illegittima, come del resto è accertato, con sentenza della Corte Costituzionale, per gli altri tre che lo hanno preceduto. è dalle elezioni del 2006, così come in quelle del 2008, del 2013 e anche, probabilmente, del 2018, che l’Italia è governata fuori dalla Costituzione. … More 20 marzo 2019, 3 gennaio 1925 e il caso giudiziario Imane – 142

Casarini no global e il Capitone – 141

che bello da quando l’Italia ha la fortuna di avere un Capitano, che più che altro assomiglia a un Capitone; prima avevamo un Berluscone (etimologia del nome: tre volte losco), che più che altro era un Al Capone. vedi progressi. intanto Berlusconi è stato giusto operato per un’ernia incarcerata, leggo: soltanto l’ernia? mi domando, e … More Casarini no global e il Capitone – 141

Gentiloni, infatti – 126

“Serve un nuovo partito, deve cambiare tutto”. Zingaretti, neo-segretario PD infatti: Gentiloni eletto presidente.  . . . Il PIL è fermo, dice. se si deve cambiare tutto, forse è il caso di smettere di parlare di PIL, tanto per cominciare e aggiornarsi un po’: https://www.linkiesta.it/it/article/2019/03/16/ecco-perche-il-pil-e-stupido-e-obsoleto-lo-ha-capito-pure-la-cina/41437/ non muovete il PIL che dorme, lasciatelo fermo e cominciate … More Gentiloni, infatti – 126

TAV, F-35, IVA enti commerciali ecclesiastici – 119

ora che la finta battaglia NI-TAV dei nostri burattini di governo è finita nel ridicolo di un trucchetto verbale chiaro fin dal primo momento, ecco gli appunti che mi ero preso nei giorni delle botte per finta sul palcoscenico del teatrino. e li riporto soltanto ora perché nei giorni scorsi non mi andava di contribuire, … More TAV, F-35, IVA enti commerciali ecclesiastici – 119

in Italia 640…, le liste di sinistra alle europee – 113

in Italia 640… Mozart parlava delle donne di Don Giovanni in Italia, ma le liste di sinistra da noi alle prossime elezioni europee saranno meno o di più? vediamo. . . . 1. lista del Partito Democratico, ovviamente. 1 bis. il successo delle primarie spedisce nel dimenticatoio “Siamo europei”,  l’improvvisato tentativo di Calenda, il nuovo … More in Italia 640…, le liste di sinistra alle europee – 113

il PD e Zingaretti: sto sbagliando? dove e quando ho sbagliato? – 108

il mio post di ieri sul PD cavallo morto è stato un errore mortale di analisi politica? https://corpus15.wordpress.com/2019/03/03/il-pd-e-il-cavallo-morto-il-partito-senza-popolo-e-il-popolo-democratico-senza-partito-105/ possibile: comunque per quasi due milioni di elettori che sono andati alle primarie il Partito Democratico non è un cavallo morto come penso io. il numero è grande e merita un grande rispetto, anche se continuo a … More il PD e Zingaretti: sto sbagliando? dove e quando ho sbagliato? – 108

le 9 notizie da non mettere in evidenza oggi – 101

non possono fare a meno di darle, ma cercano di nasconderle in mezzo a mille puttanate che facciano più rumore. 1. il voto neonazista della Camera di oggi che impegna il governo italiano a non aderire all’accordo mondiale sul modo di controllare le migrazioni: è Fratelli d’Italia a dettare in pratica l’uscita dell’Italia dall’Onu, ma … More le 9 notizie da non mettere in evidenza oggi – 101

Sea Watch: una farsa chiamata Viminale e il povero Toninelli – 92

la Sea Watch è l’unica imbarcazione rimasta attiva per il salvataggio dei naufraghi nel Mediterraneo centrale; il 18 gennaio si verifica un naufragio in questa zona e la nave interviene per salvare 47 naufraghi: legge umana del mare, se qualcuno sta annegando intervieni per salvarlo, non ti chiedi chi è, questo si vedrà dopo, e … More Sea Watch: una farsa chiamata Viminale e il povero Toninelli – 92

socialisti e democratici europei contro l’austerità: Timmermans n. 1 – 90

vorrei commentare l’intervista, pubblicata sull’Huffington Post di oggi, a Frans Timmermans, vice-presidente della Commissione europea e candidato presidente dei Socialisti e Democratici alle prossime elezioni europee: un nome che dovremmo abituarci a prendere in considerazione nelle prossime settimane. Dobbiamo lasciarci alle spalle il periodo dell’austerità. Dobbiamo costruire un’Europa basata su un pensiero sociale e anche … More socialisti e democratici europei contro l’austerità: Timmermans n. 1 – 90