e continuavano a chiamarla prescrizione…, ma era impunità – 50

la prescrizione all’italiana, che ridere. solo in Grecia la prescrizione funziona come in Italia, e non a caso; negli altri paesi del mondo i reati non si prescrivono come da noi. Come funziona la prescrizione all’estero? e dovrebbe bastare questo, per chiudere il discorso. qui non si tratta di essere filo-grillini oppure no: si tratta … More e continuavano a chiamarla prescrizione…, ma era impunità – 50

il harakiri dei democratici americani: uno spettacolo già visto – 45

la direzione nazionale del Partito Democratico americano ha bloccato la diffusione dei risultati delle sue prime primarie, quelle dello stato del Iowa, per la scelta del candidato che dovrà sfidare Trump a novembre (compito ingrato): afferma che non sono chiari; addirittura suggerisce tra le righe che ci possano essere stati dei brogli: “Abbiamo rilevato delle … More il harakiri dei democratici americani: uno spettacolo già visto – 45

le sardine nell’acquario della tv (e altri rospi da sputare) – 19

ho intravisto una Sardina in tv, messa a confronto con Sgarbi: lui urlava, come sempre, spettacolo pietoso di un uomo emotiva-mente disturbato, eretto da decenni a modello della comunicazione. e poi ci si meraviglia se abbiamo un elettorato come lui, a sua immagine e somiglianza. ho resistito pochi secondi: la sardina sorrideva, per quanto può … More le sardine nell’acquario della tv (e altri rospi da sputare) – 19

povera Lega, si è persa un referendum, ma le resta l’altro – 18

la decisione della Corte Costituzionale di non ammettere il referendum abrogativo  della destra (col quorum), per l’introduzione di un sistema elettorale maggioritario, era assolutamente scontata, come avevo scritto nei giorni scorsi perfino io. primo: nella nostra Costituzione il referendum è previsto come iniziativa straordinaria popolare per abrogare una legge, non per farne un’altra abrogandone artificiosamente e cavillosamente … More povera Lega, si è persa un referendum, ma le resta l’altro – 18

chi vuole prescrivere la prescrizione – 7

ho già scritto altre volte il mio parere sostanzialmente positivo sulla nuova legge Bonafede sulla prescrizione, entrata in vigore l’1 gennaio, ed oggi oggetto di contestazione dalla destra italiana; l’unica critica che mi sento di condividere è che non ha nessun senso che la prescrizione sia interrotta anche per chi è assolto in primo grado. … More chi vuole prescrivere la prescrizione – 7

brexit, la democrazia della minoranza coi soldi – 555

finalmente gli inglesi se ne andranno davvero dall’Unione Europea: finita una farsa, ora ne inizia un’altra, tutta da scoprire. e magari, a sorpresa, perfino un’hard brexit, ora che Johnson potrà farla. . . . ma quando escono i risultati delle elezioni, sfugge l’essenziale: si guardano i seggi, ma si dovrebbero guardare i voti; eh già, perché … More brexit, la democrazia della minoranza coi soldi – 555

12 dicembre, il punto e a capo di una strage di stato – 553

tra il 12 dicembre 1969 e oggi c’è la stessa distanza che nel Sessantotto c’era rispetto alla fine della prima guerra mondiale, quindi capisco l’effetto di reducismo che parlarne oggi come protagonista diretto di quei fatti può fare su un ventenne d’oggi, ammesso che avesse voglia di occuparsene – dato che a questo neppure lo … More 12 dicembre, il punto e a capo di una strage di stato – 553

come si mettono le Sardine in scatola – 550

il sistema mediatico è in moto per distruggere al più presto il fenomeno delle Sardine. ma come?, mi obietterà qualche lettore critico (ne ho diversi, uno più valido dell’altro): non è stato il sistema mediatico a crearle? no, amici cari: a cavalcarle, piuttosto, ma loro si sono fatte largo altrove, attraverso i social, e adesso … More come si mettono le Sardine in scatola – 550

MES: come si controlla l’informazione (mandandola in prescrizione) – 540

è cosa nota: l’informazione si controlla stabilendo di che cosa si deve parlare, e non che cosa si deve dire sull’argomento su cui si è deciso di concentrare l’attenzione del pubblico. qui anzi, la differenza delle opinioni è opportuna per raggiungere lo scopo: il principio è sempre quello, più si parla di una cosa e … More MES: come si controlla l’informazione (mandandola in prescrizione) – 540

i conti con la democrazia 2 – 529

dunque, si diceva nel post precedente che il secondo elemento veramente decisivo per la positività del modello democratico moderno è la divisione dei poteri. questo aspetto, veramente, non siamo abituati a considerarlo caratterizzante della democrazia, ma lo chiamiamo piuttosto “stato di diritto”, e infatti nella democrazia antica era sconosciuto. basta considerare un istituto che appare … More i conti con la democrazia 2 – 529

nuova legge elettorale. PD: Democratico? no, Demenziale – 525

voi riuscireste mai a credere che sulla nuova legge elettorale il Partito Democratico è pronto ad allearsi con la Lega di Salvini contro i propri alleati, cioè i 5Stelle, LiberieUguali e Renzi? io no; faccio fatica a crederlo; e del resto, chi lo crederebbe, da persona sensata? del resto la stampa di regime, quello attuale … More nuova legge elettorale. PD: Democratico? no, Demenziale – 525

Beppe Grillo vuole smettere di votare – 462

togliere il voto agli anziani, come propone Beppe Grillo? io non ho problemi, ho già smesso dal 2008, quando mi è stato chiaro che ci facevano votare con una legge elettorale incostituzionale, che falsava i risultati e non permetteva di scegliere i candidati. ora anche Grillo vuole smettere di votare? lo faccia, mi pare che … More Beppe Grillo vuole smettere di votare – 462

südtirolese – 455

come südtirolese di formazione (dal 1953 al 1961: dai cinque ai 13 anni) applaudo la legge del Consiglio provinciale di Bolzano che ha abolito le dizioni Alto Adige e altoatesino, applicate a quella terra, e ammette come unica definizione in italiano quella di Provincia di Bolzano. – peraltro, soltanto nella corrispondenza con l’Unione Europea, purtroppo, … More südtirolese – 455