il governo assente e il (vis)Conte dimezzato: – 221

un governo immobile. gli annunci si sprecano, ma non seguono i fatti. salvo la vicenda grottesca e triste dell’Aquarius, servita ad eccitare gli animi e a confondere o chiudere i cuori, ma di nessuna importanza reale. e il capo del governo assomiglia pericolosamente sempre di più al protagonista di un romanzo di Calvino: il (vis)Conte dimezzato. … More il governo assente e il (vis)Conte dimezzato: – 221

Di Maio, e i lombrichi – 200

https://tg24.sky.it/politica/2018/05/28/di-maio-cottarelli.html i lombrichi sono citati per la memoria… non so quella di Di Maio. poche settimane fa, secondo le pubbliche dichiarazioni di Di Maio in campagna elettorale, Cottarelli era un modello specchiato da prendere come punto di riferimento per il programma politico dei 5Stelle, oggi e` diventato di colpo l’uomo del Fondo Monetario Internazionale e … More Di Maio, e i lombrichi – 200

Salvini, come don Abbondio? – 199

“Il capo dello Stato Sergio Mattarella come Don Abbondio ha detto che questo governo non s’ha da fare. Non è stato un arbitro”. cosi` dice Salvini, l’ignorante galattico. rilegga, per favore: “Or bene,” (…) disse il bravo, all’orecchio [di don Abbondio], ma in tono solenne di comando, “questo matrimonio non s’ha da fare, né domani, … More Salvini, come don Abbondio? – 199

l’Italia e` (anche) una repubblica presidenziale – 183

e` molto interessante quello che in queste ore ha detto Mattarella, primo presidente della repubblica proveniente dalla Corte Costituzionale, ma eletto da un parlamento eletto con una legge incostituzionale, cosi` come in precedenza quello stesso parlamento lo aveva nominato membro della Corte. citando, non del tutto a proposito nel caso concreto, il primo presidente della … More l’Italia e` (anche) una repubblica presidenziale – 183

sognano di andare a comandare – 170

nessuna persona sensata e informata avrebbe dovuto votare alle elezioni scorse: che cosa lo conferma meglio che quel che e` successo in questi due mesi? elezioni col trucco che chiamano gli elettori a plebiscitare (diciamo cosi`) i candidati scelti da capi bastone chiamati leader politici e che devono garantire prima di tutto l’obbedienza gesuitica come … More sognano di andare a comandare – 170

plastica mon amour (del Ministero della Sanita`) – 168

c’e` voluta una sentenza del Consiglio di Stato del 21 marzo per stabilire che la liberta` costituzionale dei cittadini si estende fino al diritto di rifiutare i sacchettini di plastica messi in vendita a 2 cm di euro nei supermercati, per raccogliervi la frutta e le verdure vendute sfuse, secondo una legge geniale prodotta dal … More plastica mon amour (del Ministero della Sanita`) – 168

le elezioni del Molise, De Gasperi e i CinqueStelle – 158

alle elezioni scorse (come alle due precedenti) non ho votato: questa volta ho rifiutato la scheda e fatto mettere a verbale la motivazione: elezioni (ancora) con legge incostituzionale; chi mi legge qui lo sa. quindi potrei semplicemente disinteressarmi (come ampiamente faccio, in effetti) di questi due mesi di cagnara che ne sono seguiti: in fondo … More le elezioni del Molise, De Gasperi e i CinqueStelle – 158

quelli che non conoscono l’abc della democrazia – 156

“I cinquestelle sono un pericolo per il Paese, non sono un partito democratico. Sono il partito dei disoccupati”. Berlusconi oggi invoca l’alleanza con quelli che chiamava i comunisti. e sintetizza in poche parole la visione del mondo di un pescecane: i disoccupati sono pericolosi; i disoccupati non sono democratici; i disoccupati non fanno parte della … More quelli che non conoscono l’abc della democrazia – 156

analfabeti costituzionali (e altro) – 119

Di Maio e Salvini litigano dicendo entrambi che hanno vinto le elezioni… difficile trattenere le risa. «Come abbiamo detto in campagna elettorale è finita l’epoca dei governi non votati da nessuno. Il premier deve essere espressione della volontà popolare. Oltre il 32% ha votato il MoVimento 5 Stelle e il sottoscritto come Premier. Il 17% degli italiani … More analfabeti costituzionali (e altro) – 119

tempi duri per la democrazia dei mercati – 113

to’, qui intanto Salvini ha sollevato la testa: che sorpresa. e Berlusconi va a sbattere su fatto che, assieme a Renzi, arriva al massimo ad un terzo degli elettori. un governo della destra col Partito Democratico era possibile soltanto incasellando la Lega, ma la Lega non ci sta. . . . visto che il Partito Democratico, … More tempi duri per la democrazia dei mercati – 113

chi decide davvero il destino dell’Italia domani – 81

si dice che la vecchiaia rende saggi; si dice anche che rende cinici. probabilmente e` la stessa cosa. e probabilmente e` per questo che domani sera guardero` i nostri risultati elettorali con molta indifferenza e due curiosita` soltanto: quanti sono gli astenuti, perche` forse e` soltanto su di loro che si puo` contare per un … More chi decide davvero il destino dell’Italia domani – 81

legittima la gestione dispotica dei Cinque Stelle? – 66

la giudice che ha respinto il ricorso di una grillina esclusa dalle parlamentarie del Movimento Cinque Stelle lo ha fatto con una sentenza che trovo molto molto strana. dev’essere perche` non sono un esperto di diritto. . . . la giudice dice che sta scritto cosi` nello Statuto, cioe` che il Capo politico del movimento … More legittima la gestione dispotica dei Cinque Stelle? – 66