la seconda SARS (peggiore della prima) – 26

la “sindrome respiratoria acuta grave”, Severe acute respiratory syndrome o SARS, dovuta a un virus dalla forma a corona, o coronavirus, è apparsa una prima volta in Cina nel novembre del 2002, nella provincia di Guandong, città un tempo nota da noi nella forma europeizzata Canton. l’epidemia durò alcuni mesi fino alla fine del 2003, … More la seconda SARS (peggiore della prima) – 26

DASPO dai social per gli hater? chi è nato dopo Berlusconi è berlusconiano senza saperlo – 23

ho fondato il mio blog nel novembre 2005 (allora ero su un’altra piattaforma); lì conobbi quasi subito, tra gli altri, un blogger di destra, che all’inizio mi si mostrò amico; non sono abituato a distinguere la bontà delle persone sulla base delle loro scelte politiche, o almeno il passaggio non è così meccanico, quindi ci … More DASPO dai social per gli hater? chi è nato dopo Berlusconi è berlusconiano senza saperlo – 23

il comma 22 della meritocrazia. borforismi – 2.

chi lo merita davvero, dicono, dovrebbe essere scelto per le funzioni più importanti in base al merito: è la meritocrazia, ragazzi. ma come è possibile che trionfi il merito, se chi dovrebbe individuarlo non è capace di riconoscerlo neppure se volesse? . . . il comma 22 della meritocrazia è il segreto che svela come … More il comma 22 della meritocrazia. borforismi – 2.

chi vuole prescrivere la prescrizione – 7

ho già scritto altre volte il mio parere sostanzialmente positivo sulla nuova legge Bonafede sulla prescrizione, entrata in vigore l’1 gennaio, ed oggi oggetto di contestazione dalla destra italiana; l’unica critica che mi sento di condividere è che non ha nessun senso che la prescrizione sia interrotta anche per chi è assolto in primo grado. … More chi vuole prescrivere la prescrizione – 7

incriminare Trump per omicidio, altro che impeachment! – 6

l’omicidio del generale iraniano Soleimani ordinato da Trump è un evidente crimine internazionale. per quel tanto che vale oramai il principio di legalità di fronte all’emergere dei nuovi rozzi nazionalismi che si riservano il diritto di uccidere liberamente chi vogliono. dubito però che i democratici americani avranno il coraggio di incriminare il presidente davanti al … More incriminare Trump per omicidio, altro che impeachment! – 6

a proposito ancora della voglia di guerra americana all’Iran – 5

si moltiplicano le analisi sulla scelta americana di ammazzare quello che era di fatto il numero due del governo iraniano, il generale Soleimani, con un crimine del tipo di quelli a cui ci aveva abituato la CIA dei suoi anni d’oro; ed ora se ne sa qualcosa di più. devo quindi rettificare la mia affermazione, … More a proposito ancora della voglia di guerra americana all’Iran – 5

la guerra mondiale impossibile di Trump – 3

Trump deve la sua elezione anche a Facebook che permise una campagna elettorale mirata verso certi settori di elettorato stomacati dal bellicismo soft della Clinton e dal rischio che una sua eventuale presidenza vedesse crescere le tensioni con la Russia in maniera insopportabile: fu lo spostamento di piccoli settori pacifisti qua e là a determinare … More la guerra mondiale impossibile di Trump – 3

essere all’Avangard (e russi) e inventare i meteoriti artificiali – 572

è uno slalom tra le puttanate alla ricerca delle notizie vere lo sguardo alla stampa online: lo fanno per costringerci a prendere l’edizione cartacea? – come se poi fosse davvero meglio… per oggi ne ho scelte due, di questi giorni. . . . prima notizia vera (ma se ne è già parlato su questa piattaforma … More essere all’Avangard (e russi) e inventare i meteoriti artificiali – 572

brexit, la democrazia della minoranza coi soldi – 555

finalmente gli inglesi se ne andranno davvero dall’Unione Europea: finita una farsa, ora ne inizia un’altra, tutta da scoprire. e magari, a sorpresa, perfino un’hard brexit, ora che Johnson potrà farla. . . . ma quando escono i risultati delle elezioni, sfugge l’essenziale: si guardano i seggi, ma si dovrebbero guardare i voti; eh già, perché … More brexit, la democrazia della minoranza coi soldi – 555

12 dicembre, il punto e a capo di una strage di stato – 553

tra il 12 dicembre 1969 e oggi c’è la stessa distanza che nel Sessantotto c’era rispetto alla fine della prima guerra mondiale, quindi capisco l’effetto di reducismo che parlarne oggi come protagonista diretto di quei fatti può fare su un ventenne d’oggi, ammesso che avesse voglia di occuparsene – dato che a questo neppure lo … More 12 dicembre, il punto e a capo di una strage di stato – 553

com’è difficile diventare maschi: la mascolinità è tossica? – 537

sintesi del post: 1. “il maschio” non esiste 2. perché la lotta al maschio 3. la difficile costruzione dell’identità maschile oggi . . . 1.  “il maschio” non esiste una cosa che mi stupisce nell’intenso dibattito che ci attraversa, dedicato al maschio femminicida, è che non mi risulta che qualcuno abbia provato a collegare la critica … More com’è difficile diventare maschi: la mascolinità è tossica? – 537