com’è difficile diventare maschi: la mascolinità è tossica? – 537

sintesi del post: 1. “il maschio” non esiste 2. perché la lotta al maschio 3. la difficile costruzione dell’identità maschile oggi . . . 1.  “il maschio” non esiste una cosa che mi stupisce nell’intenso dibattito che ci attraversa, dedicato al maschio femminicida, è che non mi risulta che qualcuno abbia provato a collegare la critica … More com’è difficile diventare maschi: la mascolinità è tossica? – 537

chi è il giurista del diavolo? – 535

In tema di diritto alla vita vengono talora pronunciate nelle aule di giustizia in Italia e in tanti ordinamenti democratici pronunce per le quali l’interesse principale di una persona disabile o anziana sarebbe quello di morire e non di essere curato. Secondo una giurisprudenza che si autodefinisce ‘creativa’ inventano un ‘diritto di morire’ privo di … More chi è il giurista del diavolo? – 535

mimose fuori stagione – borforismi 39

a contrastare la violenza di coppia (e dunque anche contro le donne) è più utile una campagna contro la monogamia forzata e il modello mentale dell’unione indissolubile e dell’amore per sempre, che mille mimose fuori stagione. qualcuno ha mai pensato seriamente che il libertinismo come programma di vita è l’antidoto più efficace ad ogni uccisione … More mimose fuori stagione – borforismi 39

sulla violenza alle donne ho ricevuto una bella mail – 530

mi permetto di pubblicarla, perché è veramente molto bella, e perché ha mille ragioni, mi pare. eccola: Ho letto con molta attenzione lo scritto di un “maschio” che sta dalla parte dell’indifeso (uomo o femmina che sia). si riferisce a questo post mio: https://corpus15.wordpress.com/2019/11/25/violenza-sulle-e-delle-donne-e-magari-anche-sui-maschi-che-non-centrano-527/ Sono d’accordo e condivido il pensiero, anche nella parte numero due, … More sulla violenza alle donne ho ricevuto una bella mail – 530

i conti con la democrazia 2 – 529

dunque, si diceva nel post precedente che il secondo elemento veramente decisivo per la positività del modello democratico moderno è la divisione dei poteri. questo aspetto, veramente, non siamo abituati a considerarlo caratterizzante della democrazia, ma lo chiamiamo piuttosto “stato di diritto”, e infatti nella democrazia antica era sconosciuto. basta considerare un istituto che appare … More i conti con la democrazia 2 – 529

Blomberg for president? facciamo i conti con la democrazia – 528

vuoi candidarti a un qualunque tipo di elezione? ti servono i soldi. (i conti con la democrazia facciamoli davvero). quindi, o hai quelli che ti servono di tuo e sei disposto a spenderli per farti campagna e farti eleggere (possibilmente), oppure te li devi procurare. se hai bisogno di procurarteli non ti restano molte alternative: … More Blomberg for president? facciamo i conti con la democrazia – 528

violenza sulle e delle donne, e magari anche sui maschi che non c’entrano – 527

si celebra oggi la giornata della violenza contro le donne, e scusate se non trovo verbo più adeguato di celebrare: infatti è una messa cantata. giornata in cui bisogna staccarsi da whatspp, per amore o per forza, per non essere investiti da valanghe di video e foto kitsch come a natale. intanto possiamo guardare in … More violenza sulle e delle donne, e magari anche sui maschi che non c’entrano – 527

se potessi avere 1.200 euro al mese (il reddito incondizionato di base in Austria) – 514

è partita in Austria una raccolta di firme – ne servono 100.000 in una settimana, entro il 25 novembre – per far discutere al parlamento una proposta di legge, ma senza obbligo di votarla; siccome quello è un paese civile, il Parlamento sarà però obbligato a discuterla pubblicamente, se quelle firme verranno raggiunte (Italia, Italia…); … More se potessi avere 1.200 euro al mese (il reddito incondizionato di base in Austria) – 514

il colpo di stato in Bolivia e la sinistra italiana: gradassa, enfatica, irrimediabilmente maschilista – 504

Giù le mani dalla Bolivia meticcia, proletaria, popolare! chi ha scritto questa frase immonda? non per quel che dice, che ha un fondo di verità, ma per come lo dice. c’è una metafora sottintesa: uno stupro da impedire, e poco conta che la Bolivia stuprata sia meticcia e lo stupratore bianco e yankee: l’ossessione mentale … More il colpo di stato in Bolivia e la sinistra italiana: gradassa, enfatica, irrimediabilmente maschilista – 504

#greenWarren – 490

qualcuno di occupa del programma di Elizabeth Warren, la più credibile dei candidati democratici alle prossime presidenziali del 2020 (ma non è detto che non verrà sabotata, proprio per questo, dalla dirigenza del Partito Democratico, come già avvenuto tre anni fa a Sanders). è una posizione molto critica quella che leggo: protezionismo imperialista, verde e … More #greenWarren – 490

manifestare per il Rojava cioè per l’Occidente? (e per la democrazia diretta?) – bortoblog 42

Rojava significa Occidente (e democrazia diretta); quanti lo sanno di coloro che si sentono pieni di buoni sentimenti per i curdi perseguitati dalla Santa Alleanza provvisoria del mondo intero contro di loro? o irresistibile fascino per noi democratici, delle cause perse! . . . lo spiega bene uno dei blog più interessanti di questa piattaforma … More manifestare per il Rojava cioè per l’Occidente? (e per la democrazia diretta?) – bortoblog 42