la cittadinanza a Rami e le colpe dei padri – 149

“Non diamo cittadinanza a chi non ha la fedina penale pulita. Le cittadinanze non le posso regalare e per dare le cittadinanze ho bisogno di fedine penali pulite”. lo dice il nostro ministro dell’Interno, ed è un’idea giusta in se stessa, ma applicata, in modo insensato, a Rami, il ragazzino sveglio (ma non eroe), che … More la cittadinanza a Rami e le colpe dei padri – 149

le donne del Muro del Pianto: l’8 marzo a Gerusalemme – 116

secondo la religione ebraica ortodossa soltanto gli uomini hanno accesso al cosiddetto Muro del Pianto, l’ultimo resto dell’antico tempio di Gerusalemme, distrutto dai romani nel 70 d.C., alla fine della grande rivolta contro l’impero sfociata nella prima guerra ebraica. oggi, in occasione dell’8 marzo, un gruppo di donne che si batte da anni perché l’accesso … More le donne del Muro del Pianto: l’8 marzo a Gerusalemme – 116

le 9 notizie da non mettere in evidenza oggi – 101

non possono fare a meno di darle, ma cercano di nasconderle in mezzo a mille puttanate che facciano più rumore. 1. il voto neonazista della Camera di oggi che impegna il governo italiano a non aderire all’accordo mondiale sul modo di controllare le migrazioni: è Fratelli d’Italia a dettare in pratica l’uscita dell’Italia dall’Onu, ma … More le 9 notizie da non mettere in evidenza oggi – 101

Bereschit, e una generazione di coglioni, la mia – 89

è tempo di bilanci non soltanto personali, ma di una generazione intera, uscita dalla guerra fredda degli anni Cinquanta, dopo avere sfiorato la guerra nucleare nell’ottobre 1962, entusiasta di utopie democratiche rapidamente spezzate: Kennedy e Luther King ce li ammazzarono, e forse non erano neppure gli eroi che sembravano, talmente impastata è la storia di … More Bereschit, e una generazione di coglioni, la mia – 89

il vecchietto del West e i motivi di un silenzio che avanza – 79

cominciate ascoltandovi questa canzone, spiegherò meglio perché. . . . qualcuno, sia qui, sia nella vita reale, mi ha chiesto i motivi di questo mio silenzio blog, abbastanza lungo; chi ha domandato se mi ero rimesso in viaggio, qualcuno si è perfino preoccupato, talmente ho abituato la cerchia dei miei amici a questo appuntamento quasi sempre quotidiano. … More il vecchietto del West e i motivi di un silenzio che avanza – 79

lo zoccolone durissimo dei sovranisti – 14

la destra sovranista ha un piano a lungo termine, in Italia, in Europa e nel mondo? a me pare di no, ma guardiamo meglio quali sono i punti principali del suo programma politico. . . . 1. indubbiamente il principale, ovunque, e` il contrasto all’immigrazione. non bisogna farsi confondere dalle pasticciate parole d’ordine apparentemente diverse: non … More lo zoccolone durissimo dei sovranisti – 14

ricordando Amos Oz: Guarire i fanatici? E perché?

la conferenza dal titolo Come guarire un fanatico. L’oltranzista è un punto esclamativo ambulante, tenuta a Tuebingen il 23 gennaio 2002 dallo scrittore israeliano Amos Oz – morto oggi a 79 anni -, e` stata pubblicata in Italia nel libro Amos Oz, Contro il fanatismo, Feltrinelli, 2004 Scrive Oz: Il fanatismo è più antico dell’islam, del cristianesimo, … More ricordando Amos Oz: Guarire i fanatici? E perché?

La vera vita e la misteriosa morte di Jeshu: 1. Natale

sapevo di averlo scritto, questo testo, ma non ero piu` riuscito a trovarlo; ed e` stata una vera sorpresa rivedermelo davanti proprio ieri sera, pubblicato nel blogs esattamente dieci anni fa; e per coincidenza questo e` avvenuto dopo un pranzo di natale nel quale ancora una volta i figli mi hanno esortato, come stanno facendo anche vari … More La vera vita e la misteriosa morte di Jeshu: 1. Natale

la bufala autorizzata di (no-)Ponzio (no-)Pilato – 439

ci si puo` anche divertire a leggere i giornali seri, quelli che fanno le campagne contro le fake news che non sono di stato… a proposito, queste si distinguono da quelle fatte in casa per il tono molto piu` sussiegoso… ecco l’ultima, delle categoria delle  bufale para-cristiane. . . . partiamo da questa foto: a … More la bufala autorizzata di (no-)Ponzio (no-)Pilato – 439

prima i sinti Casamonica – 419

8 villette abusive demolite a Roma questa notte: esulta Italia, erano del clan mafioso dei Casamonica, con ordini di demolizione non eseguiti anche da decenni. la sindaca Raggi e il governo parlano di trionfo della legalità: bravi.  e le altre villette abusive di Roma? migliaia di villette abusive sanate a Ischia e ricostruite anche a spese dello … More prima i sinti Casamonica – 419

chi ha cambiato il padre nostro? – 416

e cosi` in Vaticano hanno deciso di cambiare il Padre Nostro. niente di strano, ossia niente di nuovo sotto i cieli… il nodo e` sempre quel maledetto et ne nos indúcas in tentatiónem della traduzione ufficiale latina di Gerolamo: «non ci indurre in tentazione», che adesso diventa «non abbandonarci alla tentazione». ma gia` l’originale greco era ancora … More chi ha cambiato il padre nostro? – 416

lo strano enigma dell’evangelista Filippo – il profeta egiziano 30 – 407

questo sarebbe un giallo, se ci fosse un delitto; veramente, l’assassinato c’e`, si chiama Filippo e fu crocifisso, dicono, a testa in giu` nell’anno 80 a Hierapolis: c’e` anche il mandante, l’imperatore Domiziano; quanto agli esecutori materiali o boia, 1930 anni non bastano per la prescrizione? ma un omicidio di stato non si chiama delitto, … More lo strano enigma dell’evangelista Filippo – il profeta egiziano 30 – 407

un altro Jeshu ancora? – il profeta egiziano 28 – 288

riprendo, dopo qualche tempo, le mie riflessioni sparse sull’effettiva consistenza storica della figura di Jeshu, considerato (a torto) il fondatore del moderno cristianesimo: mettendomi oltre le opposte tesi dei miticisti, che lo considerano una mera invenzione, e degli storicisti (li chiamerò così), che lo considerano un personaggio effettivamente vissuto, sto approfondendo l’ipotesi di lavoro che … More un altro Jeshu ancora? – il profeta egiziano 28 – 288