Salvini? la strage di Mirandola e i Blues Brothers – 237

un immigrato irregolare appicca il fuoco a Mirandola al comando della Polizia municipale e provoca la morte di due persone, con decine di feriti e intossicati. era clandestino e doveva essere rimpatriato; di chi è la colpa se era ancora qui? del ministro dell’Interno, evidentemente, che non sa fare di meglio che proclami su twitter. … More Salvini? la strage di Mirandola e i Blues Brothers – 237

il cardinale elettricista e il capitone cardinale – 223

il cardinale Krajewski, per giunta polacco, si cala in un tombino a Roma per ripristinare la luce ad una casa occupata, dove gli inquilini, abusivi, hanno accumulato un debito di 300.000 euro. bravo! del resto è o non è l’Elemosiniere del Vaticano? però non avevo capito che le elemosine il Vaticano le fa con i … More il cardinale elettricista e il capitone cardinale – 223

l’incomprensibile Fabrizio a Lisbona [Portugal 2.10] – 190

mi accorgo di non avere detto, nella cronaca della giornata di venerdì della settimana scorsa a Lisbona, che alla mattina avevo raccolto tutti i miei bagagli (o almeno credevo) ed ero andato a metterli al deposito dell’ostello fighetto che mi aveva accolto per la prima notte, in vista del passaggio, rinviato alla sera, ad un … More l’incomprensibile Fabrizio a Lisbona [Portugal 2.10] – 190

la mia Lisbona: poesia, murales ed India [Portugal 2.9] – 187

il resto della giornata di sabato scorso a Lisbona lo dedico al disegno un po’ folle di raggiungere a piedi la seconda meta prevista, il museo…, che mi è stato consigliato dallo stesso amico che mi ha spinto al favoloso museo de la Madre de Deus; però fate conto che già questo si trova a … More la mia Lisbona: poesia, murales ed India [Portugal 2.9] – 187

la giustificazione di Lisbona [Portugal 2.2] – 175

mi giustifico, siccome sono arrivato a Lisbona. e questa qui sopra è la Conca d’Oro della Val Sabbia, vista dal mio paesello, il giorno della partenza, in cui ampiamente demeritava del suo nome; era per me la prima discesa a valle, per acquistare all’ultimo momento un nuovo trolley, visto che quello che avevo aveva lasciato … More la giustificazione di Lisbona [Portugal 2.2] – 175

la doppia storia di Mohamed Lamine – 168

la storia di Mohamed Lamine Dosso, vent’anni, rifugiato dalla Costa d’Avorio per motivi umanitari, può essere raccontata in due puntate e da due punti di vita opposti, ma siccome oggi è domenica cominciamo con la prima puntata buonista. ma prima ve lo presento. . . . devo però iniziare con qualche accenno alla situazione del … More la doppia storia di Mohamed Lamine – 168

non è amaro Lucano (ma è amaro lo stesso) – 160

e così la Cassazione ha rimandato le carte a Reggio Calabria e ha detto ai giudici di ripensarci, a proposito del divieto di soggiorno a Riace del sindaco Mimmo Lucano, sotto processo per “favoreggiamento dell’immigrazione clandestina” e per “illeciti nell’affidamento degli appalti per la raccolta differenziata dei rifiuti”. è generico “il riferimento alla presenza di interferenze … More non è amaro Lucano (ma è amaro lo stesso) – 160

sceso dai Rami (seconda puntata, a sorpresa) – 151

Rade volte risurge per li Rami l’umana probitate. Dante, Purgatorio, VII, 121-2 ovviamente la maiuscola è mia, ahah. . . . ma il Capitone legge il mio blog? non credo, avrà qualcuno che glielo racconta… ora, forse travolto dai miei post, oltre che da una certa indignazione diffusa, ha deciso di concedere la cittadinanza a … More sceso dai Rami (seconda puntata, a sorpresa) – 151

la cittadinanza a Rami e le colpe dei padri – 149

“Non diamo cittadinanza a chi non ha la fedina penale pulita. Le cittadinanze non le posso regalare e per dare le cittadinanze ho bisogno di fedine penali pulite”. lo dice il nostro ministro dell’Interno, ed è un’idea giusta in se stessa, ma applicata, in modo insensato, a Rami, il ragazzino sveglio (ma non eroe), che … More la cittadinanza a Rami e le colpe dei padri – 149

sfortunata la terra che bisogno di bambini eroi (per dargli la cittadinanza) – 146

è un farsa grottesca la proposta di “premiare” con la cittadinanza italiana il bambino italiano (perché nato in Italia, ma da genitori del Marocco), che è riuscito ad avvisare la polizia dall’autobus sequestrato da un autista senegalese suprematista nero. fa il paio esatto con la proposta di “punire” questo secondo togliendogliela – e me ne … More sfortunata la terra che bisogno di bambini eroi (per dargli la cittadinanza) – 146

togliere la cittadinanza a chi? – 145

Credo sia un dovere togliere immediatamente la cittadinanza a quel criminale che ieri, a San Donato Milanese, stava per compiere una strage di 51 bambini. Luigi Di Maio, vice-presidente del Consiglio è imbarazzante, non sa di che cosa parla: la cittadinanza, una volta concessa, può essere revocata, per legge, soltanto in quattro casi e seguendo precise … More togliere la cittadinanza a chi? – 145

San Donato Milanese e il teorema della strategia della tensione – 144

se criminalizzi gli immigrati li rendi più propensi al crimine. è l’effetto Pigmalione al contrario, preciso come un teorema matematico. del resto, non dice anche il proverbio che chi semina vento, raccoglie tempesta? la follia non ha nazione, né colore della pelle, ma che dire di chi va istigando i folli e li provoca? ma … More San Donato Milanese e il teorema della strategia della tensione – 144

Casarini no global e il Capitone – 141

che bello da quando l’Italia ha la fortuna di avere un Capitano, che più che altro assomiglia a un Capitone; prima avevamo un Berluscone (etimologia del nome: tre volte losco), che più che altro era un Al Capone. vedi progressi. intanto Berlusconi è stato giusto operato per un’ernia incarcerata, leggo: soltanto l’ernia? mi domando, e … More Casarini no global e il Capitone – 141

stragi: Winnenden 2009, Christchurch 2019 – 125

dieci anni fa esatti, a Winnenden, a una quindicina di km da Stuttgart, dove allora abitavo, vi fu una strage efferata: un ex-alunno entrò nella scuola che aveva frequentato fino all’anno prima (e c’erano anche alunni dei nostri corsi di italiano, che allora dirigevo dall’Ufficio Scuola del Consolato) e, sparando in aule scelte a caso, … More stragi: Winnenden 2009, Christchurch 2019 – 125