sondaggi – 191

da quando Salvini ha fatto chiaramente capire di poter avere contatti con la mafia e di essere disponibile alla corruzione (come se non fosse già stato chiaro prima) ha subito recuperato nei sondaggi e raggiunto il massimo dei consensi, lì, ma per ora solo lì. gli ultimi berlusconiani che non avevano ancora deciso sono finalmente … More sondaggi – 191

le elezioni finlandesi della destra antipopulista italiana – 181

voi che ne dite delle elezioni finlandesi, dove i Verdi hanno preso il 10,3 per cento e l’8,4% l’ha preso la Coalizione di sinistra (che Repubblica definisce sinistra popolare/radicale lontana erede del partito comunista): insieme fanno il 18,7%, vero? e quanto ha preso il Partito Socialista Europeo, che ha vinto le elezioni secondo Repubblica? il … More le elezioni finlandesi della destra antipopulista italiana – 181

il rischio globale Italia e la corda al collo – 178

certo, è una bella soddisfazione essere definiti un rischio globale, come stanno facendo diverse istituzioni internazionali a proposito dell’Italia. a me la politica economica di questo governo non piace, per usare un eufemismo: non mi piaceva quella di Berlusconi, non mi piaceva quella di Renzi, non mi piace questa che mescola assieme Berlusconi e  Renzi, … More il rischio globale Italia e la corda al collo – 178

la zuppa, il commercialista, la flat tax e il pan bagnato – 174

dunque la flat tax sarà presumibilmente opzionale: se vuoi, mantieni il regime attuale, altrimenti passi alla tassa fissa al 15%, sempre se guadagni fino a 50.000 euro lordi l’anno. bene, così dovrai andare dal commercialista, per sapere che cosa ti conviene, se già non ci vai per districarti dal delirio fiscale italiano. o forse ti … More la zuppa, il commercialista, la flat tax e il pan bagnato – 174

la doppia storia di Mohamed Lamine – 168

la storia di Mohamed Lamine Dosso, vent’anni, rifugiato dalla Costa d’Avorio per motivi umanitari, può essere raccontata in due puntate e da due punti di vita opposti, ma siccome oggi è domenica cominciamo con la prima puntata buonista. ma prima ve lo presento. . . . devo però iniziare con qualche accenno alla situazione del … More la doppia storia di Mohamed Lamine – 168

gli amici neonazisti europei dei CinqueStelle – 165

to’, che risveglio! adesso Di Maio si accorge che la Lega di Salvini si allea con forze politiche che addirittura in alcuni casi negano l’Olocausto. Sono gruppi politici che sono usciti dal Parlamento quando si commemorava la strage dell’Olocausto e quello che hanno fatto nei campi di concentramento. ma lui con chi è alleato, al governo … More gli amici neonazisti europei dei CinqueStelle – 165

breve storia dell’illegittima difesa – 152

nel 2006, poco prima delle elezioni politiche, la destra italiana, guidata allora da Berlusconi e comprendeva la Lega, approvò la Legge 13 febbraio 2006, n. 59 “Modifica all’articolo 52 del codice penale in materia di diritto all’autotutela in un privato domicilio”. nel 2019, poco prima delle elezioni europee, la nuova destra italiana, che si fonda adesso sull’alleanza … More breve storia dell’illegittima difesa – 152

sceso dai Rami (seconda puntata, a sorpresa) – 151

Rade volte risurge per li Rami l’umana probitate. Dante, Purgatorio, VII, 121-2 ovviamente la maiuscola è mia, ahah. . . . ma il Capitone legge il mio blog? non credo, avrà qualcuno che glielo racconta… ora, forse travolto dai miei post, oltre che da una certa indignazione diffusa, ha deciso di concedere la cittadinanza a … More sceso dai Rami (seconda puntata, a sorpresa) – 151

la cittadinanza a Rami e le colpe dei padri – 149

“Non diamo cittadinanza a chi non ha la fedina penale pulita. Le cittadinanze non le posso regalare e per dare le cittadinanze ho bisogno di fedine penali pulite”. lo dice il nostro ministro dell’Interno, ed è un’idea giusta in se stessa, ma applicata, in modo insensato, a Rami, il ragazzino sveglio (ma non eroe), che … More la cittadinanza a Rami e le colpe dei padri – 149

Basilicata: sconfitto il governo – 148

eh già, ma bisogna guardare bene per accorgersene. alle regionali della Basilicata c’erano tre liste di destra: la destra-destra, la destra a 5Stelle e la destra del Partito Democratico, che candidava addirittura un nostalgico di Almirante. ovviamente ha vinto la destra: e in fondo potrebbe interessarci poco quale. ma la cosa interessante è che ha … More Basilicata: sconfitto il governo – 148

sfortunata la terra che bisogno di bambini eroi (per dargli la cittadinanza) – 146

è un farsa grottesca la proposta di “premiare” con la cittadinanza italiana il bambino italiano (perché nato in Italia, ma da genitori del Marocco), che è riuscito ad avvisare la polizia dall’autobus sequestrato da un autista senegalese suprematista nero. fa il paio esatto con la proposta di “punire” questo secondo togliendogliela – e me ne … More sfortunata la terra che bisogno di bambini eroi (per dargli la cittadinanza) – 146

San Donato Milanese e il teorema della strategia della tensione – 144

se criminalizzi gli immigrati li rendi più propensi al crimine. è l’effetto Pigmalione al contrario, preciso come un teorema matematico. del resto, non dice anche il proverbio che chi semina vento, raccoglie tempesta? la follia non ha nazione, né colore della pelle, ma che dire di chi va istigando i folli e li provoca? ma … More San Donato Milanese e il teorema della strategia della tensione – 144