l’imperatore Donaldo e la lotta delle investiture del terzo millennio – 424

nell’anno del Signore 2019 dopo Cristo l’imperatore Donaldo Primo ricevette nel suo famoso Castello Bianco, dal quale dominava il mondo, il signore Marco di Montagna di Zucchero, dal nome della landa senza confini che obbediva ai suoi spirituali comandi. Marco aveva sempre sostenuto che il suo regno non era di questo mondo, e infatti si … More l’imperatore Donaldo e la lotta delle investiture del terzo millennio – 424

esplosioni misteriose? – 367

resta misteriosa l’esplosione avvenuta giovedì scorso durante il test di un motore missilistico a propulsione atomica in un poligono militare marittimo nell’estremo nord della Russia. come se non bastasse, eccone un’altra: Neanche un mese e mezzo fa, un incendio a bordo di un piccolo quanto segretissimo sottomarino nucleare russo ha ucciso 14 militari nel Mare … More esplosioni misteriose? – 367

Salvini: quei senatori che non rispettano se stessi – 350

mi sono tenuto libero per seguire il dibattito al Senato sul tentativo di corruzione dei russi, operato da Salvini a Mosca ad ottobre per interposto Savoini (e non so se il genitivo “dei russi”, lì sopra, è soggettivo o oggettivo, meglio tutti e due contemporaneamente) duri pure il sostanziale silenzio dei media e della stampa, ma … More Salvini: quei senatori che non rispettano se stessi – 350

non facciamoci distrarre: il capitone si mangia a Natale – 344

lettera aperta a qualche amico di blog (e si riconosca come interlocutore chi vuole): seguite troppo i media, in particolare quelli italiani, che sono prevalentemente spazzatura. prima avete voluto credere a tutti i costi alla leggenda italica che la prossima presidente della Commissione Europea sarebbe stata la Merkel: ipotesi assolutamente inverosimile, la Merkel che abbandona … More non facciamoci distrarre: il capitone si mangia a Natale – 344

avanti Savoini, che dopo viene Salvini – 332

Gianluca Savoini, ex portavoce di Salvini, presidente dell’associazione culturale Lombardia-Russia, che è privata, accompagna l’8 ottobre scorso a Mosca il capo della Lega nelle ore in cui anche lui si era recato in Russia. e trova il modo di farsi registrare in un hotel in imbarazzanti conversazioni con emissari russi (anche lui! dopo il ministro austriaco, costretto a dimettersi: … More avanti Savoini, che dopo viene Salvini – 332

l’uomo che salvo` il mondo – 71

l’uomo che salvo` il mondo nel 1983 e` morto a 77 anni nel 2017, quasi completamente dimenticato. Stanislav Petrov, Станислав Евграфович Петров, aveva 43 anni appena compiuti il 26 settembre 1983 e si trovava in servizio come tenente colonnello nelle forze di difesa aerea sovietiche: esisteva ancora l’URSS, chi se la ricorda? l’Unione delle Repubbliche … More l’uomo che salvo` il mondo – 71

un clic dall’Ucraina: come funziona un blog. 10-13 gennaio 2009. bortoblog 3 – 17

post in itinere: verra` aggiornato con i miei commenti ad altri blog​ fino a domenica 13 gennaio . . . questo post serve nelle mie intenzioni ad esortarvi ad usare il motore di ricerca dei blog, del mio o di altri, anche se poi ben pochi blog danno il valore che merita a questo strumento … More un clic dall’Ucraina: come funziona un blog. 10-13 gennaio 2009. bortoblog 3 – 17

lo zoccolone durissimo dei sovranisti – 14

la destra sovranista ha un piano a lungo termine, in Italia, in Europa e nel mondo? a me pare di no, ma guardiamo meglio quali sono i punti principali del suo programma politico. . . . 1. indubbiamente il principale, ovunque, e` il contrasto all’immigrazione. non bisogna farsi confondere dalle pasticciate parole d’ordine apparentemente diverse: non … More lo zoccolone durissimo dei sovranisti – 14

via lo sguardo dall’ombelico Italia – 392

smettiamola di guardarci l’ombelico Italia, come se fosse il centro del mondo. niente di quello che sta accadendo qui cambiera` davvero la nostra vita. ho la fortuna di rileggermi nei miei blog, giorno per giorno, dieci anni fa:  https://corpus0blog.wordpress.com/ Berlusconi aveva appena vinto le elezioni, il razzismo italico era anche piu` diffuso di oggi, il … More via lo sguardo dall’ombelico Italia – 392

il deficit? 1,5 – 2,7 – 5,3 – 4,2 – 3,7 – 2,9 – 2,9 – 3,0 – 2,6 – 2,5 – 2,1 – 2,4 – 347

piu` di tante parole, occorre guardare questo grafico: eccoci di fronte ad un governo vile, che non ha avuto il coraggio di toccare nessun privilegio costituito: ne` gli 80 euro, ne` le aliquote iva sui prodotti di lusso, ne` la tassa di successione, ne` la tassazione delle prime case di lusso; in compenso provera` ad attaccare … More il deficit? 1,5 – 2,7 – 5,3 – 4,2 – 3,7 – 2,9 – 2,9 – 3,0 – 2,6 – 2,5 – 2,1 – 2,4 – 347

sono bombe al fosforo, mica gas – 336

dice la Russia: l’8 settembre due F-15 americani hanno bombardato nella provincia siriana di Deir ez-Zor con granate incendiarie al fosforo. e` stata colpita anche la cittadina di Hajin, sull’Eufrate; si sono sviluppati enormi incendi. ma secondo la nostra stampa la notizia non merita neppure attenzione. . . . del resto il portavoce del Pentagono … More sono bombe al fosforo, mica gas – 336

ce lo chiede l’America… – 247

che sollievo, che ritorno all’infanzia, ritrovarsi davanti, con Trump, la vecchia sana stolida America di Nixon e Kissinger, di Reagan, dei Bush, quella che uccise il suo presidente Kennedy, Luther King e gli altri leader democratici degli anni Sessanta, oltre a Che Guevara, quella che organizzava i colpi di stato contro Allende e faceva la sua ottusa … More ce lo chiede l’America… – 247