chi cracca con un virus il DNA umano e perché? – 132 — Cor-pus 2020

quando ci chiederanno: ma voi dove eravate mentre succedevano queste cose?, oppure se lo chiederanno a nostra insaputa, noi già postumi, difficilmente potremo rispondere che non sapevamo nulla, come facevano i cittadini del Terzo Reich, che vivevano vicini ai campi di sterminio senza vederli. perché sarà facile rispondere anche a noi che non avevamo visto, […] … More chi cracca con un virus il DNA umano e perché? – 132 — Cor-pus 2020

discorsi a vanvera sulla piccola mascherina lombarda – 131 — Cor-pus 2020

uno degli effetti non previsti del virus è la perdita di valore delle parole: sembrerebbero per definizione immuni da ogni infezione, eppure risentono anche loro del generale svuotamento delle cose. scrivere sembra sempre di più privo di ogni senso: deve essere la palese crisi della democrazia che il virus porta con sé: ci sentiamo sempre […] … More discorsi a vanvera sulla piccola mascherina lombarda – 131 — Cor-pus 2020

il virus di Cacciari – 130 — Cor-pus 2020

Cacciari lo stimo: è autonomo dai mantra del pensiero corrente, senza peli sulla lingua, estroso quel che basta; non sempre lo condivido, ma mi sembra normale, altrimenti uno di noi due sarebbe meno originale di quel che crede. . . . questa volta, di una intervista, che ha rilasciato (a distanza, ovviamente), condivido prima di […] … More il virus di Cacciari – 130 — Cor-pus 2020

il pangopipistrello e il co-vid-complottismo – 129 — Cor-pus 2020

intendiamoci, l’accusa a volte l’accusa è giusta e a volte no; ma vi è anche un metodo molto semplice e sicuro per distinguere dagli onesti ricercatori della verità il propalatore di bufale, anche se seduto – in Italia – nella scrivania di una redazione autorevole (metti, quella di Repubblica, che si distingue). sono propalatori di […] … More il pangopipistrello e il co-vid-complottismo – 129 — Cor-pus 2020

l’inverno più caldo di sempre e il coronavirus – 125 — Cor-pus 2020

ci sono notizie che sono perfino più terribili del numero esagerato di morti provocato in realtà dal coronavirus in Lombardia, e in questa regione soltanto in questo modo così esagerato – tanto che è veramente necessaria una riflessione approfondita sulle cause. ci sono situazioni che sono veramente allucinanti, se si vanno a verificare non le […] … More l’inverno più caldo di sempre e il coronavirus – 125 — Cor-pus 2020

il virus dell’8 settembre globale – 124 — Cor-pus 2020

ovviamente al momento siamo tutti concentrati attorno all’ombelico del nostro stare reclusi, forse soffrendo e certamente scalpitando, e poco spazio mentale ci resta per pensare anche al coronavirus degli altri: a parte la deplorevole soddisfazione di verificare che l’epidemia si sta allargando – non l’hanno chiamata pandemia per niente. i modi anche simili al nostro […] … More il virus dell’8 settembre globale – 124 — Cor-pus 2020

uno sguardo soggettivo al coronavirus nel mondo – 121

Hello! Mauro! Come stai? Ti sto pensando in questa difficile situazione. Spero di sentire presto notizie di te. Noi preghiamo per l’ Italia!! Namaste! ciao, Santosh, grazie davvero per il tuo messaggio. sono di ritorno dalla Sri Lanka, una settimana fa. ora vivo proprio nel centro della pandemia, in Italia, ma sono in un piccolo … More uno sguardo soggettivo al coronavirus nel mondo – 121

coronavirus e riscaldamento globale – 106

è l’uovo di Colombo, nessuno ci aveva ancora pensato, ma l’ipotesi a me pare molto persuasiva; non che sia ancora completamente confermata, ma potrebbe spiegare finalmente come mai l’Africa, l’India, buona parte dell’America Latina – ed anche lo Sri Lanka, dove mi trovo, per i miei tre ultimi giorni di viaggio – siano finora quasi … More coronavirus e riscaldamento globale – 106

la nonna Catina e l’altra epidemia di sessant’anni fa – 105

la madre di mia madre, Caterina Tomasin, ma detta Catina familiarmente, era una donna alta, energica, con una personalità molto forte e forse anche una certa tendenza a menar le mani, almeno a stare ai racconti di mia madre sulle strategie che lei metteva in atto per evitare sganassoni e pizzicotti fuggendone lontana; contro-strategia della … More la nonna Catina e l’altra epidemia di sessant’anni fa – 105

un operaio è morto di Coronavirus in Val Sabbia – 103

la realtà. ci vuole poco a smontare la propaganda selvaggia. il secondo morto di Coronavirus in Val Sabbia è un impiegato che lavorava in una grossa azienda di una frazione di Vobarno ed abitava a Vestone. è morto a 53 anni – alla faccia di quelli che… il virus riguarda gli anziani… . . . … More un operaio è morto di Coronavirus in Val Sabbia – 103

non bastava un coronavirus solo, ce ne sono almeno due – 101

nel pandemonio di notizie inutili e spesso palesemente false propalate dai media rischia di sfuggire qualche notizia veramente importante, assieme alla sordina che mi pare oramai palesemente imposta sui numeri dell’epidemia in Italia. queste che riporto adesso sono oramai quasi di una settimana fa, ma la situazione attuale in cui mi trovo, in viaggio, mi … More non bastava un coronavirus solo, ce ne sono almeno due – 101