la falsificazione come metodo nei primi cristiani e lo Jesus Seminar. il profeta egiziano 14 – 329

nel mio post precedente sono arrivato alla conclusione che la verita` storica non e` riconoscibile nei testi ufficiali del cristianesimo, che non hanno piu` altro rapporto con la realta` dei fatti realmente avvenuti che quello formato da qualche vago e confuso richiamo, e questo per lo strato quasi insuperabile di falsificazioni, dovute da un lato alla menzogna originaria delle … More la falsificazione come metodo nei primi cristiani e lo Jesus Seminar. il profeta egiziano 14 – 329

vangeli senza storia – il profeta egiziano 13 – 324

nel post precedente di questa serie abbiamo cominciato a vedere le insanabili contraddizioni della tradizione cristiana sulla cronologia della vita di Jeshu. . . . abbiamo visto che Ireneo, nella seconda meta` del secondo secolo, scrive: Cristo fu battezzato nel Suo trentesimo anno: Lui non patì nel dodicesimo mese dopo il Suo battesimo, ma aveva più di … More vangeli senza storia – il profeta egiziano 13 – 324

un Simone ed un Giacomo di troppo – il profeta egiziano 12 – 314

Libro XX: 100 – 2. Il successore di Fado – come procuratore della Giudea – fu Tiberio Alessandro (…). 101 Fu sotto la sua amministrazione che in Giudea avvenne una grave carestia, durante la quale la regina Elena comprò grano dall’Egitto con una grande quantità di denaro e lo distribuì ai bisognosi, come ho detto sopra. … More un Simone ed un Giacomo di troppo – il profeta egiziano 12 – 314

Johannes detto Theuda, il battezzatore – il profeta egiziano 11 – 312

nel momento in cui comincia a diventare plausibile l’ipotesi che lo Jeshu dei vangeli sia in realta` il profeta egiziano protagonista di una spedizione di seguaci entusiasti sanguinosamente fermata alle porte di Gerusalemme nel 54, e piu` esattamente sul Monte degli Ulivi, occorre porsi il problema della figura di Johannes il Battezzatore, che nella tradizione … More Johannes detto Theuda, il battezzatore – il profeta egiziano 11 – 312

quell’ingresso regale di Jeshu a Gerusalemme la domenica delle Palme che storicamente non ci fu mai – il profeta egiziano 10 – 301

la sicura identificazione dello Jeshu dei vangeli col profeta egiziano di cui parla lo storico dell’ebraismo antico Giuseppe Flavio spalanca la porta al problema immenso di spiegare in modo adeguato le contraddizioni tra la sua versione dei fatti e quella della tradizione cristiana. . . . di queste la prima e` piu` importante e` quella … More quell’ingresso regale di Jeshu a Gerusalemme la domenica delle Palme che storicamente non ci fu mai – il profeta egiziano 10 – 301

immigrazione e prima globalizzazione storica nell’impero romano – 299

Quinto Lollio Urbico, nacque a Tiddis, presso  Cirta, nella  provincia  della    Numidia (odierna Algeria). era figlio di un proprietario terriero locale, era berbero, ma aveva la cittadinanza romana. fu tribuno militare, console, comandante della decima legione a Vienna, si distinse nella terza guerra giudaica del 132-5, poi fu governatore della provincia della Germania inferior, e l’imperatore … More immigrazione e prima globalizzazione storica nell’impero romano – 299

religione dell’immagine e cultura della parola – 298

sabato scorso mi e` capitato di fare da guida per qualche ora ad un gruppo di visitatori nella parte piu` antica del centro di Brescia, ricca di testimonianze storiche ed artistiche molto interessanti e poco conosciute, tanto da diventare una sorpresa per molti bresciani stessi. ne parlo brevemente soprattutto per le riflessioni che mi ha … More religione dell’immagine e cultura della parola – 298

Johannes il battezzatore e Jeshu l’egiziano in Giuseppe Flavio – il profeta egiziano 9 – 297

dunque abbiamo scoperto finalmente dove sta davvero la figura di Jeshu in Giuseppe Flavio, ed ora approfondiamo l’analisi. . . . premessa: nel Bellum Iudaicum Giuseppe Flavio descrive analiticamente gli avvenimenti degli anni 52-54, seguiti alla nomina a governatore romano della Palestina di Marco Antonio Felice, liberto della madre dell’imperatore Claudio e in buone relazioni … More Johannes il battezzatore e Jeshu l’egiziano in Giuseppe Flavio – il profeta egiziano 9 – 297

sara` forse Paolo il falso profeta egiziano? – il profeta egiziano 8 – 295

nel momento in cui ci troviamo di fronte all’ipotesi non palesemente infondata che lo Jeshu della tradizione evangelica sia il falso profeta egiziano di cui parla lo storico Giuseppe Flavio in entrambe le sue opere, le obiezioni contrarie sono numerose e ce ne sono altre di apparentemente insuperabili. tralascio quella psicologica, valida soprattutto per i … More sara` forse Paolo il falso profeta egiziano? – il profeta egiziano 8 – 295

due battaglie diverse sul Monte degli Ulivi? – il profeta egiziano 7 – 294

18, 3 Giuda dunque vi andò, dopo aver preso un gruppo di soldati e alcune guardie fornite dai capi dei sacerdoti e dai farisei. cosi` leggiamo oggi nella traduzione ufficiale della Bibbia CEI il punto del Vangelo secondo Giovanni nel quale si comincia a descrivere l’arresto di Jeshu sul Monte degli Ulivi, fuori Gerusalemme. trascurando il … More due battaglie diverse sul Monte degli Ulivi? – il profeta egiziano 7 – 294

la favola di Erodiade e Giovanni Battista – il profeta egiziano 6 – 290

il terzo passaggio (nell’ordine della mia esposizione, ma il primo nell’ordine del libro) delle Antiquitates Iudaicae di Giuseppe Flavio in cui si ritrova qualcosa della tradizione evangelica e` dedicato a Giovanni Battista: e` subito prima del cosiddetto Testimonium Flavianum che ho analizzato nel post precedente, e prima anche della presunta descrizione dell’arresto di Giacomo fratello … More la favola di Erodiade e Giovanni Battista – il profeta egiziano 6 – 290

le Antichita`giudaiche: Testimonium Eusebianum, altro che Flavianum – il profeta egiziano 5 – 289

un altro passaggio delle Antichita` giudaiche di Giuseppe Flavio nel quale si parla dello Jeshu dei vangeli e` il primo a comparire nell’opera. e` il famosissimo Testimonium Flavianum e se ne discute da quattro secoli; per cui sarebbe presuntuoso da parte mia presumere di poter dire qualcosa di nuovo. tuttavia non rinuncio ad alcune osservazioni preliminari … More le Antichita`giudaiche: Testimonium Eusebianum, altro che Flavianum – il profeta egiziano 5 – 289

Giacomo, il fratello scambiato – il profeta egiziano 4 – 288

nella parte di questo post che sono riuscito a pubblicare l’altroieri avevo cominciato ad esaminare l’ultimo dei riferimenti alla figura di Jeshu che si trova nella versione che oggi abbiamo delle Antichita` Ebraiche, l’opera storica di Giuseppe Flavio che si occupa degli ebrei nel tempo nel quale sarebbe vissuto Jeshu. si tratta del Libro 20, 197-203 – … More Giacomo, il fratello scambiato – il profeta egiziano 4 – 288

il post scomparso – il profeta egiziano 3 – 286

ho scritto nel mio post di ieri che il cristianesimo e Jeshu sono sconosciuti a Giuseppe Flavio, lo storico che ha descritto molto analiticamente i fatti della Palestina nel primo secolo. l’affermazione puo` lasciare perplessi; occorrerebbe per prima cosa interrogarsi sull’assenza totale di ogni riferimento esplicito al cristianesimo, come lo intendiamo oggi e come e` … More il post scomparso – il profeta egiziano 3 – 286

la madre di tutte le fake news: i vangeli – il profeta egiziano 2 – 285

la fede popolare sulla storicita` di base dei vangeli e` diffusa anche fra chi genericamente ritiene di essere non credente, ma non ha approfondito granche` l’argomento; la critica storica e filologica dei secoli non mi pare sia riuscita a scalfire granche` questa convinzione, che e` poi semplicemente un pregiudizio. difficilmente si puo` essere creduti affermando … More la madre di tutte le fake news: i vangeli – il profeta egiziano 2 – 285

quegli atei dei Neandertal, secondo Scalfari – 280

scrive Scalfari: L’ateo è una persona che non crede in nessuna divinità, nessun creatore, nessuna potenza spirituale. Dopo la morte, per l’ateo, non c’è che il nulla. Da questo punto di vista sono assolutisti, in un certo senso si potrebbero definire clericali perché la loro verità la proclamano assoluta. faccio ben fatica a seguire. qualcuno … More quegli atei dei Neandertal, secondo Scalfari – 280

chi sono e quanti sono gli atei? (senza Scalfari credente) – 278

per uno come me, che si avvicina ai settant’anni, leggere Eugenio Scalfari e` una sofferenza. perche` ti domandi se e` meglio sopravvivere perdendo di lucidita` senza accorgertene o finire prima, come ben dicevano gli antichi che muor (piu`) giovane chi e` caro agli dei. sull’ultimo dell’Espresso ecco una delle piu` recenti e degradate esternazioni di un … More chi sono e quanti sono gli atei? (senza Scalfari credente) – 278

Daniele, Jeshu e il demone della profezia – il profeta egiziano 1 – 271

non mi ha fatto bene rileggere di recente certi post che ho scritto dieci anni fa sulla figura storica di Jeshu; temo di essere alla vigilia di una nuova ondata di Jeshu-mania. inconcludente come la prima, immagino; pero` capace di stabilire dei punti fermi di metodo, anche se non di arrivare ad una verita` storica. . … More Daniele, Jeshu e il demone della profezia – il profeta egiziano 1 – 271

il punto delle mie ricerche sullo Jeshu storico – cor-pus-zero 8 luglio 2007

perche` non richiamare anche su questo blog appena un poco piu` letto la sintesi che facevo dieci anni fa esatti sulle mie ricerche storiche sulle origini del cristianesimo che ho appena ripubblicato in corpus05, il blog dove sto salvando dalla distruzione della piattaforma che li ospitava i miei post scritti dieci anni fa? forse chiamarle … More il punto delle mie ricerche sullo Jeshu storico – cor-pus-zero 8 luglio 2007

la protesta impossibile dell’elettore instabile – 230

sempre piu` spesso, e in ogni parte del mondo, la cronaca ci consegna i risultati di voti strani, imprevedibili, che sembrano accomunati dalla voglia degli elettori di andare comunque controcorrente e spesso di sovvertire anche i sondaggi che volevano indirizzarli prima delle votazioni. non importa quale sia la corrente del cambiamento, non si riesce neppure … More la protesta impossibile dell’elettore instabile – 230

come imparare a diventare antenati – 217

«Stai bene? l’Occidente si prende cura di te?» «Per favore, fammi avere un figlio sano» «Mi riconosci? Sono Ankhesenamon, la sorella tua che tanto hai amato! Perché mi hai lasciata sola in questo mondo? Oh, perché sei partito per questo viaggio senza ritorno verso occidente senza portare anche me!» tra gli antichi egizi era in … More come imparare a diventare antenati – 217

uccidere il ladro (e il debitore) nelle Dodici Tavole – 191

Si nox furtum faxit, si im occisit, iure caesus esto. Luci […] si se telo defendit […] endoque plorato Se qualcuno tentera` di rubare di notte, se lo uccide, sia ucciso legittimamente. Con la luce, se [il ladro] si sarà difeso con un’arma, e se [il proprietario] prima avra` gridato aiuto. Leggi delle Dodici tavole, Tavola VIII, … More uccidere il ladro (e il debitore) nelle Dodici Tavole – 191

“e noi che ci lamentiamo di te” – 166

ho festeggiato la domenica, ieri, trovandomi il pomeriggio a Salo` con la mia ultima figlia, Sara. sono state ore molto piacevoli trascorse chiacchierando sul lungolago, in genere assolato, e per le vie di questa piccola deliziosa capitale non solo della lugubre Repubblica, ma prima ancora della Magnifica Patria, come era chaimata ai tempi della repubblica … More “e noi che ci lamentiamo di te” – 166

Post-peace – 161

Viviamo nel post-truth, nella post-verità, ma anche nel post-peace, l’epoca che ha perso la pace. L’espressione è anche il titolo di una mostra d’arte, originariamente preparata ad Istanbul nell’ottobre 2015 , ma poi sospesa,  ed ora organizzata a Stuttgart dal Wuerttembergischer Kunstverein, l’Unione degli artisti del Wuerttemberg, che sollecita apertamente alcune riflessioni sul concetto di … More Post-peace – 161

l’islam pacifico di Ahmad – 151

davanti ad uno degli ingressi al metro` della stazione di Stuttgart due giovani barbuti distribuiscono dei depliant. Musulmani per la pace, la liberta`, il rispetto della legge. la bandiera tedesca campeggia sulla copertina, sovrastata dalla sagoma in bianco di una colomba della pace in volo. due citazioni: una in alto: Amore per tutti, odio per … More l’islam pacifico di Ahmad – 151

Fabo e il terremoto di Ferrara del 1570 – 98

Fabio   febbraio 28, 2017 alle 11:29 La cecità dei fanatici cattolici (e dei fanatici in genere) non conosce pudore, morale, umanità… Si sono impossessati di Gesù come ladri che entrano in casa nostra e pretendono di esserne i padroni. Gente malata che odia la categoria degli psicologi e psichiatri in quanto professionisti che possono certificare … More Fabo e il terremoto di Ferrara del 1570 – 98

Prodi, le onde, le montagne, le nuvole, la memoria – 90

il ciclo di conferenze a Brescia inaugurato ieri da Prodi si intitola Il disordine globale. Scenari di un mondo in trasformazione. la sala dell’Auditorium San Barnaba era stracolma, anche se la netta prevalenza era di teste canute. che ascoltavano un Prodi decisamente molto giovanile e per niente canuto, beato lui. fa bene la bicicletta, eh?, … More Prodi, le onde, le montagne, le nuvole, la memoria – 90

l’Italia trumpista e Lourdes (da leggere e da non leggere 2) – 67

da leggere: . Financial Times critica l’Italia per l’atteggiamento morbido verso Donald Trump, “ai limiti dell’opportunismo” http://www.huffingtonpost.it/2017/02/10/ft-italia-trump_n_14674084.html?1486729989&utm_hp_ref=italy che piacevole sorpresa: non sono proprio il solo a farlo. il piu` autentico filo-trumpista italiano in pectore non e` forse Renzi? ma ha sostenuto Hillary! e pensate che se lo ricordi? ma l’alleanza tra l’Italia, oramai divenuta quasi compattamente … More l’Italia trumpista e Lourdes (da leggere e da non leggere 2) – 67

Luigi Tenco cinquant’anni dopo – 7

cinquant’anni esatti dalla morte tuttora discussa di Luigi Tenco, alla vigilia del 68, che ha anticipato senza vederlo. su quella morte le indagini ufficiali non sono riuscite a fare completa chiarezza. come nel caso di Pasolini, un altro artista scomodo finito da una morte violenta. lo ricordo con tre canzoni sue del 1963, poco note perche` … More Luigi Tenco cinquant’anni dopo – 7

se Iohannis e` meno femminista di Mohammed – 591

Sevil Shhaideh, donna, musulmana, della minoranza tatara e moglie di un siriano, e` stata indicata in Romania come capo del governo dal Partito Social Democratico che ha vinto nettamente le elezioni dell’11 dicembre scorso. un fatto che dice da solo l’abisso che separa la civilissima Romania dall’Italia, dove e` assolutamente impensabile che qualunque partito possa … More se Iohannis e` meno femminista di Mohammed – 591

il vangelo (apocrifo) secondo De Luca – 588

a Natale dobbiamo essere tutti piu` buoni (tanto per un giorno solo non c’e` pericolo di perdere la – cattiva – abitudine). piu` buoni anche con le fesserie? leggo il titolo dato ad una intervista ad Erri De Luca: “I politici non si approprino di Gesù, lui non voleva il potere per cui loro si dannano”. . . . … More il vangelo (apocrifo) secondo De Luca – 588

la falsa democrazia

la democrazia moderna e` nata attorno alle tre parole simbolo della rivoluzione francese duecento anni fa: liberta`, fraternita`, eguaglianza. si fa fatica a dire quale delle tre e` la piu` falsa. si fa fatica a dire quanto e` falsa la democrazia. . . . nessuna societa` umana nella storia e` libera: solo qualche individuo talvolta lo … More la falsa democrazia

chi e` sepolto nella tomba di Shakespeare? – 556

“Shakespeare: la più grande e più riuscita frode che sia mai stata realizzata nei confronti di un mondo paziente” Henry James, 1903 ma James aveva dimenticato Jeshu e le origini del cristianesimo, evidentemente.  . . . sarebbe presuntuoso pensare di riuscire a risolvere l’enigma della o delle identita` personali che stanno dietro l’autore Shakespeare. ci … More chi e` sepolto nella tomba di Shakespeare? – 556

la raccolta delle nespole – 549

il nespolo, ovviamente, aveva fatto il suo dovere anche l’anno scorso. ma io non sapevo neppure come si chiamava. avevo assaggiato questi frutti ancora semi-acerbi, di colore marrone, oscuri ed asprigni, cogliendoli dal ramo. legavano la bocca, e li avevo lasciati marcire sull’albero, chiedendomi che roba fossero. . . . sono sorbi, mi aveva detto … More la raccolta delle nespole – 549

breve storia dell’antipatia – 544

ampia parte degli esseri umani, conosciuti da vicino, rivelano aspetti sgradevoli, in alcuni pochi casi ripugnanti. deludono le attese di chi ha una visione ottimistica del genere umano. infatti l’amore per gli esseri umani, se coerente, si traduce in una simpatia preliminare, in un’attesa fiduciosa… si salva dalla delusione chi parte da un giudizio negativo; … More breve storia dell’antipatia – 544

Trump: la storia, la farsa, la nemesi storica – 539

parlando di Napoleone I e di Napoleone III Marx disse, un poco sul serio e un poco per scherzare, che la storia ha la tendenza a ripetersi: la prima volta come tragedia, la seconda come farsa. essendo una mezza sciocchezza, la frase ha avuto un enorme successo, come tutte le banalita` dette un poco pomposamente. … More Trump: la storia, la farsa, la nemesi storica – 539

il cognome Trump e la fine del secolo americano – 523

trump, in inglese: la briscola, anche nel senso del seme di carte che comanda battere, sconfiggere inventare scoreggiare quanto ha contato per la vittoria di Trump a livello inconscio la forza di questi significati? (escluso l’ultimo, naturalmente! 🙂 ) . . . comunque, se guardiamo alla somma globale dei voti riportati, la vincitrice di queste … More il cognome Trump e la fine del secolo americano – 523

ma dio e` un ragioniere? perche` anche il futuro della filosofia e` in Asia – 518

ratio in latino non e` la ragione come la intendiamo noi oggi, e` il calcolo, nel senso matematico del termine. per questo motivo si parla ancora ogi di numeri razionali, cioe` calcolabili, e irrazionali, cioe` non calcolabili… i numeri irrazionali non sono affatto dei numeri fuori di testa… 😉 . . . e il ragioniere chi e`? … More ma dio e` un ragioniere? perche` anche il futuro della filosofia e` in Asia – 518

la vera democrazia e` l’oligarchia (secondo Scalfari oligarca) – 475

qualcuno dovrebbe spiegarmi perche` la stampa si sente in dovere di spiegarmi (!!!) chi ha “vinto” il dibattito fra Renzi e Zagrebelsky. sono in grado di capire da solo: da un lato ci stava un insigne studioso, a tratti stupefatto e sconcertato dalla faccia tosta altrui, e dall’altro un venditore di pentole e di ponti … More la vera democrazia e` l’oligarchia (secondo Scalfari oligarca) – 475

l’amministratore “disonesto” e la politica economica di Jeshu: Vangelo secondo Luca, 16, 1-15 – 474

mi e` stato chiesto se riesco a spiegare questo passo del Vangelo secondo Luca,  totalmente incoerente, per non dire francamente delirante: 16, 1-15: 1 Diceva anche ai discepoli: «Un uomo ricco aveva un amministratore, e questi fu accusato dinanzi a lui di sperperare i suoi averi. 2 Lo chiamò e gli disse: «Che cosa sento dire di … More l’amministratore “disonesto” e la politica economica di Jeshu: Vangelo secondo Luca, 16, 1-15 – 474

la democrazia di minoranza, la democratura, e le rivoluzioni del futuro – 473

non ho capito quando e` successo che e` cambiato un punto essenziale del concetto di democrazia. e` cambiato in modo subdolo, tanto che non facciamo mente locale neppure ce ne accorgiamo. e non e` neppure la prima volta che succede. provo a spiegarlo. . . . tutti diciamo che la democrazia l’hanno inventata i Greci antichi, … More la democrazia di minoranza, la democratura, e le rivoluzioni del futuro – 473

dieci anni senza Fallaci (e tre senza Ratzinger) – 456

to’, ieri era il decimo anniversario della morte della Fallaci. chi se lo ricordava se non ci fossero stati i media a farlo, con le loro ipocrite commemorazioni? ma quanto e` stata responsabile anche la Fallaci, per la sua parte, della crescita dell’odio che avvelena le nostre vite e che ci mette in pericolo? il … More dieci anni senza Fallaci (e tre senza Ratzinger) – 456

Kaifeng: ritorno in Cina con gli occhi di mia figlia – 412

sono a stecchetto con i grandi viaggi da due anni, ma mia figlia Sara, questo agosto, e` tornata in Cina, anche per tenere in esercizio la lingua. e` bellissimo viaggiare con gli occhi dei figli. ecco un breve videoclip ricavato da alcune foto che mi ha mandato via whatsapp. . . . sono quasi tutte … More Kaifeng: ritorno in Cina con gli occhi di mia figlia – 412

due pirati di nome Morgan – 404

ecco il post preparato ieri… . . . lo scorso 11 luglio il procuratore della Corte dei Conti ha proposto alla Morgan Stanley di pagare 2,9 miliardi di euro allo stato italiano per chiudere una transazione su  derivati stipulati con l’Italia. iniziativa quasi grottesca in tempi di TTIP, dove sono semmai gli iper-plutocrati a poter citare in giudizio i governi. chi pensa ancora di … More due pirati di nome Morgan – 404

nuovo patto d’agosto: Ribbentrop/Erdogan Molotov/Putin? – 401

Ribbentrop, ministro degli Esteri di Hitler e Molotov, ministro degli Esteri di Stalin, si incontrarono nell’agosto di 67 anni fa, il giorno 23. stipularono il patto segreto che diede l’avvio immediato alla seconda guerra mondiale, una settimana dopo. ora gli accordi fra Turchia e Russia devono avere un rilievo perfino maggiore, visto che si sono … More nuovo patto d’agosto: Ribbentrop/Erdogan Molotov/Putin? – 401

prendiamo atto – 327

prendiamo atto: . . . prendiamo atto n. 1: le stragi terroriste non indignano ne` spaventano piu`. vale per me, oramai, e credo per molti altri. basta, ho esaurito la mia capacita` di soffrire e di commuovermi. per me oramai sono normali come gli incidenti automobilistici e hanno lo stesso spessore. succedono e succederanno. non … More prendiamo atto – 327

Jo, la vittima sacrificale del Bre-remain- 303

vi e` qualcosa di cinico nell’entusiasmo col quale le borse mondiali hanno accolto la notizia dell’omicidio della deputata inglese europeista Jo Cox. non manca chi da` una rappresentazione apologetica e grottesca assieme: Le borse – tristemente – reagiscono positivamente all’assassinio della deputata laburista inglese. ma qui oramai abbiamo a che fare con bollettini di propaganda … More Jo, la vittima sacrificale del Bre-remain- 303

femminicidio? no, ignoranza – 258

sento parlare di femminicidio dappertutto. le analisi sociologiche si sprecano. improvvisate alquanto, pare a me. a me pare che qualcuno dovrebbe andare a rileggersi qualche antica tragedia greca. a me pare che chi vede l’uccisione d’amore come una cosa moderna e strana abbia una cultura appiattita sul contemporaneo e priva di spessore storico. l’amore assassino … More femminicidio? no, ignoranza – 258

Ashtiname, Santo Testamento del profeta Mohammed – 228

Mohammed, il fondatore dell’islam, ha detto che i cristiani erano sotto la diretta protezione di Allah e che gli islamici avevano il dovere di difenderli? . . . Questa è una lettera che è stata rilasciata da Mohammed, Ibn Abdullah, il Messaggero, il Profeta, il fedele, che viene inviata a tutte le persone come una … More Ashtiname, Santo Testamento del profeta Mohammed – 228

un’antica invettiva contro Shakespeare il siciliano – 213

un’invettiva di Robert Greene contro Shakespeare, si direbbe, fu pubblicata il 3 settembre 1592, poco dopo la morte del suo autore, in un opuscolo dal titolo Groatsworth of wit, e consiste in questo passaggio: an upstart Crow, beautified with our feathers, that with his Tygers hart wrapt in a Players hyde, supposes he is as well … More un’antica invettiva contro Shakespeare il siciliano – 213

i discendenti di Leonardo gay – 206

puo` un omosessuale irriducibile come Leonardo da Vinci avere avuto dei discendenti? sarebbe lo scoop del millennio. . . . indifferente al senso del ridicolo, la stampa italiana unanime annuncia gioiosa nei titoli che si sono trovate alcune decine di discendenti di Leonardo da Vinci, tra cui Franco Zeffirelli. peccato che, leggendo gli articoli, si scopra … More i discendenti di Leonardo gay – 206

cento anni da pecora ignorante e il leone morto – 123

provate a digitare su google È MEGLIO VIVERE UN GIORNO DA LEONE CHE CENTO ANNI DA PECORA. troverete per pagine e pagine in tutte le salse la notizia che Trump ha citato questa frase di Mussolini. e` un falso di persone ignoranti. lo so fin da bambino, essendo nato da quelle parti, quelle dove e` nata … More cento anni da pecora ignorante e il leone morto – 123