Trump Forest: se 10 miliardi di alberi mi sembran pochi – 315

chi vuole aderire al progetto “Trump Forest” (La foresta di Trump)? io ci sto. anzi metto a disposizione i miei prati di mezza montagna per chi vuole aderire, ma non ha dove mettere le piante. . . . e` una campagna internazionale lanciata da tre ambientalisti neozelandesi col motto “La foresta di Trump: dove l’ignoranza fa … More Trump Forest: se 10 miliardi di alberi mi sembran pochi – 315

il bacio di Putin e Trump in Lituania; pomeriggio a Vilnius ovest – 82

riprendo con calma il mio reportage video sul viaggio in Lituania del settembre scorso. il primo video di oggi e` dedicato all’ultimo murale di Vilnius che la nostra guida ci porta a vedere nel pomeriggio del 23. e` il famoso bacio tra Trump (allora non ancora eletto presidente) e Putin. forse il murale piu` famoso … More il bacio di Putin e Trump in Lituania; pomeriggio a Vilnius ovest – 82

la Germania ha deciso: fuori l’Italia dall’euro – 57

la vera notizia, immersa come una fra le tante nel delirio di non notizie con cui i nostri media ci frastornano continuamente, e` che la Merkel ha proposto al vertice europeo informale di Malta un’Europa a doppia velocita`. in poche parole questo significa che il dibattito che palesemente si stava svolgendo in Germania negli ultimi mesi … More la Germania ha deciso: fuori l’Italia dall’euro – 57

Trump: la storia, la farsa, la nemesi storica – 539

parlando di Napoleone I e di Napoleone III Marx disse, un poco sul serio e un poco per scherzare, che la storia ha la tendenza a ripetersi: la prima volta come tragedia, la seconda come farsa. essendo una mezza sciocchezza, la frase ha avuto un enorme successo, come tutte le banalita` dette un poco pomposamente. … More Trump: la storia, la farsa, la nemesi storica – 539

ed ora il premio Nobel per la pace a Trump, per favore – 527

no, non e` una battuta provocatoria: il rischio di una guerra con la Russia o la Cina e` diminuito con l’elezione di Trump contro la Clinton guerrafondaia. Avremo buoni rapporti con tutte le Nazioni che avranno voglia di avere buoni rapporti con noi. (…) Avremo un rapporto equo e giusto con tutti i popoli, cercheremo terreni … More ed ora il premio Nobel per la pace a Trump, per favore – 527

l’Apocalisse dell’omino Bialetti – 489

ci dev’essere una logica se a livello mondiale i vari Partito Democratico e simili si stanno trasformando nei quattro cavalieri dell’apocalisse: i due Clinton, Blair o chi per lui, e Renzi. se non voti loro, verra` l’apocalisse. non chiedono piu` il voto in base a promesse, ma con minacce. oltretutto ridicole. qui e` la Clinton … More l’Apocalisse dell’omino Bialetti – 489

Il candidato sessista

Originally posted on Giuliano Guzzo:
? ? ? ? ? ? ? ? Gli americani hanno la possibilità di scegliere tra due persone alla Casa Bianca. C’è un candidato presidente che rispetta talmente tanto le donne da ricevere lauti finanziamenti da Paesi dove regna il fondamentalismo islamico (noti paladini dell’uguaglianza tra i sessi), da essere…

22 settembre: anarchia militare senza Stranamore – 481

il 22 settembre di un anno qualunque due bombardieri russi Blackjack (Tupolev 160) costeggeranno la Norvegia per andare verso sud. il 22 settembre di un anno qualunque Norvegia, Gran Bretagna, Francia e Spagna, nell’ordine, ma indipendentemente gli uni dagli altri, faranno decollare i propri jet, vedendo gli aerei russi avvicinarsi troppo al loro spazio aereo. il 22 … More 22 settembre: anarchia militare senza Stranamore – 481

Michael Moore e Trump candidato a sua insaputa – 416

l’Huffington Post pubblica un articolo di Michael Moore sulla candidatura Trump talmente sconcertante che ne devo parlare qui. http://www.huffingtonpost.it/michael-moore/trump-stati-uniti-_b_11579726.html?utm_hp_ref=italy il titolo dice gia` tutto: Trump sta sabotando la sua campagna perché non ha mai voluto l’incarico di presidente, fin dall’inizio mi pare strano che non gli si dia rilievo. ma forse e` soltanto una invenzione … More Michael Moore e Trump candidato a sua insaputa – 416

Prison Planet e Trump su Obama e Hillary Clinton fondatori dell’ISIS – 405

Hillary Clinton e Barack Obama sono membri fondatori di ISIS, finanziando, armando e sostenendo jihadisti in Siria e Libia sia per destabilizzare il Medio Oriente sia per espandere lo stato di polizia nazionale. la citazione e` presa da Prison Planet, un sito americano. . . . Prison Planet e` il sito di Alexander Emerick Jones, conduttore … More Prison Planet e Trump su Obama e Hillary Clinton fondatori dell’ISIS – 405

la terza guerra di Libia non ci sara` – 388

non ci sara` almeno adesso, intendo. cosi` penso io, almeno: che sia tutta una montatura mediatica. . . . Basi, caccia e uomini: anche l’Italia si prepara alla campagna aerea in Libia. ah si`? a parlamento chiuso? entreremo in guerra per decisione solitaria di Renzi? il ballista aveva dichiarato che sarebbe stato il parlamento a … More la terza guerra di Libia non ci sara` – 388

nazislamisti: i conti che non tornano della guerra al terrore – 375

non possiamo continuare a pensare che l’Occidente nella sua dichiarata guerra al terrore stia facendo semplicemente una sequela di errori idioti. quando si legge che uno degli assassini di padre Hamel era in liberta` vigilata per quattro ore al giorno, col braccialetto elettronico, come si puo` pensare che semplicemente viviamo in una societa` di dementi? … More nazislamisti: i conti che non tornano della guerra al terrore – 375

Trump Obama Clinton e la seconda guerra civile americana – 339

niente indica meglio il totale fallimento della doppia presidenza Obama che la sua conclusione in una strisciante guerra civile fra polizia bianca e ribelli neri. forse l’espressione guerra civile puo` risultare al momento un poco esagerata. pero` il susseguirsi di azioni violente negli USA da` da pensare. e certamente e` il frutto di una esasperazione sociale, … More Trump Obama Clinton e la seconda guerra civile americana – 339

Renzi l’autistico e i telefoni bianchi – 325

il lecchinaggio non conosce limiti: sembra incredibile una stampa che usa ancora i toni narrativi dei feuilleton di inizio Ottocento. Il suo ufficio: «Eccolo, spesso mi tocca passarci le giornate». La stanza dove dorme, metà studio-salotto e metà camera da letto: «Non sbirciate, c’è disordine…». La mitica Sala Verde, quella dei mega-incontri (ormai storia passata…) … More Renzi l’autistico e i telefoni bianchi – 325