viva l’hard brexit, contro la volontà del parlamento inglese – 359

l’attuale parlamento inglese si è espresso varie volte contro una brexit senza accordo, anche se poi ha sempre anche respinto gli accordi effettivamente raggiunti con l’Unione Europea. ora che il nuovo primo ministro Johnson, brexiter acceso, ha promesso l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea la notte di Halloween, cioè alla mezzanotte del 31 ottobre, e … More viva l’hard brexit, contro la volontà del parlamento inglese – 359

come fare una guerra mondiale nel XXI secolo: paranoia Trump – 446

Meng Wanzhou, direttrice finanziaria di Huawei e figlia del fondatore della società, è stata arrestata a Vancouver in Canada sulla base di un mandato d’arresto americano e gli USA ne hanno richiesto l’estradizione per processarla a casa loro. il reato che ha compiuto, secondo la giustizia americana, e` di non avere rispettato le sanzioni volute … More come fare una guerra mondiale nel XXI secolo: paranoia Trump – 446

Trump Forest: se 10 miliardi di alberi mi sembran pochi – 315

chi vuole aderire al progetto “Trump Forest” (La foresta di Trump)? io ci sto. anzi metto a disposizione i miei prati di mezza montagna per chi vuole aderire, ma non ha dove mettere le piante. . . . e` una campagna internazionale lanciata da tre ambientalisti neozelandesi col motto “La foresta di Trump: dove l’ignoranza fa … More Trump Forest: se 10 miliardi di alberi mi sembran pochi – 315

il bacio di Putin e Trump in Lituania; pomeriggio a Vilnius ovest – 82

riprendo con calma il mio reportage video sul viaggio in Lituania del settembre scorso. il primo video di oggi e` dedicato all’ultimo murale di Vilnius che la nostra guida ci porta a vedere nel pomeriggio del 23. e` il famoso bacio tra Trump (allora non ancora eletto presidente) e Putin. forse il murale piu` famoso … More il bacio di Putin e Trump in Lituania; pomeriggio a Vilnius ovest – 82

la Germania ha deciso: fuori l’Italia dall’euro – 57

la vera notizia, immersa come una fra le tante nel delirio di non notizie con cui i nostri media ci frastornano continuamente, e` che la Merkel ha proposto al vertice europeo informale di Malta un’Europa a doppia velocita`. in poche parole questo significa che il dibattito che palesemente si stava svolgendo in Germania negli ultimi mesi … More la Germania ha deciso: fuori l’Italia dall’euro – 57

Trump: la storia, la farsa, la nemesi storica – 539

parlando di Napoleone I e di Napoleone III Marx disse, un poco sul serio e un poco per scherzare, che la storia ha la tendenza a ripetersi: la prima volta come tragedia, la seconda come farsa. essendo una mezza sciocchezza, la frase ha avuto un enorme successo, come tutte le banalita` dette un poco pomposamente. … More Trump: la storia, la farsa, la nemesi storica – 539

ed ora il premio Nobel per la pace a Trump, per favore – 527

no, non e` una battuta provocatoria: il rischio di una guerra con la Russia o la Cina e` diminuito con l’elezione di Trump contro la Clinton guerrafondaia. Avremo buoni rapporti con tutte le Nazioni che avranno voglia di avere buoni rapporti con noi. (…) Avremo un rapporto equo e giusto con tutti i popoli, cercheremo terreni … More ed ora il premio Nobel per la pace a Trump, per favore – 527

l’Apocalisse dell’omino Bialetti – 489

ci dev’essere una logica se a livello mondiale i vari Partito Democratico e simili si stanno trasformando nei quattro cavalieri dell’apocalisse: i due Clinton, Blair o chi per lui, e Renzi. se non voti loro, verra` l’apocalisse. non chiedono piu` il voto in base a promesse, ma con minacce. oltretutto ridicole. qui e` la Clinton … More l’Apocalisse dell’omino Bialetti – 489

Il candidato sessista

Originally posted on Giuliano Guzzo:
? ? ? ? ? ? ? ? Gli americani hanno la possibilità di scegliere tra due persone alla Casa Bianca. C’è un candidato presidente che rispetta talmente tanto le donne da ricevere lauti finanziamenti da Paesi dove regna il fondamentalismo islamico (noti paladini dell’uguaglianza tra i sessi), da essere…

22 settembre: anarchia militare senza Stranamore – 481

il 22 settembre di un anno qualunque due bombardieri russi Blackjack (Tupolev 160) costeggeranno la Norvegia per andare verso sud. il 22 settembre di un anno qualunque Norvegia, Gran Bretagna, Francia e Spagna, nell’ordine, ma indipendentemente gli uni dagli altri, faranno decollare i propri jet, vedendo gli aerei russi avvicinarsi troppo al loro spazio aereo. il 22 … More 22 settembre: anarchia militare senza Stranamore – 481

Michael Moore e Trump candidato a sua insaputa – 416

l’Huffington Post pubblica un articolo di Michael Moore sulla candidatura Trump talmente sconcertante che ne devo parlare qui. http://www.huffingtonpost.it/michael-moore/trump-stati-uniti-_b_11579726.html?utm_hp_ref=italy il titolo dice gia` tutto: Trump sta sabotando la sua campagna perché non ha mai voluto l’incarico di presidente, fin dall’inizio mi pare strano che non gli si dia rilievo. ma forse e` soltanto una invenzione … More Michael Moore e Trump candidato a sua insaputa – 416

Prison Planet e Trump su Obama e Hillary Clinton fondatori dell’ISIS – 405

Hillary Clinton e Barack Obama sono membri fondatori di ISIS, finanziando, armando e sostenendo jihadisti in Siria e Libia sia per destabilizzare il Medio Oriente sia per espandere lo stato di polizia nazionale. la citazione e` presa da Prison Planet, un sito americano. . . . Prison Planet e` il sito di Alexander Emerick Jones, conduttore … More Prison Planet e Trump su Obama e Hillary Clinton fondatori dell’ISIS – 405

la terza guerra di Libia non ci sara` – 388

non ci sara` almeno adesso, intendo. cosi` penso io, almeno: che sia tutta una montatura mediatica. . . . Basi, caccia e uomini: anche l’Italia si prepara alla campagna aerea in Libia. ah si`? a parlamento chiuso? entreremo in guerra per decisione solitaria di Renzi? il ballista aveva dichiarato che sarebbe stato il parlamento a … More la terza guerra di Libia non ci sara` – 388

nazislamisti: i conti che non tornano della guerra al terrore – 375

non possiamo continuare a pensare che l’Occidente nella sua dichiarata guerra al terrore stia facendo semplicemente una sequela di errori idioti. quando si legge che uno degli assassini di padre Hamel era in liberta` vigilata per quattro ore al giorno, col braccialetto elettronico, come si puo` pensare che semplicemente viviamo in una societa` di dementi? … More nazislamisti: i conti che non tornano della guerra al terrore – 375

Trump Obama Clinton e la seconda guerra civile americana – 339

niente indica meglio il totale fallimento della doppia presidenza Obama che la sua conclusione in una strisciante guerra civile fra polizia bianca e ribelli neri. forse l’espressione guerra civile puo` risultare al momento un poco esagerata. pero` il susseguirsi di azioni violente negli USA da` da pensare. e certamente e` il frutto di una esasperazione sociale, … More Trump Obama Clinton e la seconda guerra civile americana – 339

Renzi l’autistico e i telefoni bianchi – 325

il lecchinaggio non conosce limiti: sembra incredibile una stampa che usa ancora i toni narrativi dei feuilleton di inizio Ottocento. Il suo ufficio: «Eccolo, spesso mi tocca passarci le giornate». La stanza dove dorme, metà studio-salotto e metà camera da letto: «Non sbirciate, c’è disordine…». La mitica Sala Verde, quella dei mega-incontri (ormai storia passata…) … More Renzi l’autistico e i telefoni bianchi – 325

strage di Orlando: ma allora io sono di destra? – 292

mi e` stato fatto osservare che il mio secondo post di ieri sulla strage nazi-islamista dei gay ad Orlando era una reazione emotiva sbagliata. forse in effetti ho sbagliato ad interpretare il silenzio dei blog non schierati politicamente a priori come indifferenza. probabilmente l’area progressista tace per imbarazzo, invece. . . . il fatto e` che la vulgata … More strage di Orlando: ma allora io sono di destra? – 292

c’e` una sinistra populista che vota Trump? – 280

che ci sia una sinistra che vota Trump in America prova a sostenerlo Giampaolo Rossi sul suo blog L’anarca, ospitato sul Giornale. lo fa riferendosi ai “Progressives”, che descrive come uno degli zoccoli duri del Partito Democratico. Cresciuti nel mito di Kennedy sono la generazione di 40-50enni, istruiti con formazione universitaria, di status sociale medio-alto. Sono quelli … More c’e` una sinistra populista che vota Trump? – 280

ma la Clinton sarebbe una donna? – 276

i media e le forze politiche al servizio del sistema iper-plutocratico provano a dirci che sarebbe storico che una donna si candida a presidentessa degli Stati Uniti. ridicoli! la Merkel, la Thatcher, Golda Meir la regina Elisabetta e perfino la Bandaranaike singalese della mia infanzia lontana fanno gentilmente notare che di storico c’e` soltanto lo … More ma la Clinton sarebbe una donna? – 276

propaganda da cani (can che abbaia non morde?) – 158

mentre l’Economist, l’organo semi-ufficiale degli iper-plutocrati della City, definisce Trump un pericolo globale peggiore dell’Isis (e forse dal loro punto di vista hanno ragione, considerandolo meno controllabile della Clinton che finanziano), ecco che Repubblica corre a supporto della candidata della finanza mondiale. Trump, lo spot fa “abbaiare” Hillary Clinton e il coro delle notizie farlocche … More propaganda da cani (can che abbaia non morde?) – 158

il pericolo Clinton – 155

siamo cosi` frastornati dalla martellante campagna mediatica sul pericolo Trump da non accorgerci del pericolo Clinton, ora che l’andamento delle primarie del Partito Democratico profila una investitura a fronte della sconfitta elettorale quasi certa di Sanders. ma quando Sanders sparira` definitivamente dalla scena, i suoi sostenitori potranno votare Clinton? io non credo che tutti potranno … More il pericolo Clinton – 155

trumpet Trump – 128

I 40 La trombe fausse dissimulant folie, Fera Bisance vn changement de loix, Hystra d’Egypte qui veut que l’on deslie Edict changeant monnoyes & alloix. La tromba falsa che dissimula follia farà Bisanzio un cambiamento di leggi, uscirà dall’Egitto chi vuole che sia ritirato l’editto, cambiando monete e valori. . ecco, aggiungete che trombe, tradotto … More trumpet Trump – 128

cento anni da pecora ignorante e il leone morto – 123

provate a digitare su google È MEGLIO VIVERE UN GIORNO DA LEONE CHE CENTO ANNI DA PECORA. troverete per pagine e pagine in tutte le salse la notizia che Trump ha citato questa frase di Mussolini. e` un falso di persone ignoranti. lo so fin da bambino, essendo nato da quelle parti, quelle dove e` nata … More cento anni da pecora ignorante e il leone morto – 123

Sanders: America meglio di Sanremo – 84

il meccanismo elettorale delle primarie americane, aldila` di una indubbia efficacia nella selezione delle candidature, e` anche incredibilmente spettacolare, oltre che costoso, per una scelta che condizionera` il mondo almeno per quattro anni, ma poi normalmente per otto. ma certamente il suo merito principale e` di concentrare l’attenzione del paese, per un anno intero, intorno alle … More Sanders: America meglio di Sanremo – 84

Democratici? irriconoscibili e fetenti – 57.

non sono abituato ad usare parole pesanti; concetti pesanti forse si’, ma di solito preferisco che il linguaggio sia controllato e non offensivo. . se mi decido a rompere le mie abitudini da vecchio gentiluomo (sia pure grintoso, se posso) e’ perche’ la mia sopportazione e’ veramente finita. . . . . . qui c’e’ … More Democratici? irriconoscibili e fetenti – 57.

oportet ut scandala…: la prevedibile fine della candidatura della Clinton – 44

chissà quando la stampa italiana si degnerà di dare la notizia ai suoi lettori, presa com’è a risillabare in prima pagina le parole peraltro insignificanti del papa sul matrimonio voluto da Dio e così diverso dalle altre unioni. dove si e’ meno provinciali si da’ notizia piuttosto di uno scandalo che sta travolgendo la candidata … More oportet ut scandala…: la prevedibile fine della candidatura della Clinton – 44

se gli USA rifiuteranno l’Accordo sul clima (IL TRATTATO DI PARIGI SUI CAMBIAMENTI CLIMATICI, 2) – 42

anche se il 2015 e’ l’anno piu’ caldo di sempre ed ha superato il 2014, che era il record precedente, si profilano comunque tempi difficili per quello che e’ stato chiamato il Trattato di Parigi, cioe’ per l’impegno assunto a Parigi lo scorso dicembre da 195 paesi di agire per tentare di ridurre la crescita … More se gli USA rifiuteranno l’Accordo sul clima (IL TRATTATO DI PARIGI SUI CAMBIAMENTI CLIMATICI, 2) – 42

ma Renzi ha una strategia verso l’Europa? – 31.

La storia è semplice. Per dare la mancia degli 80 euro, per togliere la tassa sulla casa, insomma per comperare consenso Renzi ha truccato i conti dell’Italia. Ha speso promettendo una crescita che non c’è stata e ora è sull’orlo della bancarotta. Un caso Banca Etruria all’ennesima potenza, diciamo un vizio diffuso, quasi una consuetudine, … More ma Renzi ha una strategia verso l’Europa? – 31.

il miracoloso Trump – 9

non sono certo diventato neppure lontanamente un suo sostenitore, ma c’e` qualcosa che non mi torna nel coro ipocrita che attraversa il mondo a seguito della campagna elettorale di Trump per conquistare la nomina a candidato repubblicano alle elezioni presidenziali di quest’anno. prima di tutto verifico una serie di autentiche balle che gli vengono messe … More il miracoloso Trump – 9

se l’antipolitica populista e’ piu’ politica della politica fatta dall’elite – 602

antipolitica… dire di una forza politica avversaria che e’ antipolitica e’ una idiozia evidente e anche un segno di arroganza senza pari: la definizione coincide infatti con la pretesa totalitaria che la politica stia soltanto dove vuole chi lancia questo tipo di anatemi. comunque, pazientemente provo ad informarmi da dove viene questo termine bislacco; io, … More se l’antipolitica populista e’ piu’ politica della politica fatta dall’elite – 602