rottamazione: missione compiuta – 453

dicono – e qualche volta dico anche io – che Renzi e` un incapace totale, politicamente parlando; perfino Scalfari, che lo ha osannato a suo tempo definendolo un nuovo Cavour o un Giolitti redivivo, oggi lo accusa di non saper ascoltare, il difetto peggiore di un politico di professione.

o sciocchi! o sciocco! invece Renzi ha perfettamente realizzato la sua missione, e ha sempre avuto almeno questa onesta` nel dichiararla: era la rottamazione.

rottamare il Partito Democratico era il suo obiettivo e l’ha realizzato: non ha mai avuto altro obiettivo reale, e ora che lo ha sostanzialmente raggiunto rischia di girare a vuoto.

32092-renzi-rottamare-2

gli resta l’ultimo passo, per considerare conclusa l’opera e trionfare politicamente del tutto: rottamare anche se stesso,

ma ci sta riuscendo benissimo.

. . .

Renzi 2010, prima Leopolda: ROTTAMARE ADESSO

Renzi 2018: DA ROTTAMARE ADESSO

. . .

rimane la vistosa anomalia psichica del personaggio, ai confini della malattia mentale evidente: una inaffidabilita` patologica, un narcisimo incontrollabile tradotto in nevrotica voglia di potere.

Renzi e` un sociopatico evidente.

ma non e` il solo, anzi l’Italia sociopatica sembra apprezzare come politici soltanto personaggio che manifestino apertamente la loro incapacita` di relazionarsi con gli altri.


Lascia un commento, soprattutto se stai scuotendo la testa. Un blog lo fa chi lo commenta. E questo potrebbe diventare il tuo blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.