il crollo della mente monocamerale, la comunicazione sdraiata e la crisi della democrazia rappresentativa – 243

a volte il demone della complessità si sveglia in me, e lo fa preferibilmente la mattina; probabilmente ha da scaricare in qualche modo, per purificare la mente, qualcosa che ha composto di notte, in quella specie di dormiveglia nel quale compone i suoi discorsi. prometto comuqnue di essere sintetico al massimo possibile, così da ridurre … More il crollo della mente monocamerale, la comunicazione sdraiata e la crisi della democrazia rappresentativa – 243

il governo assente e il (vis)Conte dimezzato: – 221

un governo immobile. gli annunci si sprecano, ma non seguono i fatti. salvo la vicenda grottesca e triste dell’Aquarius, servita ad eccitare gli animi e a confondere o chiudere i cuori, ma di nessuna importanza reale. e il capo del governo assomiglia pericolosamente sempre di più al protagonista di un romanzo di Calvino: il (vis)Conte dimezzato. … More il governo assente e il (vis)Conte dimezzato: – 221

l’Europa nella trappola americana dei latticini – 210

Washington, abbiamo un problema: il presidente degli USA e` un pazzo!, dicono. Sulla base delle false dichiarazioni di Justin alla sua conferenza stampa e del fatto che il Canada sta caricando tariffe enormi per i nostri agricoltori, per i lavoratori e per le società statunitensi, ho incaricato i nostri rappresentanti degli Stati Uniti di non … More l’Europa nella trappola americana dei latticini – 210

autorita`, autorevolezza, responsabilita` – 206

l’amico Raimondo, rispondendo ad un mio commento sul suo blog, mi sollecita ad una riflessione sul tema della responsabilita`: mi aspetto che tu scriva qualcosa su ‘rischio e responsabilità’. ora ci provo, ma la prendo un poco da lontano e parto dall’autorita`; piu` avanti sara` chiaro perche`. . . . che cos’e` esattamente l’autorita`? la … More autorita`, autorevolezza, responsabilita` – 206

mi ha scritto un commento la Madonna – 196

fate fatica a immaginarmi nelle vesti di uno dei pastorelli di Fatima, vero? be’, sara` che a Fatima sono stato da miscredente il mese scorso https://corpus15.wordpress.com/2018/04/17/una-giornata-inutile-a-fatima-fra-tomar-e-lisboa-152/ e ci sono tornato con la mente qualche ora fa, leggendo del pellegrinaggio della blogger Francesca https://veronicaiovino.com/2018/05/23/cammino-portoghese-8-giorno/, ma ieri la Madonna ha pensato di mandarmi un messaggio via internet, sotto … More mi ha scritto un commento la Madonna – 196

200 e 50: due anniversari dimenticati: Marx e il Sessantotto – 171

c’e` in giro una grande voglia di spazzare via il fastidioso passato; peggio, non e` neppure voglia iconoclasta, e` che semplicemente la storia e` stata buttata nel cesso: non serve piu`. siamo entrati in un’epoca in cui la lotta di classe e` stata sostituita dalla lotta fra le tecnologia e la natura. in questa fase … More 200 e 50: due anniversari dimenticati: Marx e il Sessantotto – 171

lo Jeshu storico di cui scrive davvero Giuseppe Flavio (e non nel Testimonium Flavianum) – il profeta egiziano 27 – 163

e` opinione comune che Giuseppe Flavio, che nel primo secolo scrive della storia ebraica passata e a lui contemporanea, non parli mai ne` dello Jeshu evangelico ne` dei primi cristiani, tranne che nel passo famoso chiamato Testimonium Flavianum, ma che e` palesemente una interpolazione dettata da Eusebio di Cesarea nel IV secolo, a convalida del … More lo Jeshu storico di cui scrive davvero Giuseppe Flavio (e non nel Testimonium Flavianum) – il profeta egiziano 27 – 163

il populismo sovranista e gli ebrei del primo secolo – 134

ecco a che cosa serve (anche) studiare la storia delle origini del cristianesimo! a farsi spuntare qualche brillante idea per interpretare meglio il presente. ho scritto ieri un post abbastanza complesso su un libro che qualche anno fa ha cercato di dare una interpretazione sociologica della crisi della Palestina ebraica del primo secolo d.C., vedendola … More il populismo sovranista e gli ebrei del primo secolo – 134

se qualcuno dice che gli zeloti non c’erano al tempo di Jeshu – il profeta egiziano 26 – 132

ed eccomi, da qualche tempo, a dare un’occhiata a qualche studio accademico sull’argomento sul quale sinora per una decina d’anni ho fatto ricerca soltanto per conto mio: cioe` sul contesto storico, religioso e culturale in cui si e` formato il cristianesimo, che per buona parte del primo secolo e fino alla diaspora seguita alla distruzione … More se qualcuno dice che gli zeloti non c’erano al tempo di Jeshu – il profeta egiziano 26 – 132

c’e` un giudice anche a Kiel, per Puidgemont – 131

e` passato in proverbio il giudice di Berlino che diede ragione ad un mugnaio contro il re di Prussia, Federico II, che voleva espropriargli il mulino, perche` gli disturbava il panorama del suo nuovo castello di Sans Souci; uno dopo l’altro i giudici si facevano condizionare o corrompere, ma alla fine il mugnaio ne trovo` uno … More c’e` un giudice anche a Kiel, per Puidgemont – 131

il debito e` pubblico? il commercio del tempo – 126

Eurostat, l’Ufficio Statistico dell’Unione Europea, corregge il governo italiano e l’ISTAT sul debito pubblico italiano e lo riporta per quest’anno al 132,1% del PIL (Gentiloni aveva dichiarato di averlo riportato al 131,5%) e ad un totale di 2.266 miliardi di euro, anziche` i 2.256 miliardi dichiarati da noi. erano semplicemente stati dimenticati 10 miliardi netti … More il debito e` pubblico? il commercio del tempo – 126

una sinistra chiamata Lega? – 116

Die Linke, il partito di sinistra della Germania, chiede l’immediato rilascio del leader indipendentista catalano Puigdemont, arrestato in quel paese su mandato di cattura europeo. la stampa progressista tedesca ha avviato una campagna per denunciare l’enormita` di un processo che prevede 30 anni di carcere contro un leader eletto e per una azione esclusivamente politica. … More una sinistra chiamata Lega? – 116

come Eleazar ben Jair inventò un patchwork di nome Jeshu – il profeta egiziano 25 – 112

come si spiega il mio lungo silenzio di quasi due mesi dall’ultimo post sul profeta egiziano che guidò un fallito attacco a Gerusalemme da Monte degli Olivi negli anni Cinquanta del primo secolo? da un lato perché sono finalmente arrivato ad una ipotesi che pare almeno a a me abbastanza persuasiva sul modo nel quale … More come Eleazar ben Jair inventò un patchwork di nome Jeshu – il profeta egiziano 25 – 112