che cosa ci dice la fine di Christiaan (s)-Trunz – 381

Christiaan Trunz, chi era costui? il responsabile del settore metalli del JP Morgan, la grande finanziaria e banca americana, appena condannato da un tribunale USA per manipolazione del mercato, ma questa non è una notizia: normale banditismo bancario. ma la notizia è soltanto la punta di un iceberg e rivela molte cose interessanti. . . … More che cosa ci dice la fine di Christiaan (s)-Trunz – 381

dis-economie politiche e risparmio – 356

Loretta Napoleoni, una volta pensavo che sarebbe stata un capo del governo perfetto, secondo me. oggi un suo articolo mi suscita parecchie riflessioni; avremmo bisogno di riflettere più spesso e più a fondo – e assieme – su questi temi: https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/08/04/tassi-di-interesse-negativi-cosi-si-puniscono-i-risparmiatori-invece-di-premiarli/5366419/ parla dei tassi di interesse negativi, adottati, come risposta alla crisi economica in atto da … More dis-economie politiche e risparmio – 356

vegetariani – 354

Trump ha imposto all’Unione Europea un accordo che riserverà agli USA nei prossimi anni il diritto di vendere agli europei 35.000 tonnellate di carne delle 45.000 che importiamo dall’estero: praticamente quasi un monopolio futuro della carne americana sulle importazioni europee. e peggio per Argentina, Brasile, Australia ed Uruguay, che attualmente ce ne vendono di più … More vegetariani – 354

come se non ci fosse un domani (e in effetti non c’è) – 348

anche le deportazioni dei migranti clandestini costano; ma i nuovi tetti di spesa pubblica che verranno approvati dal parlamento americano nei prossimi giorni consentiranno a Trump di realizzare senza problemi la sua politica di espulsioni? fino ad ora negli USA erano previste “deportazioni veloci” per i clandestini fermati entro 100 miglia dal confine tra gli … More come se non ci fosse un domani (e in effetti non c’è) – 348

La triste Italia del rancore – bortoblog 28

https://popof1955.wordpress.com/2019/07/06/la-triste-italia-del-rancore/ Una statistica di qualche mese fa evidenziò come noi italiani siamo diventati un popolo pieno di rancore, gli uni verso gli altri, complice una campagna fraudolenta di paura, siamo intolleranti con tutti ma in modo particolare con gli stranieri, seppure a livelli diversi. Poco con quelli sorridenti e con il portafogli turistico a fisarmonica, … More La triste Italia del rancore – bortoblog 28

e ora ristrutturiamo il debito dell’Italia, madama Lagarde? – 319

come presidente del Fondo Monetario Internazionale, una istituzione a netta prevalenza USA, la signora Lagarde, che subentrerà a breve a Draghi alla guida della Banca Centrale Europea – e ce lo farà probabilmente rimpiangere, visto che non è una economista -, ha detto varie volte che l’unica soluzione strutturale ai mali dell’Italia sta in una … More e ora ristrutturiamo il debito dell’Italia, madama Lagarde? – 319

5 miliardi di IMU arretrata non riscossa, indovina da chi – 305

lo lascio in bianco; la risposta è ovvia. no, non è Airbnb, che pure, da nuovo potere statale in pectore, si fa paladina dell’evasione fiscale e rifiuta di comunicare al governo i nomi di chi affitta stanze o appartamenti ai turisti servendosi di quel portale. è un’altra multinazionale estera, molto più potente e ramificata, ma … More 5 miliardi di IMU arretrata non riscossa, indovina da chi – 305

tempi duri per gli autocrati populisti corrotti, ma non in Italia – 299

a Istanbul le elezioni del sindaco, vinte dall’opposizione a Erdogan il 31 marzo con 13.000 voti di scarto e fatte da lui annullare, sono state ripetute ieri: Imagoglu, il candidato sospeso, le ha vinte di nuovo alla grande con un vantaggio, stavolta, di 750.000 voti e il grande sconfitto è Erdogan che ha regalato quasi … More tempi duri per gli autocrati populisti corrotti, ma non in Italia – 299

flat tax e mini-bot, la coppia perversa – 291

sono soltanto io a vedere lo stretto legame tra queste due proposte del governo giallo-verde-nero? la flat tax serve a ridurre le tasse sui ricchi, che saranno gli unici a trarne vantaggio. e i mini-bot serviranno invece a rilanciare alla grande l’inflazione che manca tanto agli imprenditori italiani, per affamare i lavoratori dipendenti. . . . … More flat tax e mini-bot, la coppia perversa – 291

i minibot virtuali di Facebook e la nascita di un impero – 289

l’annuncio viene dato ufficialmente oggi: Facebook intende creare una propria moneta a partire dall’anno prossimo è l’annuncio ufficiale della nascita di un impero che intende sostituirsi, per ora dall’interno, all’impero nel mondo reale. . . . l’impero americano che tramonta è quello che ha eletto come proprio capo Trump, un bancarottiere miliardario; l’impero virtuale che … More i minibot virtuali di Facebook e la nascita di un impero – 289

sull’orlo della catastrofe economica mondiale: siamo pronti? – 278

preparatevi ad un post molto paradossale: del resto chi l’ha detto che la vita è logica? . . . e se ci fosse una logica nella follia di Trump che sta mettendo in crisi il commercio mondiale con i dazi americani? se Trump fosse l’espressione di chi ha capito che la globalizzazione attuale guidata dalla … More sull’orlo della catastrofe economica mondiale: siamo pronti? – 278

la Banca d’Italia e il reddito di cittadinanza – 277

Maurizio Sgroi, https://thewalkingdebt.org/, fa un’azione politicamente utile, presentando l’approfondimento sugli effetti della legge sul reddito di cittadinanza contenuto nella relazione annuale della Banca d’Italia. sarebbero post come il suo quelli su cui dovrebbe gettarsi una opinione pubblica politicamente critica e desiderosa di approfondimenti reali; ma siccome questa in Italia manca quasi del tutto e siamo … More la Banca d’Italia e il reddito di cittadinanza – 277