Joker – 511

si esce dalla proiezione di Joker con la sensazione di avere visto un film che entrerà nella storia del cinema e di cui si parlerà ancora fra vent’anni, come di qualcosa che assomiglia a Matrix, Blade Runner, 2001 Odissea nello spazio e Metropolis. film più o meno straordinari anche dal punto di vista del linguaggio … More Joker – 511

il colpo di stato in Bolivia e la sinistra italiana: gradassa, enfatica, irrimediabilmente maschilista – 504

Giù le mani dalla Bolivia meticcia, proletaria, popolare! chi ha scritto questa frase immonda? non per quel che dice, che ha un fondo di verità, ma per come lo dice. c’è una metafora sottintesa: uno stupro da impedire, e poco conta che la Bolivia stuprata sia meticcia e lo stupratore bianco e yankee: l’ossessione mentale … More il colpo di stato in Bolivia e la sinistra italiana: gradassa, enfatica, irrimediabilmente maschilista – 504

Segre presidente e i demokratici grotteschi – 503

questo post non lo scrivo neppure, guarda: credo che basti il titolo. . . . che trovata proporre a presidente della repubblica una scampata da Auschwitz, sia pure senatrice a vita e stimabilissima per la sua azione di sensibilizzazione sulla shoah, ma di 89 anni, oltretutto (e quindi ne avrà 92 al momento dell’elezione!), e … More Segre presidente e i demokratici grotteschi – 503

le due lettere del governo inglese sulla Brexit: schizofrenia certificata, ma solo lì? – 463

nel mio ultimo post sulla brexit avevo parlato di umorismo inglese: https://corpus15.wordpress.com/2019/10/17/s-brexit-lumorismo-inglese-459/ ma confesso di non essere stato capace di immaginarmi lo scenario attuale: sono stato battuto dalla delirante immaginazione del nuovo leader inglese Johnson, costretto da due voti della Camera dei Comuni a chiedere all’Unione Europea la terza proroga delle trattative per la brexit: … More le due lettere del governo inglese sulla Brexit: schizofrenia certificata, ma solo lì? – 463

il suicidio referendario di Salvini – e altre note di politica per rovinarsi l’inizio settimana – 416

la fervida mente del dentista Calderoli l’ha partorita e l’opaca mente di Salvini ha adottato la proposta, ma l’idea di un referendum sulla legge elettorale per abolire la quota proporzionale ed eleggere deputati e senatori tutti col maggioritario – come in Inghilterra! -, credetemi, o Mattei, è una puttanata. primo, perché il referendum porta male, … More il suicidio referendario di Salvini – e altre note di politica per rovinarsi l’inizio settimana – 416

Fiume fascista nella storia italiana – 412

scrivere oggi un post sul centenario dell’azione promossa da D’Annunzio a Fiume a partire dal 12 settembre 1919, si rischia di passare per nostalgici se non proprio fascisti, almeno nazionalisti. e proprio nel giorno in cui a Trieste si inaugura una statua a D’Annunzio, che provoca la protesta ufficiale della Croazia. ma il fascismo, si … More Fiume fascista nella storia italiana – 412

pedofilia, sessofobia e sessuofobia, omofobia, prostituzione, pornografia – 398

7,4,6 Quando lo venne a sapere, Seute ordinò a Senofonte di prendere i soldati più giovani e di seguirlo. Si mossero di notte: alle prime luci del giorno erano nei pressi dei villaggi. La maggior parte dei nemici fuggì: il monte era infatti vicino. Ma dei prigionieri Seute non risparmiò nessuno, li massacrò tutti a … More pedofilia, sessofobia e sessuofobia, omofobia, prostituzione, pornografia – 398

l’orso della Val Sabbia e i venti di guerra nel mondo – 347

nei tempi grami in cui stiamo vivendo si moltiplicano i segnali di nuove guerre possibili; locali, per ora, e dunque non ci sarebbe niente di nuovo, vale la pena parlarne’ guerre locali variamente atroci sono già in corso: Yemen, Siria, Afghanistan, Libia, per non parlare della guerra strisciante e subdola che l’impunito Israele da sempre … More l’orso della Val Sabbia e i venti di guerra nel mondo – 347

tre deputati europei non entrano in carica domani – 314

Puigdemont e Comin, due leader separatist, rispettivamente ex-presidente ed ex-ministro della sanità della Repubblica catalana, che aveva unilateralmente e dimostrativamente dichiarato l’indipendenza, sono stati eletti deputati alle ultime elezioni europee, ma domani quando si apre con la prima seduta il parlamento europeo, non entreranno in carica; sono latitanti e un terzo eletto è in carcere. il Presidente della … More tre deputati europei non entrano in carica domani – 314

la brexit americana e qualcos’altro: NATOxit? – 262

Trump invita il Regno Unito a uscire dall’Unione Europea senza accordo, in poche parole a scappare senza mantenere gli impegni finanziari già assunti negli anni passati. potevamo aspettarci di meglio da un bancarottiere miliardario entrato in politica per sfuggire al fallimento, esattamente come fece Berlusconi 25 anni fa? . . . sono alcune decine di … More la brexit americana e qualcos’altro: NATOxit? – 262

pubblic(izz)are Salvini? quando l’antifascismo è ridicolo – 218

sta a vedere che il fascismo in Italia non è nel razzismo contro i rom, nelle minacce a chi riceve una casa secondo la legge ma non è di razza italiana, negli insulti agli extracomunitari in autobus e per la strada, nella polizia che ferma illegalmente gli oppositori del governo, ma sta tutto al Salone … More pubblic(izz)are Salvini? quando l’antifascismo è ridicolo – 218

come si controlla l’opinione pubblica: #noncliccatequeilink – 217

si controlla l’opinione pubblica non dicendole che opinioni deve avere su determinati argomenti. chi si occupa di questo mestiere sa benissimo che sarebbe un’impresa impossibile: su ogni argomento le opinioni si distribuiscono secondo una curva matematica che è già predefinita e ciascuno va ad occupare lì la casellina che gli è propria. l’opinione pubblica si … More come si controlla l’opinione pubblica: #noncliccatequeilink – 217